L'Italia batte il Belgio 58 a 42 in un incontro amichevole PDF Stampa E-mail
Scritto da Renzo Rubele   
Martedì 19 Maggio 2020 23:04

Si è svolto domenica 17 maggio l’incontro amichevole fra squadre nazionali Italia-Belgio, ovviamente di dama internazionale. La contesa ha avuto luogo online, per mezzo della piattaforma informatica www.lidraughts.org, su 10 damiere e 5 turni di gioco. Il tempo di riflessione era fissato in 5’+3” (sistema Fischer). Diciamo subito che il risultato è stato molto positivo: una rotonda vittoria per 58-42, oltre le aspettative.

Questa sfida è stata organizzata dalle due Federazioni in sostituzione di un match “dal vivo” che, secondo gli intendimenti della FID, avrebbe dovuto tenersi a Lido delle Nazioni nello stesso fine-settimana, in contemporanea con la finale dei Giochi Giovanili Studenteschi. Poiché, come è noto, tutti gli eventi sportivi dal vivo sono sospesi, l’idea di tenere l’incontro online è stata una decisione naturale, congruente con la linea di attività che si sta sviluppando da diverse settimane sia per iniziativa dei singoli damisti, sia per impulso della Federazione.

I 10 giocatori titolari di ciascuna squadra sono stati suddivisi in due sottogruppi da 5 (uno “superiore” e uno “inferiore”, potremmo dire), in modo che ciascuno incontrasse i 5 avversari del medesimo sottogruppo. L’accordo fra le Federazioni prevedeva inoltre che 3 giocatori dovessero essere “juniores”.La squadra italiana non schierava i giocatori più forti, che saranno impegnati sicuramente nel prossimo incontro internazionale Italia-Francia di domenica 24 maggio, assieme a qualche reduce di questo match. Il sottogruppo dei primi 5 annoverava comunque l’ottimo Luca Salvato, assieme agli espertissimi Riccardo Agosti ed Emanuele Danese, al forte Enes Habilaj ed a Francesco Gitto, esordiente in Nazionale, ma che vediamo sempre più spesso impegnarsi, e con profitto, anche sulle 100 caselle. Nell’altro sottogruppo spazio per Vincenzo Sgrò, Roberto Senesi, Giacomo Giorlando, Sara Habilaj ed il sottoscritto – forse perché i Belgi li conosco anche troppo bene, vivendo a Bruxelles da qualche anno.

Comunque anche il Belgio non era proprio al “completo”, in base ai valori tecnici. Ha dato forfait Keita Desmet, e mancavano i fortissimi coniugi Schalley. Il gruppo dei primi 5 era comunque assai temibile, essendo capitanato dal Campione Belga in carica Hein De Cokere, e composto anche dal volubile Jim Depaepe (detto “il Roberto Tovagliaro delle Fiandre” per aver vinto il titolo assoluto nel 2014), dai validi Kenny Le Roy e Wim Dekimpe, e dal veterano di grandi battaglie Patrick Casaril, 5 volte campione belga e di non lontane origini bellunesi. L’altro sottogruppo appariva più abbordabile, essendo costituito da Janes De Vries, fantasioso ma discontinuo, Freddy Egels, giocatore ultrottantenne di esperienza, suo nipote Maxime Egels, campione juniores in lenta ascesa, e gli ancora più giovani Ibe Demasure e Wout Wanneste.

Il risultato è stato in effetti conquistato attraverso i buoni punteggi degli azzurri del gruppo “inferiore” (Sgro su tutti, molto bene anche Senesi e Sara Habilaj), ma va sottolineata l’eccellente prestazione di Enes Habilaj fra i primi 5: il giovane di Velletri ha ottenuto 8 punti su 10, con partite talvolta rocambolesche – come la patta con De Cokere – ma efficaci, come in ogni caso lui sa giocare.

I parziali di squadra dei 5 turni sono stati: 8-12, 13-7, 13-7, 13-7, 11-9. Le comunicazioni da campo sono state garantite dal GM° Daniele Macali, che era pronto come riserva. Il CT Daniele Bertè può essere ragionevolmente soddisfatto, in vista del più impegnativo confronto con la Francia. Ha arbitrato il fischietto internazionale Johan Demasure, che è anche Segretario della Federazione belga, e che forse si aspettava qualcosa in più dai suoi “diavoli rossi”.

Se ne riparlerà dal vivo, speriamo presto, oppure forse per un altro incontro online. Anche perché i belgi hanno già chiesto di avere la rivincita entro l'anno in corso.

Tutti i risultati al seguente link:

https://results.fmjd.org/tournaments/2020/f_397/

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Maggio 2020 09:29
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner