Francesco Gitto è campione italiano assoluto di dama italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Agosti   
Domenica 04 Novembre 2018 18:53

Francesco Gitto campione italianoIl Grande Maestro cosentino, tesserato con il Dama Lecce, si aggiudica nettamente e per la 2ª volta l'assoluto di dama italiana al cospetto di quasi tutti i migliori giocatori degli ultimi anni (assenti solo Michele Borghetti e Marcello Gasparetti).

Francesco Gitto ottiene la vittoria con 2 punti di vantaggio su giocatori fortissimi quali il campione del mondo di dama inglese Sergio Scarpetta, il pluricampione italiano Mario Fero ed il giovane asso delle 100 caselle Alessio Scaggiante. Scarpetta e Gitto unici giocatori a terminare imbattuti, mentre Fero non dimenticherà facilmente la partita persa ai primi turni di gioco per una banale svista con Damiano Sciuto. L'unica sconfitta di Scaggiante è stata invece proprio contro Fero. Ad altre due lunghezze si piazzano Damiano Sciuto, il campione uscente Mirco De Grandis ed Alessandro Ferrari, il quale, rimasto in testa per qualche turno, si è tolto la soddisfazione di battere De Grandis e di mostrare gli ultimi progressi fatti.

Nel 2° gruppo altra vittoria netta del'esperto maestro bergamasco Carlo Feliciani che stacca di due punti il veneziano Sandro Chieregato e di tre Romeo Patatti di Tolmezzo.

Nel 3° gruppo vince con addirittura 4 punti di distacco (da tempo non si ricordava una tale affermazione) il veronese - spesso residente a Bruxelles tanto che milita pure in un circolo belga - Renzo Rubele. Rubele, nonostante prediliga le 100 caselle, mostra di non "scherzare" nemmeno a dama italiana. 2° uno dei giovani "terribili" del vivaio di Paolo Faleo, Davide Zhou. Al 3° posto il roveretano, tesserato con il Dama Mori, Mario Ribaga, fino a ieri un giocatore regionale con scarsa esperienza, oggi, al suo primo campionato italiano, fa un balzo di circa 800 punti elo superando i 2.700, promosso a nazionale e lanciato verso la soglia di candidato maestro.

Le gare si sono disputate dal 30 ottobre al 4 novembre a Zoppola (PN) presso l'Hotel Tuan nell'ambito del Festival DSA che comprendeva anche una gara di scacchi ed una di flag football. E' stata l'occasione anche per un interessante convegno sulla comunicazione sportiva.

Alla premiazione sono stati presenti, oltre al presidente FID Carlo Bordini, anche il presidente del CONI regionale Giorgio Brandolini, l'assessore regionale allo sport Tiziaia Gibelli, il delegato provinciale CONI Giancarlo Coliman e l'assessore allo sport del Comune di Zoppola Paolo Pighin.

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Novembre 2018 20:24
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner