PDF Stampa E-mail

5 per mille alla FID

Dichiarazione dei redditi 2010: anche quest’anno puoi destinare il 5 per mille alla FID!

Leggi come fare

Tutti i contribuenti possono destinare il 5 per mille delle loro imposte, senza ulteriori oneri, alla Federazione Italiana Dama.

Grazie ai proventi del 5 per mille degli scorsi anni è stato possibile rimborsare, e continuare a prevedere il rimborso, delle spese sostenute dai circoli per l'iscrizione obbligatoria al Registro Nazionale delle Societa sportive del CONI (poco meno di 200 € a sodalizio per i modelli F23, ecc.).

Anche per quest’anno è stata riproposta la possibilità per i contribuenti di destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di interesse sociale. Fra i soggetti ammessi, anche le federazioni sportive dilettantistiche e tra queste, la nostra Federazione, come pubblicato sul sito dell’ Agenzia delle Entrate.

E’ una grande occasione di autofinanziamento e non comporta pagamenti aggiuntivi ed è totalmente anonima. Tuttavia, chi lo desidera, può inviare per conoscenza alla FID, una copia della propria destinazione del 5 per mille.

LA SCELTA DI DESTINAZIONE DELL’OTTO PER MILLE DELL’IRPEF E DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF NON SONO IN ALCUN MODO ALTERNATIVE FRA LORO PERTANTO POSSONO ESSERE ESPRESSE ENTRAMBE LE SCELTE.

Per ben procedere vengono illustrate le varie possibilità:

I lavoratori dipendenti che, hanno il modello CUD 2011 e NON SONO TENUTI ALLA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, possono presentare, gratuitamente il modello “CUD 2010 - Scheda per la scelta della destinazione dell’8 per mille dell’IRPEF e del 5 per mille dell’Irpef”, ad un qualsiasi sportello bancario o postale in busta chiusa recante l’indicazione “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL’OTTO E DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”, nonché il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente e compilando il CUD nella parte riservata alla scelta della destinazione del cinque per mille inserendo il codice fiscale della Federazione Italiana Dama

 8 0 0 2 2 4 4 0 2 1 0

e firmando il modulo.

 CUD_2011_con_5x1000_FID













 

 

Se invece siete un lavoratore dipendente e siete tenuti alla presentazione del modello 730/2010, oltre al modello base, dovete compilare con le stesse modalità precedentemente illustrate il modulo aggiuntivo “modello 730-1”

730_con_5x1000_FID

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 







 

 

 

 

A tutti coloro che con la loro scelta del 5 per mille alla FID, hanno contribuito e contribuisco all'attività della Federazione Italiana Dama un grandissimo

GRAZIE! 


 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner