Grande, Grande, Grande! Super"Miki" vince a Dublino ed è il nuovo sfidante al Titolo Mondiale! PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Martedì 26 Ottobre 2010 10:35
Ci abbiamo sperato, abbiamo incrociato le dita, sapevamo che Super"Miki" poteva compiere l'impresa, e quando tutto sembrava complicato, in pieno stile Michele Borghetti, ha tirato fuori un colpo di genio, un finale al cardiopalmo tipico del Gran Maestro Livornese... e il "re" Ronald King, seppur per quoziente, viene superato e dopo decenni verrà spezzata la serie che vedeva seduti a contendersi il Titolo Mondiale Alexander Moiseyev e Ronald King.
Michele Borghetti regala all'Italia ed alla FID la storia, entrando nell'Olimpo del damismo mondiale, affermando la qualità di gioco dei damisti italiani e dimostrando di essere non solo il più forte giocatore italiano di tutti i tempi (a soli 37 anni) ma anche uno dei più forti giocatori del Mondo...
Anche Alexander Moiseyev un po' ci sperava, aveva scritto in questi giorni che era stimolato di confrontarsi con il Campione italiano che in un gioco non tipicamente suo (ricordiamo che si giocava la specialità della dama inglese, non l'italiana), ha strabiliato tutti, tranne - lo sappiamo bene - i damisti italiani consapevoli delle grandissime doti di Super"Miki".
  
La W.C.D.F. (World Checkers and Draughts Federation) aveva ufficialmente aperto il “3-Move Qualification Tournament 2010” (torneo di selezione, specialità dama inglese, con le 3 mosse iniziali sorteggiate), che si è svolto a Dublino il 27 ottobre per terminare il 30 ottobre con il risultato più bello della storia della Federazione Italiana Dama.
L'avevamo definito un torneo che ricorda confronti d’altri tempi… e la bellezza, l'altalenanza dei risultati, la mancanza di notizie (appena un forum saltuariamente aggiornato), ha dato forse ancor più fascino all'impresa coronata dal meritatissimo successo del Gran Maestro Michele Borghetti!
 
Questo l'andamento degli ultimi turni. 
 
Dopo sei turni il Campione Azzurro, il GM° Michele Borghetti Ã¨ l'unico in grado di poter contrastare King, riportatosi avanti di un solo punto... Ma dietro King (19 p.ti) e Borghetti (18 p.ti) il vuoto: il terzo in classifica ha appena 15 punti. 
  
Dopo il settimo turno negativo per l'Italia, ancora al comando King a 21 punti (King 2-2 con Schwartz), seguito da Borghetti a 19 p.ti, e da Mc Cosker (che ha battuto 3-1 Borghetti), ma tutto è ancora possibile. Nell'ultimo incontro King affronterà Mc Cosker.

Nell'ultimo turno avviene il meglio. King fa 2-2 con McCosker, Michele Borghetti rifila un 4-0 al suo avversario, recupera i due pundi di distacco e vince per quoziente. Di seguito le parole del presidente WCDF Hugh Devlin, di semplice traduzione:

"1st M. Borghetti 23pts (SB 417), 2nd R. King 23pts (SB 412) , 3rd S. Mc Cosker 20pts. Congratulations to M. Borghetti on winning the overall QT 2010 and having the right to challenge Alex Moiseyev for the World 3 Move Championship Title."
by Hugh Devlin on Sat Oct 30, 2010


 


Dopo la prima giornata R. King e Bashim Durdyev comandano la classifica a 7 p.ti, seguiti da S. e M. Mc Cosker e dall'Azzurro Michele Borghetti a 6 p.ti, a solo un punto dalla vetta, seguiti da diversi giocatori a 5 punti.
 Nel campionato delle donne (che è un torneo a tre) Kim Willis ha perso 3-1 contro Jan Mortimer, e anche perso 3-1 contro Toyeva Hermangul (Turknenistan).
Dopo tre turni R. King a10 p.ti, M. Borghetti 9 p.ti, Bagyiyar Durdyev, M. Holmes e S. Mc Cosker 8, Hannihan e Owens 7, etc...
Nel quarto turno il Gran Maestro italiano affronta il campione delle Barbados: Borghetti contro King, l'incontro più atteso del challenger, forse quello decisivo, finisce 2 a 2: nella prima partita dopo un buon avvio Borghetti deve cedere ma nel ritorno rischia, forza, va all'attacco (come sa fare solo lui!) ed alla fine riesce a piegare Ron King, cosa possibile a pochi al mondo. 
Nel quinto turno  Tovagliaro ha affrontato King, strappando un punto (finisce 1-3) e Borghetti si supera rifilando il suo primo 4-0 (sta carburando) alla Durdyeva e balzando in vetta alla classifica.
Nel sesto turno King batte Holmes (4-0) mentre Borghetti supera Webster (3-1). 
Nel settimo turno King pareggia con Schwatrz (2-2) mentre Norghetti cede a Mc Cosker (tentando il tutto per tutto per agganciare nuovamente King, ma alla fine è 1-3). In classifica R. King a 21 p.ti, M. Borghetti a 19 p.ti, Mc Cosher a 19. Rutto ancora è possibile visto che nell'ultimo turno King affronterà proprio Mc Cosker.
Il GM° Michele Borghetti è la vera grande sorpresa in grado di contrastare King, questi i commenti degli addetti ai lavori. Costante il GM Michele Borghetti (1° turno 3-1 a Tovagliaro, 2° turno 3-1, 3° turno 3-1, 4° turno 2-2 con King; 5° turno 4-0; 6° Turno 3-1; score: 7V 4N 1P), più altalenante ma comunque bravo il M° Roberto Tovagliaro (1-3, 4-0, 4-0, 2-2; 1-3; 1-3; 5V 3N 4P). A due turni (doppi) dalla fine restano solo due giocatori in grado di contendersi il titolo: King e Borghetti, e tutto è ancora aperto, come aveva commentato il Presidente della Confederazione damistica mondiale Hugh Devlin, dopo 4 turni...

Nell'ultimo turno avviene il meglio. King fa 2-2 con McCosker, Michele Borghetti rifila un 4-0 al suo avversario, recupera i due pundi di distacco e vince per quoziente. Di seguito le parole del presidente WCDF Hugh Devlin, di semplice traduzione:

"1st M. Borghetti 23pts (SB 417), 2nd R. King 23pts (SB 412) , 3rd S. Mc Cosker 20pts. Congratulations to M. Borghetti on winning the overall QT 2010 and having the right to challenge Alex Moiseyev for the World 3 Move Championship Title."
by Hugh Devlin on Sat Oct 30, 2010

Donne: Mortimer 8 p.ti, Hurmagul 5 p.ti, Willis 3p.ti, ma la Mortimer ha giocato un turno in più rispetto alla Hurmagul.

Giovani:.  Si tratta di fatto di un match tra Maksat Durdyev e Gochakov Gochmyrat entrambi del Turkmenistan con il Maksat che conduce  13 a 3, e sembrerebbe certo di diventare il campione mondiale dei giovani 2010.

  *  *  *  *  * 

...Oltre trenta atleti in gara per ottenere il lasciapassare alla sfida contro il detentore del titolo mondiale, Alexander Moiseyev, campione di origine russa, residente negli stati uniti dal 1991. Alexander Moiseyev è stato campione Mondiale nel 2002, 2003, 2005, 2009. 
L’Albo d’Oro dei Campioni è consultabile al seguente link: 
 
Il favorito della vigilia sembra essere il supercampione delle Barbados, Ron King, Campione Mondiale (3-move) 1994, 1996, 1997 e (GAYP, cioè a mossa libera iniziale) 1991, 1992, 1996, 1998, 2000, 2003, 2006, 2006, 2008. 
Le sfide tra i “Campionissimi” King e Moiseyev divenute oramai consuetudine degli ultimi dieci anni, rappresentano una tradizione cominciata nel lontano 1847…
 
I nostri italiani proveranno a spezzare l’incantesimo e promettono di interpretare il ruolo di “outsider”  con il Gran Maestro Michele Borghetti (LI), plurititolato campione italiano e temutissimo anche a livello internazionale e con il Maestro Roberto Tovagliaro (SV), non nuovo alle esperienze internazionali.

 

Di seguito il programma:
Mercoledì, 27.10.10: Primo turno ore 10. Secondo turno ore 15.00.
Giovedì, 28.10.10: Terzo turno ore 10. Quarto turno ore 15.00.
Venerdì, 29.10.10: Quinto turno ore 10. Sesto turno ore 15.00.
Sabato, 30.10.10: settimo appuntamento ore 10. Ottavo turno ore 15.00.
 
 
E l’elenco finale degli iscritti alla "Overall" 3-Move Qualifiers 2010
 
Barbados: Jack Francesco
Repubblica Ceca: Caretta Filip, Jaroslav Tichy
Danimarca: Sune Thrane
Inghilterra: Tony Boyle, Anthony Rose
Germania: Martynov Igor, Thomas Wien
Irlanda (IDA): Frank Moran, Garrett Owens, Paddy Doyle
Irlanda (NFD): Francis McNally, John McElhone
Irlanda (NWDF): McCosker Shane, Myles Hannigan
Israele: Shabshai Michael, Vitaly Shafir
Italia: Roberto Tovagliaro, Michele Borghetti
Scozia: Oliphant Danny, Colin Young
Turkmenistan: Bagtiyar Durdyev, Durdyev Bashim
USA (ACF): Michael Holmes, Jim Morrison
Stati Uniti d'America (FCA): Joe Schwartz,
USA (ICHF) Charles Freeman, John Webster
Galles: Lindus Edwards, John Morgan
WCDF: Ron King, Amangul Duryeva
 
Il Rating dei partecipanti è consultabile al link:
http://wcdf.wz.cz/ratings_full.htm
 
 
 
Donne QT.DUBLIN 2010
 
Wilma Branch .... (BAR)
Jan Mortimer (NZ ... ..)
Toyeva Hermangul .. (Turkmenistan)
Willis Kim .... (USA)
 
Giovani QT.DUBLIN 2010
 
Kieran Bradley (NWDF) IRLANDA
Maksat Durdyev (Turkmenistan)
Gochakov Gochmyrat (Turkmenistan)
 
 

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Gennaio 2011 13:17
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner