Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


Michele Borghetti CAMPIONE DEL MONDO! PDF Stampa E-mail
Scritto da Adolivio Capece - Capo Ufficio Stampa FID   
Venerdì 15 Luglio 2016 11:56

Match Mondiale Scarpetta - Borghetti specialità GAYP: Michele Borghetti CAMPIONE DEL MONDO!

E’ terminato con la vittoria dello sfidante, Michele Borghetti di Livorno, il campionato del mondo di dama specialità inglese ad apertura libera. Sergio Scarpetta di Cerignola di Foggia perde così il titolo iridato dopo due anni di regno.

Il campionato si è svolto nella prestigiosa sede del CONI, affacciata sullo stadio Olimpico, con la

Perfetta direzione di gara dello statunitense Charles Walker del Mississippi e del nostro Alessio Mecca (Latina).

La sfida era sulla distanza delle 24 partite; Borghetti ha vinto la decima, pari tutte le altre.

Recrimina Scarpetta: ho sciupato due belle occasioni, in particolare nella diciassettesima partita quando avevo la continuazione vincente, ma ho avuto una amnesia.

Così Michele, che come noto è anche iridato nella specialità ad apertura sorteggiata, realizza un evento straordinario: unificare i due titoli! Da quando esistono i campionati del mondo, quindi da oltre sessant’anni,  soltanto Ron King delle Isole Barbados era riuscito a diventare campione delle due specialità, oltre vent’anni fa,  nel 1994 – ed è da notare che proprio a King ha strappato il titolo nella specialità ad apertura libera due anni fa il nostro Sergio Scarpetta.



Come sono arrivati alla sfida iridata i due italiani?

Tutto è iniziato quando due anni fa il foggiano Sergio Scarpetta nel match giocato alle Barbados ha sconfitto il campione in carica Ronald King.

Lo scorso anno Borghetti ha vinto il torneo internazionale di selezione per affrontare Scarpetta, titolo mondiale in palio, superando avversari di una dozzina di nazioni.

Ed ecco che i due si sono ritrovati a giocare per la corona iridata.

Il match si è svolto con l’organizzazione della ASD Foggia sotto l’egida della FID.


La premiazione si è svolta al termine del match ancora presso la sede del CONI ma questa volta  nella prestigiosa Sala delle Fiaccole. Presenti per la FID il vice-presidente Claudio Ciampii. E’ intervenuto il Segretario Generale del CONI dr Fabbricini.

Il presidente della Federdama, Renzo Tondo, e il vice-presidente Carlo Bordini – nella sua veste di vice-presidente della Federazione Mondiale – hanno inviato messaggi di plauso per i giocatori e un particolare ringraziamento all’arbitro Charles Walker, figura storica del damismo mondiale,  giunto appositamente dagli USA.


Un curiosità per concludere: poche settimane fa Scarpetta ha vinto ancora a Roma il torneo internazionale di selezione per affrontare nel 2017 Borghetti, titolo mondiale in palio, nella specialità ad apertura sorteggiata. L’anno prossimo avremo quindi ancora un mondiale tra i due italiani!

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Luglio 2016 13:28
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner