Partecipazione al Match per l’assegnazione del titolo mondiale di Dama Inglese 2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da Consiglio Federale   
Martedì 11 Gennaio 2011 17:43

In data 8 gennaio 2011, a Livorno, presso l’Osteria del Mare, alle ore 12.00, si è tenuto un incontro tra il Gran Maestro Claudio Ciampi, Consigliere federale rappresentante degli Atleti (in rappresentanza del Consiglio federale), il Gran Maestro Michele Borghetti (CD Livornese “P.Piccioli”) sfidante al titolo mondiale di dama inglese ed il Maestro Gianfranco Borghetti (Presidente CD Livornese “P.Piccioli” e Presidente C.T.F.), come da invito dello stesso Ciampi, in relazione alla partecipazione al match valido per l’assegnazione del titolo mondiale di dama inglese (3-move).

 Dopo un esauriente e cordiale confronto, si è pervenuti a risolvere le problematiche emerse nell’ultimo mese, relativamente alla partecipazione di Michele Borghetti sotto l’egida FID.

A tale scopo il Gran Maestro Michele Borghetti (CD Livornese “P.Piccioli”) sfidante al titolo mondiale di dama inglese ha presentato le seguenti richieste alla FID: 

 1.     Tutti i rapporti Ufficiali con la Federazione Mondiale e con gli eventuali organizzatori dovranno essere tenuti direttamente dalla FID che curerà anche tutti gli aspetti logistici inerenti il match;

2.     Che sia predisposta una lettera da inviare con la massima cortese urgenza alla Federazione Mondiale e agli interessati, per conoscenza, nella quale si comunichi che, per forti difficoltà lavorative, sarebbe opportuno che il Match si disputasse nel mese di Agosto (e che abbia fine al massimo il 28 del mese), sollecitando un veloce riscontro alla WCDF, così che sia possibile chiedere alla San Carlo di trovare un sostituto per Borghetti nel periodo interessato dall’evento (1 mese);

3.     Una volta conosciuta la data del Match, la FID preparerà, con cortese ed urgente sollecitudine, una lettera alla San Carlo, preferibilmente firmata dal Presidente, dove sarà presentato il Campione Michele Borghetti e le sue imprese sportive e dove si chiederà, appunto, che lo stesso possa essere autorizzato a lasciare il lavoro per almeno  un mese.

4.     Potrà essere richiesto alla Federazione Mondiale e/o agli organizzatori che si accollino le spese di viaggio e soggiorno oltre che per il Michele Borghetti anche per un accompagnatore;

5.     Michele Borghetti si recherà al Match con un accompagnatore; a tal proposito farà pervenire alla FID una lista di persone a lui gradite e tra queste, o eventualmente tra altre proposte dal Consiglio Federale, ovviamente, anche sulla base delle eventuali disponibilità, sarà scelto di comune accordo l’accompagnatore ufficiale;

6.     La FID si impegna a promuovere l’evento, nel miglior modo possibile, prima , durante e dopo il Match evidenziando il valore tecnico di Borghetti: Campionati vinti, Record ottenuti, capacità di giocare bendato, ecc.

7.     Michele Borghetti potrà procedere con l’acquisto dei libri, potrà allenarsi con altri giocatori, partecipare ad un torneo all’estero, frequentare piscina, palestra, ecc., il tutto usufruendo del budget (5.000 euro) destinato dalla FID per tale evento, budget deliberato nella riunione del Consiglio Federale del 22 novembre 2010. La FID si impegna a dare un aiuto logistico anche per l’eventuale partecipazione al suddetto torneo all’estero che servirà da allenamento.

Il Consiglio Federale, infatti, consultato per le vie brevi, visto che le suddette richieste rappresentano esclusivamente un dettaglio operativo e che nient’altro è necessario deliberare, ha ritenuto di condividere, per tramite del consigliere GM Claudio Ciampi, che parlava a nome dello stesso, le suddette richieste del Gran Maestro Michele Borghetti, che sono state accettate.

 A seguito dell’accettazione delle richieste e dell’assicurazione ricevuta dal GM Claudio Ciampi che le stesse saranno esaudite, il Gran Maestro Michele Borghetti ha manifestato la piena volontà di voler partecipare al Match  che si terrà nell’anno 2011 negli Stati Uniti e che assegnerà il Titolo di Campione del Mondo nella disciplina della Dama Inglese, rappresentando la Federazione Italiana Dama.


Ultimo aggiornamento Martedì 08 Febbraio 2011 21:13
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner