San Marino CON... Dama: Vincono Secchi, Pagani, Magni e Zappalà. PDF Stampa E-mail
Scritto da Floriano Roncarati   
Martedì 17 Maggio 2011 08:12

Brillante affermazione internazionale dei damisti bolognesi “SAN MARINO CON 2011”

 14-15 maggio 2011 nella Repubblica di San Marino

 

Si è svolto al “Best Western Palace Hotel” di Serravalle nella Repubblica del Titano il “SAN MARINO CON 2011”, manifestazione organizzata dalla “ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici”, nata dalla passione per il gioco come strumento di socializzazione e divertimento e che ha come “mission” la promozione di attività ludiche. “SAN MARINO CON” è una Convention Internazionale dedicata ai giochi da tavolo, in particolare ai giochi di simulazione storica, sportiva e finanziaria che beneficia del Patrocinio della Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport della Repubblica di San Marino e della Segreteria di Stato per il Commercio della Repubblica di San Marino. La caratteristica della “SAN MARINO CON” è quella di essere una convention dedicata al gioco ... "giocato"!
  
 
L'edizione 2011 dell’originale manifestazione Sammarinese ha ospitato dei tornei di dama italiana, organizzati dalla FID (non valevoli per la classifica Elo-Rubele); le competizioni damistiche si sono svolte nel pomeriggio di sabato 14 maggio 2011 il “Torneo Lampo”, mentre per l’intera giornata di domenica 15 maggio 2011 il Torneo “San Marino Con 2011 – Dama Italiana”. Il Direttore di gara delle manifestazioni damistiche inserite nella “SAN MARINO CON” è stato Salvatore Lo Faso coadiuvato da Francesca Martorana.
Nel “primo gruppo” affermazione del “Candidato Maestro” Massimo Magni, del “Circolo Damistico Giovanni Falcone” di Zola Predosa, che ha preceduto il “Nazionale” Paride Bellavista, portacolori del club zolese; il terzo gradino del podio è stato appannaggio del “Nazionale” Salvatore Lo Faso del “CD Palermitano”.
Nel “secondo gruppo” brillante affermazione della “Regionale” Maria Zappalà, Presidente del “CD Mario Falcone” di Zola Predosa, mentre la piazza d’onore è andata a Francesco Crocco, del Circolo di Riale e Campione provinciale petroniano 2011; la terza piazza è stata conquistata da Uber Bianchetti, del “Gnarro Jet Mattei Dama” che con i suoi 89 anni costituisce il decano dei damisti emiliani.
Una giornata storica per i damisti tesserati per le società petroniane, il “Circolo Damistico Giovanni Falcone” di Zola Predosa ed il “Gnarro Jet Mattei Dama” di Bologna, che hanno conquistato una “spumeggiante” affermazione collettiva nella manifestazione damistica inclusa nella importante Convention Internazionale Sammarinese dedicata ai giochi da tavolo.
Nel pomeriggio di sabato 14 maggio s'è svolto il torneo lampo che ha visto prevalere, a punteggio pieno, il Maestro Giuseppe Secchi, davanti ad Andrea Candoni e Carlo Bordini terzo per quoziente davanti a Renato Spoladore e Roberto Cartella; nel Secondo Gruppo affermazione della giovane Simona Pagani davanti a Livio Attanasio e Samantha Belotti, sotto gli occhi attenti della Presidentessa Colognese Roberta Loda e del consigliere federale Gianni Zavettieri, giunto assieme agli altri consiglieri dalla vicina Cattolica, dove in contemporanea si svolgevano i Giochi Sportivi Giovanili.
Alla cerimonia di premiazione hanno presenziato: Carlo Bordini, Vice Presidente Vicario della Federazione Italiana Dama ed i consiglieri nazionali FID Giuseppe Secchi e Andrea Candoni,  che hanno reso omaggio al Comitato Organizzatore Sammarinere ed in particolare al Presidente dell'Associazione Sammarinese Giochi Storici, Giancarlo Ceccoli, che oltre a mettere in palio numerosi premi ha sancito l'inizio della collaborazione tra l'ASGS della Repubblica di San Marino e la FID,  ponendo forse le prime basi per la costituzione di una federazione damistica sammarinese.
 
Di seguito le classifiche. 

Girone unico lampo del 14.5.2011: 1° Giuseppe Secchi (A.S.D. CD Sanluri, Medio Campidano) p. 14; 2° Andrea Candoni p. 12; 3° Carlo Andrea Bordini p. 8,52.38; 4° Renato Spoladore p. 8,50.48; 5° Roberto Cartella p. 8,47.38; 6° Carmelo Guttà p. 7,63.50; 7° Luca Iacovelli p. 7,56.45; 8° Giovanni Antonio Pirisi p. 7,51.37; 9° Simona Pagani (ASD Dama Club Cologne) p. 7,50.40 (1^ Secondo Gruppo - Ragazzi); 10° Giovanni Garbatini p. 6,43.24; 11° Antonio Muratori p. 6,41.16; 12° Alessio Mecca p. 4,39.14; 13° Livio Attanasio p. 3,39.9 (2° Secondo Gruppo - Ragazzi); 14° Samantha Belotti p. 1,49 (3^ Secondo Gruppo - Ragazzi).

Girone unico (a tempo standard) del 15.5.2011: 1° Massimo Magni (A.S.D. CD "Giovanni Falcone", Bologna) p. 10,42.69; 2° Paride Bellavista p. 8,38.44; 3° Maria Zappalà p. 8,31.27 (1^ Secondo Gruppo); 4° Salvatore Lo Faso p. 8,30.26; 5° Francesco Crocco p. 7,41.41 (2° Secondo Gruppo); ; 6° Ettore Pazzi p. 7,35.27; 7° Uber Bianchetti p. 4,36.4 (3° Secondo Gruppo); ; 8° Floriano Roncarati p. 2,35.0; 9° Francesca Martorana p. 0,36.0

 

rapp bolognesebianchetti premiazione rsm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

magni zappal

 

 

 

 

 

 

 Nelle foto da sinistra a destra, dall'alto in basso:

 Rapp. Bolognese - la rappresentativa bolognese che ha partecipato vittoriosamente al “San Marino Con 2011”; al centro della foto Carlo Bordini, Vice Presidente Vicario della Federazione Italiana Dama ed i consiglieri federali Giuseppe Secchi e Andrea Candoni.   

 Bianchetti Premiazione RSM – La premiazione di Uber Bianchetti, portacolori del “Gnarro Jet Mattei dama”, terzo classificato del secondo gruppo e decano dei damisti emiliani con “89 primavere”. 

Magni Zappalà – Il Candidato Maestro Massimo Magni vincitore del Primo Gruppo con la “regionale” Mirella Zappalà, vincitrice del Secondo Gruppo entrambi del “CD Falcone” di Zola Predosa

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Sabato 21 Maggio 2011 17:06
 

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner