Il maestro Francesco Gitto vince il “Memorial Adriano Locatelli”. PDF Stampa E-mail
Scritto da Davide Locatelli   
Giovedì 04 Ottobre 2012 07:19

Nonostante siano passate oramai quattordici edizioni l’ansia dall’ oramai carburato quartetto organizzatore, Guizzardi, Locatelli, Mazza e Luongo, era alle stelle per la buona uscita del “Memorial Adriano Locatelli” e il duro lavoro porta sempre ottimi risultati.

Sessantanove partecipanti adulti e sedici ragazzi divisi in elementari dama italiana, medie dama internazionale e superiori dama italiana si sono sfidati domenica 30 settembre nella fantastica cornice della biblioteca comunale di Romano di Lombardia.

Giocatori provenienti da tutta Italia si sono sfidati nel torneo che da diversi anni è un punto di riferimento per i damisti nel circuito italiano.

Passiamo alla dama giocata,scontro tra maestri nel primo gruppo per le prime posizioni.

Strappa la vittoria il maestro calabrese Francesco Gitto che lascia ad un punto di distanza il Maestro Alessio Scaggiante di Treviso e Cortese Gerardo di La Spezia.

Cinque e tre punti per i romanesi Alessandro Ferrari e Carlo Feliciani.

L’onnipresente Nunzio Gaglio del circolo di Mori ha conquistato la prima posizione nel secondo gruppo strappando per un punto la vittoria a Beltrame Graziano del circolo di Concorezzo.

Terzo posto per quoziente per Piero Cescatti di Mori.

Nel terzo gruppo vince lo Zanichese Mario Minini che per quoziente lascia alle spalle l’abbiatese Pierluigi Redondi

Nel quarto gruppo vittoria del presidente del circolo “Adriano Locatelli” Rocco Luongo.

Per ultimo,ma non per importanza ,il gruppo dei ragazzi dove a contendersi il primato del gruppo c’erano sedici leoncini.

Nel gruppo dama italiana elementari sfida all’ultimo turno per i romanesi Christian Finetti e Marco Foglia con il primo che si aggiudica il podio.

Terza posizione per Fernandez Leonardo.

Nel gruppo dama italiana Superiori vittoria per Gabriele Stucchi, a seguire Roberto Minuti,Brian Depoli e Mattia Foglia.

Dama internazionale vinta dal romanese Luca Zanardini, secondo posto per il palazzolese Manenti Abram e terza posizione per il romanese Gianluca Guizzardi.

Quarto posto per Daniele Calabria.

Ottima la direzione di gara di Davide Locatelli coadiuvato dal trio Gianluca Mazza, Maria Leone e Fabrizia Pezzani.

Presente alla premiazione il sindaco Michele Lamera che ha ringraziato tutti i partecipanti e ha augurato un’ arrivederci al prossimo anno.

Le classifiche complete:

1° gruppo: 1° Francesco Gitto (A.S.D. Dama Spongano, Lecce) p. 9,42.61; 2° Alessio Scaggiante p. 8,42.55; 3° Gerardo Cortese p. 8,40.50; 4° Luigi Tironi p. 7,44.50; 5° Gianmarco Ronda p. 7,41.40; 6° Silvano Richini p. 7,36.43; 7° Franco Vestrini p. 7,33.30; 8° Luciano Negrone Casciano p. 6,38.29; 9° Diego Signorini p. 6,36.32; 10° Raffaele D`Amore p. 6,35.29; 11° Fabio Bassanello p. 6,27.23; 12° Ivano Cocchi p. 5,34.22; 13° Alessandro Ferrari p. 5,32.21; 14° Carlo Feliciani p. 3,35.19; 15° Mauro Fornasari p. 3,32.13; 16° Gabriele Beretta p. 3,29.9

2° gruppo: 1° Nunzio Gaglio (A.S.D. Dama Mori, Trento) p. 9,34.51; 2° Graziano Beltrame p. 8,37.48; 3° Pietro Cescatti p. 8,34.39; 4° Walter Giuffredi p. 8,32.41; 5° Piero Greganti p. 7,40.42; 6° Albino Vanz p. 7,36.36; 7° Giancarlo Burchiellaro p. 6,42.43; 8° Piero Rottoli p. 6,40.41; 9° Gianluca Ferrari p. 6,39.33; 10° Lorenzo Piva p. 6,36.31; 11° Enzo Canepa p. 6,30.25; 12° Giovanni Berta p. 5,40.31; 13° Giuseppe Alpi p. 5,32.22; 14° Lino Lanfranchi p. 4,33.15; 15° Matteo Guizzardi p. 3,38.16; 16° Pietro Tincani p. 2,33.8

3° gruppo: 1° Mario Minini (A.S.D. Dama Club Zanica, Bergamo) p. 9,41.62; 2° Pierluigi Redondi p. 9,37.49; 3° Luigi Pomarolli p. 8,41.56; 4° Erio Guandalini p. 8,40.49; 5° Carlo Goisis p. 7,38.40; 6° Franco Pasciutti p. 7,38.37; 7° Remo Ghislotti p. 7,35.38; 8° Giovanni Piano p. 7,27.20; 9° Andrea Cappelletto p. 6,45.42; 10° Mario Cibin p. 6,41.34; 11° Ettore Caramaschi p. 6,35.25; 12° Agostino Maiocchi p. 6,30.19; 13° Ugo Rizzi p. 6,29.23; 14° Giuseppe Farina p. 5,43.30; 15° Valerio Morlacchi p. 5,29.18; 16° Lorenzo Michelon p. 4,34.18; 17° Gabriele Cappelletto p. 2,31.0; 18° Armando Altobelli p. 0,34.0

4° gruppo: 1° Rocco Giovanni Luongo (A.S.D. CD "Adriano Locatelli", Bergamo) p. 10,41.67; 2° Ezio Valentini p. 9,47.70; 3° Francesco Mazza p. 9,35.47; 4° Andrea Merici p. 8,38.46; 5° Maurizio Alpi p. 8,38.44; 6° Giovanni Baracchi p. 7,46.45; 7° Giacomo Suagher p. 7,45.48; 8° Salvatore Ferrazzano p. 7,36.37; 9° Nicola Leone p. 6,46.41; 10° Elena Valentini p. 6,37.30; 11° Angelo Ghirimoldi p. 6,32.16; 12° Marco Farina p. 6,29.28; 13° Giovanni Olivieri p. 5,41.22; 14° Ferdinando Bucelli p. 5,31.21; 15° Paolo Pouli p. 5,31.17; 16° Paolo Nava p. 5,30.12; 17° Cristian Locatelli p. 5,29.12; 18° Gianpietro Ferrari p. 3,31.7; 19° Anna Mangiatia p. 3,30.6

Dama italiana elementari: 1° Christian Finetti (non specificata) p. 9,25.43; 2° Marco Foglia p. 8,23.28; 3° Leonardo Fernandez p. 7,21.25; 4° Simone Carne p. 4,30.12; 5° Alberto Galliani p. 4,27.12; 6° Luca Frigerio p. 4,23.18; 7° Roberto Nocerino p. 2,26.8; 8° Marco Mazza p. 2,25.4

Dama italiana superiori: 1° Gabriele Stucchi (non specificata) p. 11,21; 2° Roberto Minuti p. 9,13; 3° Brian Depoli p. 4,0; 4° Mattia Foglia p. 0,0

Dama internazionale medie: 1° Luca Zanardini (non specificata) p. 9,21; 2° Abrahm Manenti p. 7,12; 3° Gianluca guizzardi p. 4,9; 4° Daniele Calabria p. 4,6

      

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Ottobre 2012 07:51
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner