Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


Finale Interregionale studentesca del Centro Italia PDF Stampa E-mail
Scritto da Valerio Salvato (Del. Prov. FID Latina)   
Venerdì 08 Aprile 2016 19:09

Finale Interregionale studentesca del Centro Italia - Girone C (Lazio, Umbria, Abruzzo, Marche)

Borgo Grappa (Latina)_ 6 aprile 2016 Centro Sportivo G. Morgagni 

E’ stata una manifestazione appassionante. In numero di 60, tutti gli allievi giunti da più parti del Centro Italia (da Camerino, Velletri e Latina) sono apparsi euforici e decisi, consapevoli della prova che li aspettava ma ugualmente propensi a continuare la bella esperienza fino all’ultima fase. Sono arrivati alla sede di gara coi più vari mezzi, dal pullman privato, al pullman di linea e all’auto. La giornata è stata ben promettente dal punto di vista atmosferico sin dal mattino e ciò ha contribuito a far apprezzare ancora più l’ambiente e la struttura nella quale erano arrivati, denominato Centro Sportivo G. Morgagni della Polisportiva Parrocchiale di Borgo Grappa. L’ampia sala, già allestita di tutto punto, non vedeva l’ora di apprezzare il vocio e l’invasione studentesca fin dalle ore 8:00 e ad accogliere gli ospiti hanno provveduto i rappresentanti del circolo damistico latinense.

L’organizzazione della manifestazione è stata curata insieme dalla FID e dall’ASD Dama Latina. La direzione di gara è stata affidata alla maestria della presidente dell’ASD Dama Latina, Rosa Aglioti, e a due esperti arbitri, il nazionale Alessio Mecca e l’internazionale Milena Szatkowska. I ragazzi hanno ascoltato con attenzione i loro ammonimenti e hanno collaborato degnamente alla riuscita dell’evento. Il programma di gara predisposto ha avuto come fine quello di consentire la fine della manifestazione intorno alle ore 13:30, in regola con l’ordinario orario scolastico. 

Bellissimi premi offerti dalla FID sono stati posti in bella vista su uno sfondo nero blu, per richiamare i colori della nostra Città di Latina: splendide coppe per le squadre prime classificate e medaglie oro, argento, bronzo per tutti i partecipanti. Il delegato provinciale ha rivolto un saluto di benvenuto a tutti, studenti e accompagnatori augurando loro di vivere una bella esperienza all’insegna del divertimento e della passione per questo sport, che tanti valori riserva per chi lo pratica.

Diligentemente i ragazzi hanno preso posizione nelle postazioni definite sulla base del sistema di gioco e sul livello scolastico (juniores-allievi-medie-elementari di dama italiana e internazionale) rispondendo all’appello degli arbitri rispettando perfettamente le indicazioni fornite. Si sono misurati, hanno combattuto, qualcuno ha vinto qualcuno ha perso ma sportivamente tutti hanno accettato l’esito con grande onestà, da atleti consapevoli e maturi.

Ad accompagnare gli allievi ci sono stati i docenti referenti e qualche dirigente degli istituti coinvolti oltre a genitori. Abbiamo avvertito un soffio d’aria nuova che ci ha fatto comprendere la considerazione attribuita a questa disciplina e alle soddisfazioni che dona. Proprio per questo da quest’anno abbiamo cercato un nuovo tipo di coinvolgimento dei docenti referenti allo scopo di creare un filo diretto di comunicazione e permettere loro un maggior arricchimento di conoscenze e tecniche di gioco, grazie al nostro contributo.

E’ stato invitato a comparire anche il signor Daniele Valerio, come rappresentante della Polisportiva locale, che abbiamo elogiato per l’ospitalità e la disponibilità a soddisfare le nostre esigenze con grande premura. 

Dai risultati ottenuti, si ricava un sostanziale equilibrio nei risultati tra gli istituti, seppure ciascuno abbia primeggiato in un sistema o livello diverso. Durante la premiazione abbiamo visto solo volti sorridenti e soddisfatti e questo ci ha fatto grande piacere. L’inno nazionale è stato unanimemente cantato con sentito trasporto emotivo, prima che gli arbitri procedessero alla proclamazione delle classifiche con il seguito di foto di rito sul podio. Ci è dispiaciuto soltanto che alcuni ragazzi per esigenze di viaggio abbiano dovuto lasciarci proprio nel momento della premiazione.

Saluti di commiato estesi a tutti per un buon ritorno a casa sono stati rivolti dal delegato provinciale, annunciando la successiva grande fase finale nazionale dei 28° GSS 2016 in programma a Cascia (PG) dal 12 al 15 maggio 2016, e l’evento prossimo del Campionato Italiano Semi-Lampo a coppie di dama internazionale e Terza Coppa Città di Latina del 16-17 aprile 2016 al Centro Sociale Anziani di Borgo Grappa.


Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Aprile 2016 20:12
 

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner