Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


Sergio Scarpetta vince il 2° Torneo “San Nicolò Politi” di Adrano (CT) PDF Stampa E-mail
Scritto da Christian Citraro   
Venerdì 20 Settembre 2019 07:26

Sabato 14 e domenica 15 settembre 2019, presso gli ampi ed accoglienti locali del Ristorante-Pizzeria “Holiday” di Adrano (Catania), si è svolta la seconda edizione del Torneo “San Nicolò Politi”, gara nazionale di Dama Italiana valevole 100% per la Classifica ELO e per la Coppa Italia Tre Stelle FID, magistralmente organizzata Giuseppe Signore, presidente del locale Circolo “Svalves Etneo”, in collaborazione con “Molino Lazzaro” di Adrano, sponsor ufficiale della manifestazione.
Il torneo, dedicato al patrono e protettore di Adrano, ha visto la partecipazione di 64 damisti provenienti da varie regioni italiane, suddivisi in quattro gruppi, più un ulteriore gruppo di 10 esordienti, sotto la direzione di gara di Massimo Ciarcià, collaborato dagli arbitri regionali Christian Citraro e Giuseppe Leonardi.
Grandi emozioni ed intenso equilibrio hanno caratterizzato la classifica finale del 1° gruppo, con la vittoria del M° Sergio Scarpetta dell’A.S.D. Dama Foggia, che con 11 punti ha prevalso per quoziente sul GM° Francesco Gitto dell’A.S.D. Dama Lecce e sul M° Michele Maijnelli del Circolo Damistico Aosta.
Nel 2° gruppo si afferma con 12 punti il CM° Agatino Fisichella in forza al Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi” Gravina di Catania. Alle sue spalle, con 11 punti, il compagno di circolo CM° Francesco Vitale, seguito a 10 punti dal CM° Giuseppe Amaretti dell’A.S.D. “Amaranto” di Reggio Calabria.
Nel 3° gruppo netta affermazione del beniamino di casa CM° Carmelo Guttà, che con 14 punti si è imposto sul R.le Nicola Mongi del Centro Damistico Romano e sul R.le Andrea Campione del Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi” di Gravina di Catania, rispettivamente a 12 ed 11 punti.
Nel gruppo provinciali vittoria del giovanissimo Luca Pietro Misefari, tredicenne appartenente all’A.S.D. “Amaranto” di Reggio Calabria, che con 14 punti ha sbaragliato gli avversari. Posto d’onore per Anna Brescia dell’A.S.D. Dama Salento con 12 punti, la quale ha prevalso per quoziente su Lorenzo Dario Ciarcià del Circolo Damistico “Paolo Ciarcià” di Canicattini Bagni (Siracusa).
Nel torneo esordienti primo posto ex-aequo per Giosuè Signore e Giuseppe Signore, nipoti dell’organizzatore Giuseppe Signore senior.
Infine, il trofeo per la donna migliore classificata è andato ad Anna Brescia dell’A.S.D. Dama Salento.
A conclusione della manifestazione ha avuto luogo la cerimonia di premiazione, presieduta dal Delegato Regionale Sicilia Severino Sapienza e dal Direttore di gara e Consigliere Nazionale FID Massimo Ciarcià. Presenti alla cerimonia la Dott.ssa Anna Rita Marcellino, Assessore all’Istruzione, Sport, Spettacolo e Turismo del Comune di Adrano e la Dott.ssa Agata Cipriano.
Viva soddisfazione ed un alto gradimento sono stati espressi dai partecipanti per l’ottima organizzazione dell’evento e per l’accoglienza riservata, per un torneo ormai definitivamente impostosi come principale appuntamento annuale del movimento damistico siciliano.

Christian Citraro


 

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner