Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


A Santo Lo Galbo il 3° Memorial Sindoni PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Mercoledì 10 Agosto 2011 18:12
Domenica 7 agosto, presso la splendida cornice di Capo d’Orlando si è disputata la terza edizione del Memorial Filippo Sindoni, illustre cittadino orlandino prematuramente e tragicamente scomparso cui è stato intitolato anche il circolo damistico che da quattro anni ormai promuove e diffonde lo Sport della mente nel territorio siciliano.
 
In una giornata d’Estate perfetta, senza caldo eccessivo e con un filo di brezza gradevole, con un magnifico sole che rendeva ancor più trasparente il fondo del mare e luccicante la bianca sabbia della spiaggia, presso l’Hotel Sant'Andrea, tra una bevuta rinfrescante, una damiera, il prato all’inglese e la piscina, si sono dati appuntamento circa cinquanta damisti provenienti da ogni parte d’Italia.
A coordinare l’organizzazione Severino Sapienza, Delegato FID per la Regione Sicilia, sempre più dinamica per attività svolta e adesione federale (ben 15 società affiliate!), coadiuvato da Calogero Todaro, brillante Presidente del CD Orlandino Filippo Sindoni. Con grande apprezzamento dei giocatori e dei familiari che oltre a vedersi omaggiare il consueto pranzo, hanno potuto avvicendare partite e bagni, per tutta la durata della gara.
Il torneo è stato vinto con pieno merito dal Maestro Santo Lo Galbo del CD Palermitano, che partito in testa ha mantenuto il comando per tutti e sei i turni, nonostante i tentativi di assalto da parte del Maestro messinese Carmelo Sciuto e del toscano Giuseppe Lupo che con l’ottima prestazione ha staccato il tagliando per la categoria magistrale, relegando fuori dal podio Michele Maijnelli, saldamente in vetta nella classifica di Coppa Italia.
Il secondo gruppo è appannaggio di Giuseppe Bruno del DLF Messina Sezione Dama che conquista nove punti e stacca di una lunghezza Salvatore Gurrera che per un centesimo anticipa il prodigioso giovanissimo Damiano Sciuto, che compirà dodici anni ad ottobre ma ha già raggiunto la categoria nazionale: sfoglieremo gli annali per aver conferma che si tratti di un record!
Nel terzo gruppo il trionfo resta in casa e va a Giuseppe Scollo del CD Orlandino "Filippo Sindoni", che in forza del quoziente lascia la seconda piazza ad un altro talentuoso ragazzo, il leccese Jean Francois Sanzia, neo campione dei minicadetti; completa il podio Salvatore Di Stefano.
Alla cerimonia di premiazione, introdotta dal rituale Inno di Mameli, è intervenuta una rappresentanza della famiglia Sindoni, tra cui la figlia Giovanna ed il nipote Enzo Sindoni, Sindaco di capo d'Orlando, che nonostante i numerosi impegni derivanti dall’intensa attività estiva orlandina, ha voluto ancora una volta manifestare concretamente la vicinanza e l’apprezzamento per la manifestazione, complimentandosi con l’amico Severino Sapienza per il recente riconoscimento che il CONI Nazionale gli ha assegnato con l’attribuzione della Stella di Bronzo al merito sportivo. Alla premiazione è intervenuto anche il Vice Presidente FID, Carlo Bordini, che ha consegnato al cosentino Francesco Senatore la “Penna d’Oro FID 2010”, precedentemente conferita dal Consiglio federale per la ultra decennale attività di promozione e diffusione del gioco della dama attraverso la carta stampata.
Puntuale e ordinata la direzione di gara di Benito Cataldi, ben assistito dagli arbitri Domenico Alioto e Salvatore Lo Faso
  

 Di seguito le cassifiche complete.

1° gruppo: 1° Santo Lo Galbo (A.S.D. CD Palermitano, Palermo) p. 10; 2° Carmelo Sciuto p. 8,44.57; 3° Giuseppe Lupo p. 8,37.44; 4° Michele Maijnelli p. 8,36.45; 5° Antonino Speciale p. 7,42.44; 6° Sebastiano Greco p. 7,36.33; 7° Angelo Fontanarosa p. 7,32.33; 8° Corrado Moschetti p. 6,38.32; 9° Franco Mille p. 6,37.32; 10° Gaetano Costa p. 6,33.26; 11° Andrea Novara p. 5,38.29; 12° Giovanni Catanzaro p. 5,25.22; 13° Francesco Furnò p. 4,36.14; 14° Gaetano Bruno p. 3,41.15; 15° Romano Vinci p. 3,32.16; 16° Leonardo Scigliano p. 3,32.12

2° gruppo: 1° Giuseppe Bruno (A.S.D. DLF Messina Sezione Dama, Messina) p. 9; 2° Salvatore Gurrera p. 8,40.52; 3° Damiano Sciuto p. 8,39.46; 4° Francesco Senatore p. 7,38.41; 5° Maurizio Cappellini p. 7,37.35; 6° Carmelo Guttà p. 7,36.43; 7° Corrado Principato p. 7,36.36; 8° Massimo Pasqualino Ciarcià p. 7,33.32; 9° Stefano Visalli p. 6,43.41; 10° Giuseppe Mille p. 6,34.29; 11° Salvatore Arrigo p. 5,34.27; 12° Francesco Vitale p. 5,32.18; 13° Giuseppe Arrigo p. 4,39.21; 14° Giovanni Longo p. 4,33.15; 15° Francesco Lombardo p. 4,27.16; 16° Andrea Campione p. 2,33.10

3° gruppo: 1° Giuseppe Scollo (A.S.D. CD Orlandino "Filippo Sindoni", Messina) p. 10,46.73; 2° Jean Francois Sanzia p. 10,40.65; 3° Salvatore Di Stefano p. 9,38.50; 4° Antonino Moscatello p. 8,45.50; 5° Giacomo Alfano p. 8,36.40; 6° Raimondo Tafuri p. 7,35.29; 7° Lorenzo Lipari p. 7,34.31; 8° Rocco Ranieri p. 6,44.34/-.3.A; 8° Francesco Granata p. 6,44.34/-.3.B; 10° Marino Gaetano p. 5,39.22; 11° Stefano Parra p. 5,33.13; 12° Giuseppe Tramuto p. 5,31.13; 13° Leonardo Russo p. 4,28.4; 14° Antonino Mangano p. 4,27.4; 15° Raffaele Sposito p. 2,27.0; 16° Giovanni Vitale (ritirato) p. 0.

  

CapodOrlando1CapodOrlando2

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nelle foto. A sinistra il Sindaco Enzo Sindoni, con il Delegato Regionale FID Severino Sapienza ed il vincitore Santo Lo Galbo. A destra il Vicepresidente Carlo Bordini, gli arbitri Domenico Alioto e Salvatore Lo Faso, il Presidente del CD Orlandino "Filippo Sindoni", Calogero Todaro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Agosto 2011 10:42
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner