Grande affermazione del M° Michele Maijnelli all'11° Memorial Giallongo PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Giovedì 04 Ottobre 2012 12:02
GRANDE AFFERMAZIONE DEL MAESTRO MICHELE MAIJNELLI ALL'11° MEMORIAL GIALLONGO
 
Si è svolta il 30 settembre a Canicattini Bagni (SR) l’undicesimo torneo nazionale dedicato alla memoria del compianto damista Gesualdo Giallongo, che ha visto partecipare 68 giocatori con una splendida appendice “rosa” del girone dedicato alle donne oltre ad un girone riservato agli esordienti, con oltre cento presenze tra giocatori, accompagnatori, familiari che hanno avuto la possibilità (grazie ad una visita con guida naturalistica offerta dall'organizzazione) di conoscere ed apprezzare la meravigliosa bellezza del territorio.
Grande equilibrio nel gruppo Assoluto, con i due compagni di sodalizio, Michele Maijnelli e Paolo Faleo appaiati in vetta e divisi da appena due centesimi di quoziente in favore del primo che si conferma sempre più in forma in vista dei prossimi campionati italiani. Ottimo terzo posto per Santo Lo Galbo, che si conferma ostico e imbattuto anche in questa gara. Da segnalare la prestazione del giovanissimo Damiano Sciuto che solo a fine ottobre compirà 13 anni (sic!) e che oltre a giungere a pari punti con papà Carmelo giunto quarto, ha sfiorato lo straordinario passaggio di categoria fermandosi (si fa per dire) a quota 3804: passaggio rinviato – date le qualità – solo di poco, ma emblematico esempio della sportività dell’ultimo turno disputato contro Severino Sapienza, finito pari!
Nel Secondo gruppo si afferma Giuseppe Bruno, che dopo un avvio soft (3 partite 3 pareggi) mette il turbo e finisce a media inglese, davanti a Romano Vinci, staccato di una lunghezza e Leonardo Scigliano, che chiude a due punti di distanza ma conquista il meritato tiolo di candidato maestro. In questo girone va segnalata la presenza (nonostante windjet!) di Giovanni Garbatini e Bruno Gentilucci, giunti dalle Marche e del leccese Michele Faleo
Nel terzo gruppo soltanto il quoziente riesce a sciogliere l’enigma del vincitore, con un quartetto giunto undici punti, che vede affermarsi Felice Mazzeo sempre in testa dopo un fulmineo avvio (4 vinte); secondo posto per Paolo Bianca che stacca il ticket da Regionale, con Roberto Pizzuto che completa il podio, lasciando “terra” Placido Pappalardo nonostante la vittoria con Mazzeo nell’ultimo turno. Da segnalare le ottime prestazioni di Giorgio Nanì La Terra che ottiene il passaggio alla categoria regionale e di Vincenzino Sgro, talento reggino di appena dieci anni, autore di una splendida prestazione ai campionati europei giovanili, che negli ultimi due turni paga la maggiore esperienza degli altri, ma prenota un sicuro avvenire damistico…
Nel gruppo delle Donne vince la messinese Elena Talmi Elena, con un pari merito al secondo posto tra Simona Sgrò (Reggio Calabria, appena 7 anni!) e Betty Toscano (Palazzolo Acr.).
Tra gli esordienti vince Roberto Liistro (Palazzolo Acr.), secondo posto per Andrea Uccello (Canicattini B.) e terzo posto per Salvatore Pirruccio (Canicattini B.)
Alla premiazione sono intervenuti il delegato Regionale FID Severino Sapienza, l’onorevole regionale Bruno Marziano, il consigliere comunale con delega allo sport Giuseppe Cascone che hanno espresso il loro vivo compiacimento per la riuscitissima gara nazionale, con grande soddisfazione ed apprezzamento da parte di Massimo Ciarcià “patron” della manifestazione e delegato provinciale FID.
 
Nessun lavoro per la giuria di gara presieduta dal GM° Paolo Faleo e completata da Massimo Ciarcià e Sebastiano Greco: la gara si è svolta con la massima correttezza e sportività ed è stata egregiamente diretta da Sebastiano Greco con l’ottima collaborazione degli arbitri Benito Cataldi e Salvatore Laganà
 
 
Assoluto: 1° Michele Maijnelli (A.S.D. CD Aosta, Aosta) p. 11,71.94; 2° Paolo Faleo p. 11,69.92; 3° Santo Lo Galbo p. 10,74.90; 4° Carmelo Sciuto p. 9,71.78; 5° Angelo Fontanarosa p. 9,70.75; 6° Damiano Sciuto p. 9,70.74; 7° Domenico Bozza p. 9,67.70; 8° Corrado Moschetti p. 9,64.56; 9° Gaetano Costa p. 8,52.50; 10° Santo Randazzo p. 7,64.49; 11° Francesco Furnò p. 7,60.48; 12° Severino Sapienza p. 7,60.46; 13° Giovanni Battista Di Stefano p. 6,56.41; 14° Carmelo Raineri p. 6,56.39; 15° Franco Mille p. 5,65.34; 16° Andrea Novara p. 5,55.32
 
2° gruppo: 1° Giuseppe Bruno (A.S.D. DLF Messina Sezione Dama, Messina) p. 12; 2° Romano Vinci p. 11,73.97; 3° Leonardo Scigliano p. 10,72.82; 4° Giuseppe Ragazzi p. 10,66.76; 5° Francesco Senatore p. 9,75.76; 6° Carmelo Guttà p. 9,74.74; 7° Massimo Pasqualino Ciarcià p. 9,68.68; 8° Vittorio Mirabella p. 8,70.65; 9° Corrado Principato p. 8,56.45; 10° Giovanni Garbatini p. 8,55.54; 11° Giovanni Certa p. 8,53.41; 12° Michele Faleo p. 7,61.44; 13° Bruno Gentilucci p. 6,60.36; 14° Emanuele Giallongo p. 5,61.28; 15° Salvatore Sipala p. 5,55.30; 16° Salvatore Arrigo p. 3,57.21
 
3° gruppo: 1° Felice Mazzeo (A.S.D. CD "Paolo Ciarcià", Siracusa) p. 11,74.97; 2° Paolo Bianca p. 11,71.92; 3° Roberto Pizzuto p. 11,69.85; 4° Placido Pappalardo p. 11,63.83; 5° Andrea Campione p. 10,77.94; 6° Giovanni Longo p. 10,72.82; 7° Vincenzo Sgrò p. 9,77.79; 8° Giovanni Sgrò p. 9,67.59; 9° Giorgio Nanì La Terra p. 9,61.56; 10° Franzo Giardina p. 8,60.52; 11° Raimondo Tafuri p. 8,56.47; 12° Giovanni Di Stefano p. 7,61.57; 13° Michele Di Falco p. 7,52.32; 14° Natale Laganà p. 6,65.34; 15° Giuseppe Talmi p. 5,59.23; 16° Roberto Rapisarda p. 5,53.29; 17° Gaetano Galvagno p. 4,58.25; 18° Antonino Moscatello p. 3,57.14
 
 
DONNE: 
1^ Talmi Elena (Messina); 2^ ex aequo Sgrò Simona (Reggio Calabria) e Toscano Betty (Palazzolo)
 
ESORDIENTI:
1° Liistro Roberto (Palazzolo); 2° Uccello Andrea (Canicattini); 3° Pirruccio Salvatore (Canicattini)
*     *     *     *     *
Sotto la foto con la premiazione del vincitore (da sinistra M. Circià, M. Maijnelli, S. Greco, S. Sapienza) e due momenti della premiazione
Il_vincitore_Michele_MaijnelliPremiazioni_1Premiazioni_2
Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Ottobre 2012 11:16
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner