Campionati Mondiali di dama inglese GAYP - Risultati PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Agosti   
Sabato 05 Agosto 2017 11:13

Vince il sudafricano Lubabalo Kondlo per quoziente su Alex Moyseyev e sul sudafricano Melikaya Nonyukela. Gli italiani Scarpetta e Bernini 7° ed 8°

L'ucraina Nadiya Chyzevska nuova campionessa mondiale donne. L'ucraina Tanya Zaitseva campionessa mondiale juniores davanti all'italiano Elia Cantatore

Il sudafricano Lubabalo Kondlo si aggiudica con merito la vittoria del Campionato Mondiale Challenge di dama inglese a mossa libera e conquista il diritto a sfidare il detentore del titolo Michele Borghetti, il quale è attualmente il campione mondiale di entrambe le specialità di dama inglese e nel prossimo mese di settembre disputerà un match con Sergio Scarpetta in un'altra appassionante sfida per il titolo 3-MOVE (con le prime tre mosse sorteggiate).

Un campionato quello disputato nella Checker Hall of Fame di Petla, nello stato USA del Mississippi, che si è rivelato combattutissimo ed incerto fino all'ultimo con molti giocatori nello spazio di pochissimi punti. Caso più unico che raro in una gara di questi livelli vedere i primi 7 giocatori ad un solo punto di distanza!

I damisti italiani, alla vigilia tra i favoriti per la vittoria finale, se la sono giocata fino all'ultimo con il livornese Matteo Bernini terminato imbattuto e che ha giocato sempre alla pari con i migliori, un po' sfavorito dagli accoppiamenti che lo hanno visto giocare sempre con giocatori di alta classifica (alla fine è l'unico a non avere incontrato nessuno degli ultimi 4 classificati, e, visti i valori in campo, ciò ha sicuramente pesato) mentre il foggiano Sergio Scarpetta è incappato in due sconfitte, prima con Kondlo per 3-1, poi per 4-0 con l'altro sudafricano Nonyukela, rivelazione del torneo, il quale finisce a pari punti punti con Kondlo ma paga il 3-1 patito al primo turno proprio con il vincitore suo connazionale. Sconfitte, si diceva, che prima hanno fatto finire Scarpetta nelle posizioni di bassa classifica, per poi permettergli di risalire grazie a due sonori 4-0 ottenuti negli ultimi due turni di gioco, contro Cantatore e Katamba. Ma nel complesso con un andamento della gara fatto troppo di alti e bassi, non sufficiente per ottenere una vittoria finale.

Andamento simile ha avuto la gara del pluricampione del mondo Alex Moyseyev, prima in testa alla classifica, poi sconfitto per 4-0 al sesto turno dall'altro pluriiridato Ron King. Anche per l'americano quindi un saliscendi che, nonostante tutto, per poco non gli permette comunque di vincere, alla fine secondo per il quoziente che giustamente premia Kondlo, il quale ha avuto una gara molto solida e senza sviste, incontrando sempre giocatori di alta classifica.

Gran merito dunque alla squadra sudafricana, sorpresa del torneo, che ottiene la vittoria, un terzo ed un quinto posto, con Nonyukela e Luntonti che hanno giocato alla pari con tutti i giocatori alla vigilia più accreditati per la vittoria finale.

Buona partecipazione per Elia Cantatore, arrivato a Petla per giocarsi il titolo juniores ma trovando alla fine solo l'ucraina Tanya Zaitseva quale avversaria con la quale, dopo aver disputato il torneo challenge, ha giocato un match per l'assegnazione del titolo giovanile al meglio di 10 partite a tempo rapido in una sola giornata. Qui la supremazia della giocatorice ucraina è stata piuttosto netta con 5 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta. Elia Cantatore esce dal torneo comunque a testa alta, senza sfigurare, e può fregiarsi del titolo di vice-campione mondiale juniores di dama inglese a mossa libera. Inoltre ha dalla sua la giovane età ed in futuro non potrà che migliorare.

Tanya Zaitseva, la quale, va ricordato, viene dall'Ucraina dove i migliori giocatori di dama sono stipendiati dallo stato, si piazza seconda nel campionato femminile disputato in contemporanea al Challenge maschile, dietro la connazionale Nadiya Chyzevska, nuova campionessa mondiale donne. Sarebbe bello un giorno rivedere anche delle damiste italiane competere per questo titolo.



Classifica Finale Campionato Mondiale Challenge di dama inglese GAYP
-----------------------------------------------------

  1. GM Kondlo, Lubabalo (South Africa) 20 pt., 363 S/B
    2. GM Moiseyev, Alex (USA) 20 pt., 297 S/B
    3. Nonyukela, Melikaya (South Africa) 20 pt., 294 /SB
    4. GM King, Ron (Barbados) 19 pt., 355 S/B
    5. Luntonti, Maxwell (South Africa) 19 pt., 302 S/B
    6. IM Price, Colin (Barbados) 19 pt., 252 S/B
    7. GM Scarpetta, Sergio (Italy) 19 pt., 219 S/B
    8. GM Bernini, Matteo (Italy) 18 pt., 333 S/B
    9. IM Sokolovsky, Mark (USA) 17 pt., 201 S/B
    10. IM Webster, John (USA) 16 pt., 179 S/B
    11. Wray, Laverne (USA) 15 pt., 180 S/B
    12. Lapin, Vadim (Ukraine) 14 pt., 142 S/B
    13. Cantatore, Elia (Italy) 7 pt., 51 S/B
    14. Katamba, Nicholas (Uganda) 1 pt., 16 S/B



Classifica Finale Campionato Mondiale Donne di dama inglese GAYP
---------------------------------------------------------------------------

  1. WGM Nadiya Chyzevska (Ukraine) 16 pt,
    2. Tanya Zaitseva (Ukraine) 14 pt,
    3. Wynelle Neverson (Barbados) 11 pt,
    4. Kim Willis (USA) 7 pt.



Altri dettagli e foto sulla pagina Facebook della WCDF

https://www.facebook.com/WCDF-265700216788337/?fref=ts


Il tabellone di gara del Campionato Mondiale Challenge

alt


Lubabalo Kondlo affronta Matteo Bernini

alt

Sergio Scarpetta contro Nonyukela

alt

Il match per il titolo mondiale juniores tra Tanya Zaitseva ed Elia Cantatore

alt

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Agosto 2017 18:20
 

Giochi Sportivi Giovanili 2017 -- Foto Gallery

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]





Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner