Cieca in diretta. A Zoppola show di Scaggiante PDF Stampa E-mail
Scritto da ASD Dama Zoppola   
Giovedì 14 Aprile 2016 09:30

Evento unico per la FID con la trasmissione in diretta televisiva


Il 9 agosto 2011 tutti andammo a sfogliare fino a pagina 40 de “La Gazzetta dello Sport” per leggere l’articolo che parlava del Grande Maestro Michele Borghetti in preparazione per il mondiale di dama inglese, dove nelle pagine precedenti si parlava di Diego Milito, Sebastian Vettel e Jorge Lorenzo.

I passionari delle 64 caselle che si ritrovano la sera con l’amico\rivale di sempre a giocare fino a notte fonda, la  mezzanotte del 24 agosto 2012 erano collegati con Radio Rai per ascoltare l’intervista di Donatella Gori al vicepresidente federale Carlo Bordini. Il 26 aprile 2014, tutti eravamo incollati al TG 1, all’ora di cena, per vedere con i nostri occhi e sentire con le nostre orecchie che davvero si parlava di dama in prima serata sulla tv nazionale. Michele Borghetti, il 17 Settembre 2015, faceva la sua apparizione su Rai 1 a “La Vita in Diretta” da campione del mondo in carica, mentre il 5 marzo scorso giocava una partita storica contro Andrea Bocelli all'interno della trasmissione televisiva Linea Verde Orizzonti, sempre su Rai 1. Citando Dante, “sesto tra cotanto senno”, l’evento mediatico svoltosi domenica 17 aprile che ha visto la diretta televisiva di una partita alla cieca tra il maestro Alessio Scaggiante e il Sindaco di Zoppola, Francesca Papais, all’interno della trasmissione “Il Campanile della Domenica” dell’emittente regionale “Telefriuli”. «Giornata davvero memorabile, sia per l’ASD DAMA ZOPPOLA ma credo anche per la FID tutta». Questo il commento a caldo di Matteo Santarossa, presidente dell’ASD DAMA ZOPPOLA e organizzatore dell’evento. «Non posso che ringraziare la l’associazione di dama presieduta da Santarossa per aver ideato un evento che ha portato Zoppola alla ribalta regionale e complimenti al giovane Scaggiante, le cui abilità vanno oltre l’incredibile» così Francesca Papais ha commentato la conclusione dell’incontro. La diretta, che ha visto le telecamere puntate per oltre una ventina di minuti ha registrato un forte interessamento del pubblico presente e tanta emozione nei suoi attori e protagonisti. Magistrale il direttore di Telefriuli, Daniele Paroni, anchorman dell’evento che ha condotto la diretta in un rimpallo di interviste e battute aggiungendo suspance e divertimento all’incontro. Molta emozione per Matteo Santarossa nelle vesti di arbitro che non si avvede del tiro a tre ai danni del Sindaco. «Tifo per Francesca» commenta ironico, e alla fine il sorriso si stampa sulle bocche di tutti. Ovviamente, come da pronostico, Scaggiante ha vinto agilmente e al termine della partita ha sancito, una per una le mosse effettuate, per lo stupore dei presenti davvero increduli per le fantastiche doti mnemoniche, di analisi e di calcolo di Alessio. «Ringrazio davvero Santarossa e l’associazione di dama per questa fantastica esclusiva della diretta televisiva. Dai primi dati è emerso che dopo i primi cinque minuti, vi è stato un aumento degli ascolti» ha dichiarato il direttore. Ha squillato più volte anche il cellulare di Santarossa: «Diverse associazioni della provincia mi hanno contatto per chiedermi se fosse possibile ripetere l’evento alle loro manifestazioni, altre mi hanno chiesto di insegnare la dama ai loro associati. Questo significa che il risultato per la FID è stato raggiunto». La giornata è continuata con la simultanea di Santarossa contro Antonio (12 anni) e Angelica (7) sotto l’occhio vigile della delegata provinciale CONI, Maria Ester Menegaldo. «Sono davvero contenta di giocare a dama, è uno sport bellissimo e si vincono sempre bei premi» ha dichiarato la piccola Angelica. «Eventi di questo tipo – conclude Santarossa – non possono che essere il trampolino di lancio della FID nel territorio e volano per avvicinare sempre più persone al fantastico mondo della dama».


Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Aprile 2016 11:57
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner