Pareri di legittimità in merito alla delibera 20/2010 ("questione sollevata dal tesserato Crepaldi") Stampa
Scritto da Consiglio Federale   
Giovedì 24 Marzo 2011 11:13
 
Si rende noto che, riguardo alla questione sollevata nei mesi scorsi dal tesserato Cosimo Crepaldi(1), il cui ricorso - non avendo osservato l’iter previsto - non aveva avuto seguito procedurale, il Consiglio federale ha ritenuto opportuno chiedere un parere di legittimità in merito all’operato svolto, rivolgendosi distintamente sia al Collegio dei Revisori, nella persona di dott. Giancarlo Piras presidente del Collegio (collegio competente anche per la verifica del rispetto dei nostri regolamenti) che al Presidente della Commissione Giustizia e Disciplina avv. Roberto Cartella, che nei giorni scorsi si sono pronunciati sull’argomento (in allegato i due pareri).
Si ritiene doveroso sottolineare come i due pareri ribadiscono la correttezza della procedura adottata nella deliberazione assunta nel rispetto delle norme e regolamenti federali.
  
 
 
(1) in merito alla delibera del Consiglio federale n.20/2010, pubblicata con circolare prot. n. 847/2010 del 09.06.2010, con cui si era proceduto alla sostituzione dell’intera Commissione tecnica Arbitrale incluso il rimostrante Crepaldi.
 
 
 
Allegati:
Scarica questo file (Parere Presidente Comm GeD in merito alla delib 20_2010.pdf)Parere Presidente Comm GeD in merito alla delib 20_2010.pdf[Parere Presidente Comm. Giust. e Discipl. Avv. Roberto Cartella]33 Kb
Scarica questo file (PARERE PIRAS QUESTIONE CREPALDI.pdf)PARERE PIRAS QUESTIONE CREPALDI.pdf[Parere del Presidente del CRC dott. Giancarlo Piras]30 Kb
Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Marzo 2011 11:21