Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


Michele Maijnelli vince anche la X Gara Città di Velletri. PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Lunedì 19 Settembre 2011 11:53

Oltre ottanta giocatori, tredici regioni rappresentante in lungo e in largo (Sicilia, Sardegna, Friuli V.G., Trentino A.A., Puglia, Piemonte, Val d’Aosta, oltre alle più vicine Toscana, Umbria, Marche, Campania, Basilicata e ovviamente il Lazio), vittoria finale per Michele Maijnelli, sempre più in testa alla Coppa Italia 2011. Debutto da record di Enes Habilaj di appena nove anni nel Secondo gruppo vinto da Lamberto Ronca; strepitosa vittoria della undicenne Sara Habilaj nel Terzo gruppo in cui erano presenti ben quattro donne.

Questi sono i numeri che racchiudono la riuscitissima “X Gara Interregionale Città di Velletri - "Memorial Guido Bruffa" che si è disputata presso il  Ristorante La Forbice. Un successo andato ben oltre ogni più rosea previsione per la gioia degli organizzatori del CD Veliterno e di renato Bruffa figlio del compianto Bruno cui è stata intitolata la gara, contento nel vedere questa grande festa dello sport della mente. Ottimo debutto ufficiale del neo-nato circolo “Quattro Torri” di Pomezia originato dall’originaria estrazione scacchistica ed approdato anche nel mondo della dama giocata e arbitrata, assicurando due degli arbitri che hanno ben supportato la giovane e ottima direttrice di gara, Maria Rosaria Moscato.

Come anticipato ha vinto con merito e distacco Michele Maijnelli, davanti a Cesare Flavoni ed a Roberto Cartella primo di un nutrito gruppo giunto a sette punti. Il frusinate Lamberto Ronca si aggiudica il secondo gruppo, anticipando Francesco Senatore e Domenico Bozza con miglior quoziente rispetto a Salvatore Arrigo.

Il Terzo Gruppo è appannaggio della giovanissima Sara Habilaj che grazie a 4 centesimi di terzo quoziente stacca Andrea Bellusci; completa il podio Giacomo G. Giorlando. Da segnalare l’ottimo risultato di Rosa Aglioti che conquista sette punti su sei partite, di Bellita Dottor – inestimabile accompagnatrice al Campionato Europeo Giovanile – che conclude a cinque, nonché la presenza della marchigiana Carla Troiani.

Nel Gruppo Esordenti e Ragazzi vince il maceratese Michele Cavallaro (Macerata), tallonato a pochi centesimi da Leonardo De Pauli; terzo Gino Chittaro che anticipa di un soffio il pur bravo Francesco Chiocchi.

Alla cerimonia di premiazione hanno preso parte tra gli altri il Consigliere Federale Sergio Pietrosanti ed il Delegato Regionale FID del Lazio Antonio Moscato.

Ha diretto Maria Rosaria Moscato coadiuvata da Sergio Pietrosanti, Italo Frattarelli, Leandro Pancrazi.

 

 Queste le classifiche complete.

 Assoluto: 1° Michele Maijnelli (A.S.D. CD Aosta) p. 10; 2° Cesare Flavoni p. 8,42.55; 3° Roberto Cartella p. 7,39.40; 4° Walter Moscato p. 7,37.39; 5° Gianluca D`Amato p. 7,37.34; 6° Franco Mille p. 7,36.37; 7° Antonio Ferrari p. 6,41.35; 8° Giovanni Fava p. 6,40.40; 9° Gianfranco Portoghese p. 6,38.36; 10° Matteo Bernini p. 6,36.36/1.0; 10° Gaetano Mazzilli p. 6,36.36/1.0; 12° Emilio Liberati p. 6,35.30; 13° Attilio Di Pasquale p. 6,31.25; 14° Mirko Mancini p. 5,32.18; 15° Luca Mascolo p. 5,29.18; 16° Rivaldo Casucci p. 4,37.27; 17° Maurizio Serafini p. 4,29.15; 18° Nunzio Gaglio p. 2,34.11

 

2° gruppo: 1° Lamberto Ronca (A.S.D. CD Basso Lazio "Antonio Panella", Frosinone) p. 10; 2° Francesco Senatore p. 9,42.60; 3° Domenico Bozza p. 9,38.59; 4° Salvatore Arrigo p. 9,37.53; 5° Mario Maiello p. 8,45.59; 6° Franco Scaramella p. 7,46.47; 7° Carmelo Guttà p. 7,43.44; 8° Luca Salvato p. 7,38.33; 9° Giovanni Vitiello p. 7,37.35; 10° Claudio Natale p. 7,37.34; 11° Giovanni Garbatini p. 7,32.32; 12° Gennaro Bruno p. 7,32.31; 13° Jean Francois Sanzia p. 7,31.31; 14° Domenico Idolo p. 6,43.34; 15° Nando Quattrocchi p. 6,34.31; 16° Salvatore Fronteddu p. 6,33.20; 17° Bruno Massa p. 5,42.35; 18° Davide Marchegiani p. 5,40.31; 19° Antonino Fronteddu p. 5,33.15; 20° Benito Lettieri p. 5,31.11; 21° Michele Di Donna p. 4,42.18; 22° Mauro Zanella p. 3,31.9; 23° Enes Habilaj p. 3,28.7; 24° Paolo Blandina p. 3,22.11; 25° Giacomo Lucci p. 2,31.6; 26° Matteo Zabai p. 2,29.6

 

3° gruppo: 1° Sara Habilaj (A.S.D. CD Veliterno, Roma) p. 10,47.74; 2° Attilio Bellusci p. 10,44.70; 3° Giacomo Giuseppe Giorlando p. 9,47.66; 4° Patrizio Mauti p. 9,43.60; 5° Fulvio Blandina p. 8,45.52; 6° Emanuele De Santis p. 8,42.50; 7° Vincenzino Bonechi p. 8,40.45; 8° Marcello Ferrazzin p. 8,36.37; 9° Antonio Muratori p. 8,33.36; 10° Giuseppe Saffioti p. 7,41.43; 11° Emanuele Zepponi p. 7,41.36; 12° Filippo Catesi p. 7,36.35; 13° Rosa Aglioti p. 7,30.33; 14° Renato Bruffa p. 6,40.30; 15° Marcello Pacchiano p. 6,34.16; 16° Alessandro Della Bella p. 6,28.25; 17° Maurizio Falchi p. 5,38.22; 18° Francesco Pro p. 5,32.16; 19° Bellita Dottor p. 5,27.8; 20° Gabriele Langella p. 4,42.22; 21° Antonio Di Carlo p. 4,40.24; 22° Alberto Guimp p. 4,34.4; 23° Ottorino Sciarra p. 4,31.15; 24° Alessandro De Santis p. 4,30.8; 25° Liberatore Ceccarelli p. 4,23.4; 26° Maurizio Cavallaro p. 3,33.15; 27° Carla Troiani p. 2,26.0; 28° Alessandro Pompa p. 0.

 

Esordienti e Ragazzi: 1° Michele Cavallaro (Macerata) p. 11,49.71; 2° Leonardo De Paulis p. 11,49.67; 3° Gino Chittaro p. 10,58.74; 4° Francesco Chiocchi p. 10,56.68; 5° Enrico Milicia p. 8,48.34; 6° Manuel Vetri p. 8,43.24; 7° Virgilio Grassucci p. 6,45.12; 8° Gianmarco Rossi p. 4,45.4; 9° Leonardo Brusaferro p. 2,47.0; 10° Paolo Campanelli p. 0.

Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Settembre 2011 11:56
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner