La Federazione Italiana Dama è presente sul Televideo RAI, a pagina 697, con 6 schermate in cui visualizzare informazioni, notizie, curiosità  ed i principali tornei in programma.

Campionato regionale del Veneto associazione Sordo-Muti PDF Stampa E-mail
Scritto da Dino Bellin   
Lunedì 05 Febbraio 2018 19:37

Sabato 3 febbraio si è tenuto presso il Bocciodromo di Zelarino (VE), sede del CD Campanati di Mestre, il tradizionale torneo annuale di dama italiana organizzato dalla ASDENS, Delegazione Regionale per i Sordo-Muti che ha visto coinvolte 5 Delegazioni del Veneto.

La manifestazione, per la prima volta, ha coinvolto gli arbitri FID Dino Bellin, De Franceschi Adriano e Cappelletto Gabriele per l’omologazione della gara. Tutti noi abbiamo accettato di buon grado (ma non senza fatica) di adattarci al regolamento dell'organizzazione, che poco ha da spartire con le regole ufficiali.

La gara si è svolta in 5 gruppi cui veniva assegnato un giocatore di una Delegazione sorteggiato a caso. I primi 2 di ogni gruppo hanno disputato la fase finale. La vincita della singola gara veniva dichiarata sulla base del numero di vittorie conseguite in un tempo prestabilito di 15 minuti (si potevano giocare più partite se i giocatori erano veloci). In caso di parità alla fine si contavano le pedine rimaste sulla damiera considerando le dame valore doppio della pedina. Un 6° gruppo feminile ha giocato in un turno separato.

Alla fine del complicato meccanismo si sono classificate nell’ordine le seguenti Associazioni: Venezia, Verona, Patavini, Vicenza, Patavium. La classifica individuale ha visto: 1° La Pira P., 2° Corbellari P., 3° Doro L. . Ci siamo lasciati con l'accordo che al prossimo torneo sarranno applicate le regole FID, previa adeguata documentazione da parte nostra.

 

Giochi Sportivi Giovanili 2017 -- Foto Gallery

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]





Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner