La Coppa del mondo di dama int.le ad Alexey Chizov ed a Aigul Idrisova PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Agosti   
Lunedì 13 Marzo 2017 15:53

Il leggendario Alexey Chizov, in passato dieci volte campione mondiale assoluto, quest'anno sembra avere ritrovato la forma dei tempi migliori e, dopo avere conquistato il titolo europeo, ora fa sua anche la Coppa del Mondo avendo la meglio sui bravi e blasonati avversari e chiudendo la competizione senza nemmeno una sconfitta (unico giocatore). Dietro di lui il giovane "rampante" olandese Jan Groenendijk che grazie alla vittoria ottenuta con Amrillaev all'ultimo turno per poco non conquista la prima piazza, seguono Guntis Valneris, Alexander Georgiev e Roel Boomstra, tutti a distanza di un punto l'uno dall'altro.

Formula originale questa Coppa del Mondo che attribuisce 5 punti alla vittoria immediata ed un punteggio di 3 a 2 nel caso la vittoria sia ottenuta successivamente al pareggio iniziale, dopo il quale va disputato il tie-break al super-blitz 5' + 2''. E' stato proprio quest'ultimo a fare la differenza. Chizov infatti ha vinto tutti gli 8 tie-break disputati, Georgiev invece ne ha persi ben 5, e ne ha persi 3 anche lo stesso Groenendijk.
Insomma se qualcuno credeva che per Georgiev sarebbe stato così facile riprendersi lo scettro di campione mondiale, dopo questa performance tra giovani emergenti e "vecchietti" ancora in forma (Chizov è classe 1964) il futuro titolo mondiale è quanto mai messo in discussione.

Gara molto combattuta anche tra le donne dove Aigul Idrisova ha avuto la meglio solo all'ultimo turno ed anche qui per un solo punto sulla seconda, la polacca Natalia Sadowska. Terza la lettone Elena Cesnokova.

Vai alla classifica completa http://ufa17.fmjd.org/

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Marzo 2017 15:56
 

Giochi Sportivi Giovanili 2017 -- Foto Gallery

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é stata pubblicata sul sito del CONI la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del CONI la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]





Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner