La Federazione Italiana Dama é presente sul Televideo RAI, a pagina 697, con 6 schermate in cui visualizzare informazioni, notizie, curiosità  ed i principali tornei in programma.

La Coppa Citttà di Lecce al giovane Alessio Scaggiante PDF Stampa E-mail
Scritto da Michele Faleo e Riccardo Agosti   
Martedì 14 Marzo 2017 14:21

Grande successo organizzativo per la 17ª Coppa Città di Lecce, gara da 6 stelle valida per la Coppa Italia, che ha visto 74 partecipanti tutti agonisti (i più giovani hanno disputato la loro gara una settimana prima) e di grandissima qualità con 10 dei primi 11 giocatori della classifica Elo di dama italiana, praticamente tutti i più forti giocatori italiani del momento. Vince il Maestro Alessio Scaggiante (A.S.D. Energya Fitness Club-Treviso) di strettissima misura sul Maestro Damiano Sciuto (Messina), 3°class. il Grande Maestro Mario Fero (Milano)

Dopo la vittoria nell’esagonale dei Campioni disputatosi a Livorno nell’estate dei 2016 il Maestro trevigiano Alessio Scaggiante si ripete vincendo la 17ª Coppa “Città di Lecce”, gara nazionale di due giorni disputatasi a Gallipoli ,entrando così di diritto nell’albo d’oro della prestigiosa gara damistica.
Nel week-end del 11-12 marzo 74 giocatori  provenienti da ben 12 regioni divisi in 4 gruppi , teatro di questa due giorni di dama la bellissima cittadina jonica, ospiti del hotel “L’Ecoresort le Sirenè”, struttura incantevole in riva al mare  immersa nel Parco naturale del Pizzo.
Nel gruppo Assoluto presenti 5 Grandi Maestri 14 Maestri e un Candidato Maestro, di cui ben 10 giocatori dei primi 11 della classifica elo-rubele. 2°classificato ad un solo millesimo di quoziente dal vincitore il giovanissimo Damiano Sciuto (Messina) , 3°classificato il 9 volte campione Italiano il Grande Maestro Mario Fero.  A 9 punti divisi dal quoziente i Grandi del damismo Italiano,il veneziano Grande Maestro Mirco De Grandis,il Maestro Michele Maijnelli (campione italiano a squadre in carica), il Campione olimpico e del mondo di dama inglese in entrambi i sistemi di gioco il Grande Maestro Michele Borghetti (record mondiale bendato nella dama a 64 caselle,nel 2003 su 23 damiere 17 vittorie e sei pareggi); il Grande Maestro Paolo Faleo (Aosta), il Grande Maestro Marcello Gasparetti (autore del libro “la Dama Italiana dalla A alla Z”), il Campione italiano in carica individuale ed a squadre il Grande Maestro Francesco Gitto, e infine l’esperto Maestro messinese Carmelo Sciuto.
Tante le sfide di cartello tra questi campioni negli otto turni di gioco, una su tutte proprio all’ottavo ed ultimo turno la sfida dove in palio c’erano ben 22 titoli italiani, quella tra il Grande Maestro Mario Fero (9) contro il Grande Maestro Michele Borghetti (13), terminata in paità.
Nel 2°gruppo vince il Candidato Maestro Giovanni Distefano (Bari),alla sua prima affermazione in una gara nazionale, subito dopo sempre di Bari del circolo “Cosimo Cantatore”il Candidato Maestro Sabino Andriani,3°classificato il crotonese Candidato Maestro Domenico Bozza.
Nel 2°gruppo da registrare due promozioni a categoria Candidato Maestro,quella dei tesserati A.S.D.Dama Lecce Jonathan De Vitis (5°classificato) e Carlo Macrì (7°classificato).
Nel 3°gruppo trionfa il milanese Esposito Pepe (CD “Luigi Franzioni”-MI), seguito in seconda posizione da Aldo Lionetti (A.S.D.San Giorgio Jonico),terza posizione per il tarantino Giuseppe De Gennaro.
Nel Gruppo Provinciali vince Espedito Schiattarella (A.S.D.Dama Lecce),in seconda posizione Carmelo D’Oronzo(San Giorgio Jonico) e 3°classificato il giovanissimo Jonny Ria De Meis.
Nel gruppo ragazzi il  Campione è il leccese Claudio Molendini, 2°classificato Daniele Fiocco (Foggia),3° Emanuele Danisio (A.S.D.Dama Lecce).
La gara è stata diretta da Salvatore Laganà,coadiuvati dagli arbitri Dario Spedicati e Michele Faleo.
Ospite d’onore il Maestro e arbitro internazionale Gianfranco Borghetti. Presente anche il consigliere federale Massimo Ciarcià.
Alla cerimonia di premiazione è intervenuto il Presidente del CONI Provinciale il Dott. Antonio Pascali, complimentandosi per la bella organizzazione della gara con in gioco tutti i Big del damismo italiano.
Appuntamento alla 18ª Coppa “Città di Lecce”.

Tuttte le classifiche ed alcune foto sul sito http://www.damalecce.it/

Il vincitore Alessio Scaggiante   Il vincitore del 2° gruppo Giovanni Di Stefano

Il vincitore del 3° gruppo Esposito Pepe

Il vincitore della categoria provinciali Espedito Schiattarella

Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Marzo 2017 14:31
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é stata pubblicata sul sito del CONI la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del CONI la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]





Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner