Prot. 1428/2012. Programma di viaggio del 14° European Youth Championship, Dneprodzerhinsk (Ucraina) PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria Federale   
Mercoledì 01 Agosto 2012 14:09

Roma, 12 giugno 2012

Prot. n.  1428/2012

 

                                                                                                                                            Agli atleti convocati per il

                                                                                                                                            14° European Youth Championship

                                                                                                                                            Ai familiari al seguito

                                                                                                    

                                                                                                                                            Trasmissione via e-mail

 

OGGETTO: Programma di viaggio del 14° European Youth Championship, Dneprodzerhinsk (Ucraina) 1 – 7 agosto 2012

Con la presente, si comunicano agli atleti convocati ed ai familiari al seguito, il programma di viaggio e i relativi dettagli  del 14° European Youth Championship (Campionato Europeo Giovanile).

Programma di massima 

-           Domenica 29 luglio 2012

Ore 19.00        Arrivo degli atleti e accompagnatori a Roma e ritrovo presso il Centro di Preparazione Olimpica CONI (CPO) per ritiro Pre-Campionato

Ore 20.00       Cena

-           Lunedì 30 luglio 2012

Ore 8.30         Colazione

Ore 9.00         Ritiro e allenamenti pre-campionato degli atleti

Ore 13.00        Pranzo

Ore 15.00        Proseguo del ritiro pre-campionato

Ore 20.00       Cena

-           Martedì 31 luglio 2012

Ore 4.45 ca.   Partenza dal CPO per l’Aeroporto di Roma Fiumicino

Ore 07.10        Partenza dall'Aeroporto di Roma Fiumicino per Kiev con volo 727 della Czech Airlines

                         (nb. Il volo prevede uno scalo a Praga dalle 09.05 alle 11.25)

Ore 14.20        Arrivo all'aeroporto di Kiev, pranzo al sacco e partenza in pullman privato per Dneprodzerhinsk,con  arrivo previsto  intorno alle  20.00-21.00 ca.

Ore 21.00 ca. Sistemazione in hotel ( “comfort condition”)

Mercoledì 1 agosto – martedì 7 agosto 2012:

Svolgimento del Campionato Europeo e del Campionato Europeo Blitz (7 agosto)

-           Mercoledì 8 agosto 2012

Ore 6.30 ca.    Raduno degli atleti e accompagnatori e partenza in pullman privato per l'aeroporto di Kiev

Ore 15.10         Partenza da Kiev per Praga con volo 916 della Czech Airlines

Ore 16.20        Arrivo a Praga  e sistemazione in Hotel. Visita nel centro di Praga in pullman privato e con guida parlante italiano.

-           Giovedì 9 agosto 2012

Ore 12.20         Partenza dall'Aeroporto di Praga per Roma Fiumicino, con volo 724 della Chezk Airlines.

Ore 14.10         Arrivo a Roma Fiumicino e ritorno presso le rispettive città.

Gli atleti e l’accompagnatore tecnico, M° Luca Lorusso, saranno ospiti della FID dalla cena di domenica 29 luglio 2012 alla colazione del mercoledì 9 agosto 2012, in camera doppia o tripla. Per familiari e accompagnatori al seguito il costo del soggiorno sarà da considerarsi a loro carico.

È possibile effettuare il trasferimento dall'Aeroporto e/o Stazione di Roma alla Foresteria del CPO (sita Largo Giulio Onesti  n. 1) in taxi o con i mezzi pubblici;  la FID si farà carico delle spese degli atleti.

Per il trasferimento dalla Foresteria del CPO all’Aeroporto di Roma Fiumicino, gli atleti ed i loro accompagnatori potranno usufruire di un servizio bus navetta messo a disposizione dalla Federazione; il servizio è a carico FID sia per i giocatori che per i loro accompagnatori.

Il trasferimento dall’Aeroporto di Kiev a Dneprodzerhinsk (e viceversa) avverrà in pullman privato compreso nel prezzo indicato.

La FID si farà carico delle iscrizioni degli atleti e provvederà al rimborso dell’iscrizione dei campionati Blitz (10 euro, da saldare in loco).

Atleti ed accompagnatori, dovranno provvedere per proprio conto ai trasferimenti dalle località di provenienza a Roma e viceversa, sia per quanto riguarda la prenotazione che l’acquisto dei biglietti. La FID contribuirà a queste spese di viaggio per i soli giocatori e per l’accompagnatore tecnico (con rimborso successivo al Campionato) dietro presentazione obbligatoria dei relativi giustificativi di spesa e del modulo allegato (All. 1), che nel caso dei minorenni dovrà obbligatoriamente essere sottoscritto da un genitore. I rimborsi avverranno nella seguente misura:

Viaggio in treno

- Rimborso del costo del biglietto del treno (o della nave), in 2^ classe A/R, se documentata

- Eventuale cuccetta, per quanti provengono da oltre 500 km, se documentata

Altri mezzi di qualunque natura

In casi particolari, a seguito di specifica richiesta, e conseguente autorizzazione da parte del Direttore Tecnico della Nazionale, potrà essere autorizzato il viaggio in aereo (o con altri mezzi), con spesa da documentare, fino ad un importo massimo di seguito indicato:

- Per ragazzi di età inferiore ai 12 anni [cioè i ragazzi che non hanno già compiuto i 12 anni - l'età si considera compiuta il giorno successivo a quello dell'anniversario di nascita]

* rimborso pari a 0.06 €/km (A+R) per distanze inferiori o uguali a 250 Km

* rimborso pari a 0.075 €/km (A+R) per distanze superiori a 250 Km

- Per ragazzi di età superiore ai 12 anni [cioè i ragazzi che hanno già compiuto i 12 anni - l'età si considera compiuta il giorno successivo a quello dell'anniversario di nascita]

* rimborso pari a 0.12 €/km (A+R) per distanze inferiori o uguali a 250 Km

* rimborso pari a 0.15 €/km (A+R) per distanze superiori a 250 Km

NB: le distanze saranno considerate secondo i parametri chilometrici indicati dal TuttoCittà (www.tuttocitta.it).

Si fa presente, inoltre, che gli accompagnatori al seguito non tesserati per la Federazione, dovranno versare supplementari € 15 per persona (€5 per i minori di 18 anni) quale quota di tesseramento “obbligatoria” alla FID e della copertura assicurativa. I familiari, previo nulla osta da parte dei rispettivi Presidenti,  verranno tesserati presso il Circolo Damistico di appartenenza degli atleti di cui sono accompagnatori.

Gli atleti e gli accompagnatori dovranno inviare in segreteria una fotocopia del loro documento d’identità  e versare un acconto di € 100 alla FID (ccp intestato a Federazione Italiana Dama n. 38300968 / IBAN: IT16 U076 0104 8000 0003 8300 968) entro e non oltre il 14 giugno p.v. alle ore 12.00.  L’acconto degli atleti verrà poi rimborsato  (nel caso di atleti che viaggiano senza familiari) o detratto dalle quote dei loro accompagnatori (si veda prospetto All. 2) al momento del saldo.

Si ricorda che per l’ingresso in Ucraina sono necessari i seguenti documenti:

  • Maggiorenni e minorenni cittadini di Paesi membri dell'UE: passaporto
  • Maggiorenni e minorenni cittadini di Paesi non membri dell'UE: passaporto e visto

Per ogni ulteriore informazioni in merito alla trasferta di cui sopra, la Segreteria Federale è a Vostra completa disposizione.

 

                                                                                                                                                           Per la Segreteria Federale

                                                                                                                                                                 Maria Rosaria Moscato

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Agosto 2012 11:57
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner