12° Trofeo Città di Concorezzo. Vince Francesco Gitto PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonio Negrone Casciano   
Martedì 18 Giugno 2013 18:23

TROFEO CITTA’ DI CONCOREZZO – VITTORIA DI FRANCESCO GITTO

Domenica 9 Giugno si è svolto il 12° Trofeo Città di Concorezzo (MB), organizzato da Onofrio La Susa, presso il circolo familiare S.Antonio. La gara ha visto una buona partecipazione, con circa settanta giocatori che hanno battagliato nei quattro gruppi di gioco.

Nel primo gruppo, caratterizzato come sempre da un alto livello tecnico, trionfo del M° Francesco Gitto del Circolo Damistico “Le Dame” di Catanzaro; con 9 punti il maestro calabrese si conferma nel suo momento di forma lasciandosi alle spalle il M° Luciano Negrone Casciano e il GM° Paolo Faleo, entrambi a 8 punti. Strano ma vero: fuori dal podio il GM° Mario Fero, il quale nonostante gli 8 punti totalizzati detiene un quoziente più basso che gli conferisce un sacrificato quarto posto. Scorrendo la classifica si possono notare gli esperti maestri Perani, Cortese, Signorini e Ronda.

Il secondo gruppo è vinto dal CM° Diego Tranquillini del “Dama Mori” che realizza 10 punti e si impone sul bresciano Mauro Fornasari e sul calabrese Leonardo Scigliano. Ottimo quarto posto per Stefano Valentini, il quale con 7 punti guida un quartetto formato da Ezio Merlo, Pierluigi Pennacchi e Rivaldo Casucci. Da ravvisare il 13mo posto dell’organizzatore del torneo, Onofrio La Susa, il quale preso dagli impegni di giornata non riesce a esprimersi al meglio delle sue potenzialità.


Nel terzo gruppo la spunta il CM° genovese Pietro Tincani, il quale riesce ad ottenere la prima posizione a scapito del pur bravo Francesco Militello del CD Novarese grazie alla differenza di un solo punto di quoziente. Novara è presente anche sul terzo gradino del podio con il CM° Franco Pasciutti, iscritto al medesimo circolo, il quale totalizza 8 punti. Buona prova del neopromosso regionale Davide Zhou che riesce a collocarsi a metà classifica non sfigurando tra giocatori molto esperti con alle spalle numerose partecipazioni damistiche.

Il quarto gruppo è stravinto da Antonio Palazzo del Dama Club Zanica; vittoria per distacco per il giocatore bergamasco che con 12 punti trionfa nella sua categoria. Completano il podio i giovani Simone Barmasse del CD Aosta ed Elena Valentini del CD Adamello di Trento. Da segnalare in questo gruppo la crescente partecipazione di giovani damisti, il che dimostra come questo “sport della mente” non abbia nulla da invidiare, per curiosità ed interesse, agli sport più comuni, i quali si collocano nell’immaginario collettivo come più importanti sotto il profilo della popolarità, ma non per questo devono essere reputati come l’unica scelta possibile in tal senso. A questo proposito è utile citare alcuni giovani emergenti come Simone Barmasse, Leonardo Fernandez, Hervè Frassy ed Elia Cantatore

La gara è stata egregiamente diretta da Ezio Valentini, Gianluca Mazza, Fabrizia Pezzani e Maria Leone.

Di seguito le classifiche complete e una foto del vincitore del primo gruppo (fonte tranquillini.it).

 
Assoluto: 1° Francesco Gitto (A.S.D. CD “Le Dame”) p. 9,36.48; 2° Luciano Negrone Casciano p. 8,39.47; 3° Paolo Faleo p. 8,37.48; 4° Mario Fero p. 8,36.45; 5° Pierluigi Perani p. 7,43.49; 6° Gerardo Cortese p. 7,42.45; 7° Diego Signorini p. 7,40.47; 8° Lorenzo Piva p. 7,35.36; 9° Luigi Tironi p. 6,37.29; 10° Francesco Senatore p. 6,34.28; 11° Gianmarco Ronda p. 6,27.20; 12° Alessandro Ferrari p. 5,34.21; 13° Ivo Cocchi p. 4,39.21; 14° Concezio Roddi p. 4,31.8; 15° Gabriele Beretta p. 2,34.14; 16° Raffaele D’Amore p. 2,32.4
 
II Gruppo: 1° Diego Tranquillini (A.S.D. Dama Mori) p. 10,38.60; 2° Mauro Fornasari p. 9,39.55; 3° Leonardo Scigliano p. 8,37.44; 4° Stefano Valentini p. 7,41.41; 5° Ezio Merlo p. 7,38.36; 6° Pierluigi Pennacchi p. 7,36.34; 7° Rivaldo Casucci p. 7,32.35; 8° Luigi Tombini p. 6,43.38; 9° Nunzio Gaglio p. 6,33.27; 10° Giuseppe Facchini p. 6,31.23; 11° Graziano Beltrame p. 5,37.32; 12° Gianfranco Dini p. 5,27.23; 13° Onofrio La Susa p. 4,37.20; 14° Gianluca Ferrari p. 4,35.18; 15° Enzo Canepa p. 3,32.14; 16° Piero Rottoli p. 2,40.8
 
III Gruppo: 1° Pietro Tincani (A.S.D. CD Genovese “Adolfo Battaglia”) p. 10,42.67; 2° Francesco Militello p. 10,41.66; 3° Franco Pasciutti p. 8,36.44; 4° Alvaro Neri p. 7,44.40; 5° Esposito Pepe p. 7,41.41; 6° Cosimo Oggiano p. 7;40.40; 7° Salvatore Arrigo p. 7,38.37; 8° Gianfranco Balbo p. 7,33.34; 9° Davide Zhou p. 6,47.41; 10° Giuseppe Alpi p. 6,29.20; 11° Piero Greganti p. 5,39.30; 12° Giovanni Piano p. 5,32.16; 13° Pietro Cescatti p. 5,28.22; 14° Francesco Mazza p. 5,28.16; 15° Luigi Pomarolli p. 4,39.22; 16° Mario Cibin p. 4,32.14; 17° Mario De Luca p. 4,28.12; 18° Pierluigi Redondi p. 1,31.4;
 
IV Gruppo: 1° Antonio Palazzo (A.S.D. Dama Club Zanica) p. 12,37.74; 2° Simone Barmasse p. 9,41.61; 3° Elena Valentini p. 8,47.52; 4° Rocco Giovanni Luongo p. 8,37.34; 5° Leonardo Fernandez p. 7,43.38; 6° Franco Bazzardi p. 7,36.45; 7° Angelo Ghirimoldi p. 7,36.37; 8° Maurizio Alpi p. 7,33.35; 9° Ugo Rizzi p. 7,33.27; 10° Pierangelo Carozzi p. 6,36.32; 11° Claudio Rossi p. 6,29.20; 12° Fulvio Brioni p. 5,41.23; 13° Hervè Frassy p. 5,40.33; 14° Elia Cantatore p. 5,38.27; 15° Salvatore Ferrazzano p. 5,37.17; 16° Paolo Pouli p. 5,35.20; 17° Nicola Leone p. 5,25.11; 18° Mario Ribaga p. 4,37.14; 19° Michele Lanzino p. 2,26.0     

Nelle fote: la premiazione del vincitore M° Francesco Gitto; i raggazi premiati alzano le coppe,

alt

alt
Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno 2013 18:29
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner