Milano: Borghetti fa 50 scudetti! A Fero, Faleo e Maijnelli, e Tovagliaro gli altri Titoli! PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Lunedì 07 Dicembre 2015 11:10

Si è svolta a Milano, presso la Università Europea degli Sport della Mente, la consueta kermesse damistica pre-natalizia, che il 5 e 6 dicembre, all'interno delle festività ambrosiane, ha visto partecipare damisti ed appassionati provenienti da varie parti dello Stivale. I "Giochi Sforzeschi", magistralmente organizzati dall'inossidabile Argimino D'Atri hanno consacrato anche quest'anno i più forti damisti italiani: il Campione del Mondo e Campione Italiano in carica, il GM° Michele Borghetti ha ottenuto il 50° Titolo tricolore della sua carriera con la vittoria del Campionato Semilampo, grazie al miglior quoziente rispetto all'ottimo Luciano Negrone, il GM° Mario Fero ha fatto suo lo Scudetto Lampo, il duo formato dal GM° Paolo Faleo e Michele Maijnelli ha trionfato a coppie, il M° Roberto Tovagliaro si è dimostrato il più rapido di tutti nel risolvere tutt'e quattro le composizioni problemistiche, aggiudicandosi il Campionato Solutori, ultima fatica del sabato 5 dicembre.

alt

Domenica 6 dicembre, e sotto gli occhi del GM° Marcello Gasparetti, quest'anno nella veste di spettatore, oltre cinquanta persone hanno dato lustro al 15° Memorial "Luigi Franzioni" dominato dal GM° Michele Borghetti davanti al giovanissimo e vicecampione italiano Alessio Scaggiante ed a Michele Maijnelli. Grande equilibrio nel Secondo Gruppo dove un quartetto chiude in testa con la vittoria per quoziente di Mirko Mancini davanti a Gianluca Damato, Claudio Pasciutto e Graziano Beltrame. Nel Terzo Gruppo trionfa Michele Dell'Era davanti a Ugo Rizzi e Francesco Militello; ottima anche la prestazione del gemonese Stefano Petrizzo classificatosi 1° dei provinciali.

Precisa e attenta, come di consueto, la direzione di gara di Stefano Iacono, affiancato da Fabrizia Pezzani. Alla premiazione oltre al Presidente del CD Franzioni, Argimino D'Atri, che ha ringraziato i presenti tutti i presenti ed in particolare i quattro Grandi Maestri, è intervenuto anche il Vice-Presidente FID Carlo Bordini che oltre ad aver ricordato il pionieristico inizio della dama inglese, proprio con i Giochi Sforzeschi una dozzina di anni fa, si è complimentato con il Presidente dell'UESM Gionata Soletti con cui è già stato concretamente avviato un percorso di insegnamento della dama nelle scuole milanesi ed altre intese.

Queste le classifiche complete.

C.I. Semilampo: 1° Michele Borghetti (A.S.D. Dama Foggia, Foggia) p. 10,46.72; 2° Luciano Negrone Casciano p. 10,45.74; 3° Paolo Faleo p. 9,39.57; 4° Mario Fero p. 9,39.51; 5° Michele Maijnelli p. 8,45.58; 6° Roberto Tovagliaro p. 8,39.41; 7° Gianmarco Ronda p. 7,41.42; 8° Raffaele D`Amore p. 7,41.35; 9° Michele Peruch p. 7,39.44; 10° Diego Signorini p. 7,37.39; 11° Claudio Pasciutti p. 7,37.32; 12° Ciro Fierro p. 6,44.33; 13° Carlo Antonio Farroni p. 6,36.28; 14° Mirko Mancini p. 6,36.24; 15° Giovanni Piano p. 5,36.25; 16° Elia Cantatore p. 5,35.16; 17° Esposito Pepe p. 5,34.23; 18° Davide Zhou p. 5,33.27; 19° Davide Tamborin p. 5,31.21; 20° Guido Talpone p. 5,23.11; 21° Ugo Rizzi p. 4,39.22; 22° Verando Ovi p. 4,33.10; 23° Celestino Selmo p. 4,30.6; 24° Franco Di Giulio p. 4,28.10; 25° Franco Pasciutti p. 3,25.5; 26° Giovanni Pesco p. 0,25.0

C.I. Lampo: 1° Mario Fero (A.S.D. CD "Luigi Franzioni", Milano) p. 12; 2° Michele Borghetti p. 11,56.81; 3° Luciano Negrone Casciano p. 10,60.77; 4° Gianmarco Ronda p. 10,53.69; 5° Ciro Fierro p. 9,63.71; 6° Roberto Tovagliaro p. 9,56.56; 7° Michele Maijnelli p. 8,56.54/1.3; 7° Paolo Faleo p. 8,56.54/1.2; 9° Walter Celani p. 8,55.54; 10° Raffaele D`Amore p. 8,48.52; 11° Alessandro Ferrari p. 8,48.46; 12° Mirko Mancini p. 8,47.50; 13° Michele Peruch p. 8,46.52; 14° Diego Signorini p. 7,56.52; 15° Carlo Antonio Farroni p. 7,37.23; 16° Davide Zhou p. 6,52.39; 17° Esposito Pepe p. 6,47.30; 18° Ugo Rizzi p. 6,45.24; 19° Franco Pasciutti p. 6,44.24; 20° Franco Di Giulio p. 5,45.21; 21° Giovanni Piano p. 5,42.20; 22° Davide Tamborin p. 5,37.14; 23° Celestino Selmo p. 4,49.26; 24° Elia Cantatore p. 4,38.14; 25° Verando Ovi p. 2,40.4; 26° Guido Talpone p. 2,39.9

C.I. Coppie: 1° Paolo Faleo - Michele Maijnelli (CD Dama Aosta ) p. 11,51.72.20; 2° M.Ronda-D.Signorini p. 10,59.79.19; 3° L.Zinutti-L.Negrone C. p. 10,48.65.17; 4° M.Borghetti-W.Celani p. 9,58.66.18; 5° G.Ferrari-A.Ferrari p. 9,49.51.17; 6° M.Mancini-C.Fierro p. 8,49.46.17; 7° M.Fero-E.Pepe p. 7,51.35.14; 8° R.Tovagliaro-R.D'Amore p. 7,44.24.12; 9° C.Bordini-F.Di Giulio p. 5,45.20.9; 10° E.Cantatore-G.Piano p. 4,46.11.10; 11° D.Zhou-D.Tamborin p. 2,45.4.8; 12° G.Talpone-C.Selmo p. 2,43.9.7


C.I. Solutori: 1° Roberto Tovagliaro (CD Savonese) p. 8 (consegna ore 20.13), 2° Ciro Fierro p.8 (consegna ore 20.15), 3° Mario Fero p. 8 (consegna ore 20.19), 4° Francesco Militello p.5


15° Memrorial "Luigi Franzioni"

Assoluto: 1° Michele Borghetti (A.S.D. Dama Foggia, Foggia) p. 10; 2° Alessio Scaggiante p. 8,43.56; 3° Michele Maijnelli p. 8,42.55; 4° Roberto Tovagliaro p. 7,41.44; 5° Mario Fero p. 7,39.44; 6° Luciano Negrone Casciano p. 7,39.38; 7° Diego Signorini p. 7,34.27; 8° Ciro Fierro p. 6,37.25; 9° Ferruccio Pasotti p. 6,32.22; 10° Domenico Gatti p. 5,38.31; 11° Raffaele D`Amore p. 5,38.26; 12° Gianmarco Ronda p. 5,34.27; 13° Luigi Tironi p. 5,28.17; 14° Alessandro Ferrari p. 5,28.16; 15° Antonio De Vittorio p. 4,29.16; 16° Carlo Feliciani p. 1,33.4


2° gruppo: 1° Mirko Mancini (A.S.D. CD "Giovanni Falcone", Bologna) p. 8,41.54; 2° Gianluca D`Amato p. 8,38.49/-.2; 2° Claudio Pasciutti p. 8,38.49/-.2; 4° Graziano Beltrame p. 8,34.43; 5° Ivo Cocchi p. 7,45.50; 6° Diego Tranquillini p. 7,43.49; 7° Lorenzo Piva p. 7,36.34; 8° Giovanni Andreini p. 7,27.27; 9° Carlo Antonio Farroni p. 6,36.28; 10° Gianluca Ferrari p. 6,34.30; 11° Dario Aymone p. 6,32.29; 12° Carlo Cortesi p. 5,43.34; 13° Lucien Zinutti p. 5,32.24; 14° Giuseppe Baldi p. 5,30.26; 15° Giuseppe Toscano p. 5,30.18; 16° Nunzio Gaglio p. 4,37.23; 17° Franco Pasciutti p. 4,36.23; 18° Pietro Giovanni Tincani p. 2,36.10


3° gruppo: 1° Michele Dell`Era (A.S.D. Dama Club Triante, Monza e Brianza) p. 10; 2° Ugo Rizzi p. 9,47.66; 3° Francesco Militello p. 8,42.51; 4° Antonio Maria Multari p. 8,41.50; 5° Esposito Pepe p. 8,36.36; 6° Walter Giuffredi p. 7,44.43; 7° Ettore Caramaschi p. 7,36.36; 8° Franco Di Giulio p. 6,42.39; 9° Giovanni Pesco p. 6,39.36; 10° Gabriele Cimoli p. 6,33.23; 11° Giovanni Piano p. 6,31.19; 12° Stefano Petrizzo p. 6,28.24; 13° Ludwig Rettore p. 5,30.14; 14° Verando Ovi p. 5,27.16; 15° Roberto Prantoni p. 4,36.16; 16° Pierluigi Redondi p. 3,34.11; 17° Nicola Leone p. 2,31.8/-.0; 17° Loris Scaggiante p. 2,31.8/-.0


FOTO: in alto la premiazione del vincitore del XV Memorial Franzioni, Michele Borghetti; in centro il vincitore del campionato Lampo Mario Fero, la coppia vincitrice dello Scudetto a coppie Michele Maijnelli e Paolo Faleo; il vincitore del campionato solutori Roberto Tovagliaro. in basso la foto di Michele Borghetti dopo la conquista del suo 50° Titolo Tricolore.

 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner