Short Reports Assemblea Mondiale FMJD PDF Stampa E-mail
Scritto da Daniele Macali   
Giovedì 15 Ottobre 2015 08:42
Principali news dell’assemblea Mondiale FMJD (v. short report FMJD)
Il match per il titolo mondiale Georgiev-Ndjofang si giocherà in Turchia e la FMJD ha un nuovo statuto.
 
   Nell’assemblea generale di Izmir (Turchia) 24 federazioni erano rappresentate, 21 con diritto di voto.
La Federazione Italiana Dama, è stata presente all’assemblea mondiale e ha stretto ulteriormente i rapporti con le altre Federazioni presenti, in particolare con: Turchia, Mongolia, Olanda, Polonia, Kazakistan e Brasile.
   Il nuovo statuto della FMJD è stato accettato con 16 voti favorevoli e 4 voti contrari ed i nuovi regolamenti attuativi, sono stati accettati con 16 voti a favore e 5 voti contrari. Il nuovo statuto unifica la dama nel mondo, promuovendo la dama internazionale come disciplina principale della FMJD, questo è un passo importante per il riconoscimento della dama come disciplina del CIO.
   Nell'assemblea sono state assunte inoltre le seguenti decisioni:
- 4 nuove federazioni sono state accettate come membri della FMJD: Portogallo, Canada, Pakistan e Irlanda del Nord;
- I risultati delle votazioni per corrispondenza dopo l'Assemblea Generale 2013 sono stati confermati;
- Nella provincia di Shanghai ci potrebbe essere un evento d'élite indetto dalla IMSA a gennaio 2016 con premi in denaro e con la maggior parte dei qualificati attraverso la classifica della World Cup FMJD;
- La FMJD e la Federazione internazionale del Go lavoreranno insieme, nei prossimi mesi, dopo l’approvazione del nuovo statuto, nel tentativo di ottenere il riconoscimento del CIO;
- Il tesoriere Frits Luteijn e il Direttore dei Tornei giovanili Johan Demasure sono stati rieletti nel Consiglio Esecutivo per un altro mandato di 4 anni, Milena Szatkowska (Italia) è stata riconfermata come membro della Commissione Finanze insieme a Aare Harak (Estonia) e Xia Lu (Cina);
- Il signor Gantvarg si è rivolto al tribunale dei Paesi Bassi contro la FMJD, l'Assemblea generale ha votato per considerare il caso Gantvarg contro la FMJD chiuso con 17 voti a favore e 3 contrari;
- Un nuovo codice etico è stato accettato dall'Assemblea Generale, la nuova composizione del comitato etico è: presidente il signor Claude Ngondiep dal Camerun, membri Airat Nurgaziyev del Kazakistan, Igor Rybakov degli Stati Uniti (entrambi già membri del comitato), Ibrahim Ismailov della Turchia e Darya Tkachenko, che attualmente vive a Mosca. Diverse votazioni sono state necessarie prima che Ismailov e Tkachenko venissero scelti tra i 4 candidati proposti dai membri della FMJD;
- Una proposta per il Campionato del Mondo 2017 è stata accettata: si terrà con molti giocatori (84) se la federazione organizzatrice, probabilmente l'Estonia, riuscirà ad organizzarla. Tutte le federazioni che tengono regolarmente il loro campionato nazionale di dama internazionale e ne trasmettono il risultato alla FMJD avranno un posto. I limiti nazionali non saranno severi come normalmente avviene, il che permetterà a tutti i giocatori più forti di partecipare al Campionato del Mondo. La formula del torneo verrà elaborata dal GMI Harm Wiersma;
- Il Campionato del Mondo femminile 2017 si terrà con 16 giocatrici in un girone all’italiana;
- La Lettonia ha avanzato una proposta sottoscritta da molti dei migliori giocatori al mondo relativa al sistema di accoppiamento “swiss on rating”. L'Assemblea Generale ha convenuto che i giocatori potranno avanzare una versione migliore del sistema proponendolo alla prossima Assemblea Generale;
- Su proposta delle Federazioni Turca e della Federazione Mongola l'Assemblea Generale ha accettato che la FMJD fornirà 15.000 € di premio in denaro per il match per il titolo mondiale Georgiev-Ndjofang e il presidente FMJD aggiungerà altri 2.500 €. Il match si giocherà alla fine di ottobre in Turchia, con la federazione turca che pagherà il costo del soggiorno.  Ulteriori dettagli sul match seguiranno a breve (dopo l’Assemblea Generale anche lo sponsor damistico olandese Maarten van Leenen ha promesso di aggiungere 2.500 € al montepremi);
- Sono stati assegnati dei nuovi titoli internazionali sia ai giocatori che agli arbitri, in questa occasione l’arbitro della Federazione Italiana Dama Milena Szatkowska è stata promossa arbitro FMJD.
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner