Fero soffre ma vince il Memorial Giallongo PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Lunedì 03 Ottobre 2011 10:04

Si è concluso il X Memorial Gesualdo Giallongo che si è disputato l'1 e 2 ottobre presso l'Hotel Oasi Don Bosco di Canicattini Bagni (SR) ed ha visto rappresentate ben otto regioni con la presenza di sessantotto contendenti, tra cui quarantotto agonisti, tanti ragazzi isolani e calabresi e ben dodici giocatrici, oramai una lieta consuetudine della manifestazione.

A contendersi il prestigioso Torneo Nazionale i soliti noti, con qualche interessante ritorno, ma tutti agguerriti. Vince il Gran Maestro Mario Fero, che conquista 14 punti su 16 e stacca Michele Maijnelli (che lo ha graziato  nello scontro diretto!), sempre più leader della Coppa Italia 2011. Completa il podio Carmelo Sciuto roccioso maestro messinese e "padre d'arte". Infatti nel Secondo Gruppo il giovanissimo Damiano Sciuto, non ancora dodicenne, nonostante la "media inglese" si piazza al secondo posto (e si avvicina al traguardo da Candidato Maestro), dietro il crotonese Domenico Bozza, in forza al CD Cirigliano, autore di una straordinaria performance; terzo posto per Francesco Canino. Nel Terzo Gruppo Francesco Lombardo scrive il nome dei padroni di casa nell'Albo d'Oro, staccando di tre lunghezze Giovanni Longo e Andrea Campione, rispettivamente secondo e terzo, distanziati da quattro centesimi di quoziente; dietro di loro Natale Laganà e Salvatore Di Stefano autori di un buon torneo che è valso loro la promozione  (per il momento ufficiosa) alla categoria regionale.

Nel gruppo esorsienti, donne e ragazzi, splendida affermazione per il reggino Vincenzo Sgrò, seguito da Daniele Garofalo e Giovanni Sgrò. Sul gradino più alto del podio delle donne è salita Silvia Mazzeo, affiancata da Helena Talmi e Daniela Dattilo, tutte e tre a pari punti e separate solo da qualche centesimo di quoziente.

Alla premiazione hanno preso parte il Delegato Provinciale Massimo Ciarcià, il Delegato Regionale Severino Sapienza, il Vice Sindaco Salvatore La Rosa ed il Sindaco di Canicattini Bagni, Paolo Amenta.

Ha ottimamente diretto Sebastiano Greco, ben coadiuvato da Benito Cataldi, Salvatore Laganà e Vestalia Toscano.

Assoluto: 1° Mario Fero (A.S.D. CD "Luigi Franzioni", Milano) p. 14; 2° Michele Maijnelli p. 13; 3° Carmelo Sciuto p. 10,67.75; 4° Giovanni Catanzaro p. 9,77.71; 5° Gaetano Costa p. 9,76.76; 6° Franco Mille p. 9,53.50; 7° Giosafatte Strambelli p. 8,72.60; 8° Angelo Fontanarosa p. 8,71.57; 9° Corrado Moschetti p. 8,70.66; 10° Paolo Nicotra p. 8,61.44; 11° Andrea Novara p. 7,58.39; 12° Francesco Furnò p. 6,57.44; 13° Giovanni Defend p. 5,60.23; 14° Romano Vinci p. 5,58.30; 15° Santo Randazzo p. 5,53.28; 16° Severino Sapienza p. 4.

2° gruppo: 1° Domenico Bozza (A.S.D. CD "Vincenzo D. Cirigliano", Potenza) p. 14; 2° Damiano Sciuto p. 12; 3° Francesco Canino p. 10; 4° Massimo Pasqualino Ciarcià p. 9,67.68; 5° Giuseppe Ragazzi p. 9,65.66; 6° Francesco Vitale p. 8,74.63; 7° Francesco Senatore p. 8,71.58; 8° Piero Greganti p. 8,60.49; 9° Domenico Alioto p. 8,56.57; 10° Salvatore Arrigo p. 7,67.44; 11° Giovanni Garbatini p. 7,66.50; 12° Corrado Principato p. 7,53.43; 13° Emanuele Giallongo p. 6,58.36; 14° Giovanni Certa p. 5,64.35; 15° Giuseppe Mille p. 5,58.32; 16° Carmelo Guttà p. 5,54.34.

3° gruppo: 1° Francesco Lombardo (A.S.D. CD "Paolo Ciarcià", Siracusa) p. 14; 2° Giovanni Longo p. 11,72.87; 3° Andrea Campione p. 11,68.80; 4° Natale Laganà p. 10,65.79; 5° Salvatore Di Stefano p. 9,75.78; 6° Roberto Pizzuto p. 9,70.70; 7° Giuseppe Consiglio p. 9,69.61; 8° Paolo Bianca p. 8,77.65; 9° Franzo Giardina p. 8,61.50; 10° Giuseppe Talmi p. 8,57.39; 11° Thomas Di Luciano p. 8,56.37; 12° Antonino Moscatello p. 6,58.28; 13° Sebastiano Citra p. 6,55.30; 14° Francesco Granata p. 5,51.20; 15° Luca Lombardo p. 3,61.14; 16° Felice Mazzeo (ritirato) p. 3,35.26.

Esordienti, donne e ragazzi: 1° Vincenzo Sgrò (Reggio Cal.) p. 10; 2° Daniele Garofalo p. 8,29.38; 3° Giovanni Sgrò p. 8,28.40; 4° Stefano Giliberti p. 6,33.30; 5° Silvia Mazzeo p. 6,29.30; 6° Helena Talmi p. 6,26.24; 7° Piero Scatà p. 6,25.22; 8° Daniela Dattilo p. 6,24.24; 9° Fortunato Talmi p. 5,26.15; 10° Samuele Barrila p. 5,23.17; 11° Simona Sgrò p. 5,20.17; 12° Santa Giulini p. 5,17.15; 13° Antonietta Lazzara p. 4,32.18; 14° Carmen Previtera p. 4,28.16; 15° Patrizia Scalise p. 4,24.12; 16° Grazia Cicero p. 3,23.11; 17° Daniele Talmi p. 3,21.11; 18° Lucia Amodio p. 3,18.6; 19° Carmela Trovato p. 2,21.6; 20° Salvatrice Empolo p. 1.

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Ottobre 2011 08:28
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner