A lezione di dama con il Campione del Mondo PDF Stampa E-mail
Scritto da Estratto per la FID da www.ecodellastampa.it   
Giovedì 28 Novembre 2013 09:40

A lezione di dama con il Campione del Mondo

Bagno di folla per Michele Borghetti: quasi 200 bambini delle scuole medie e elementari hanno invaso venerdì il Lem per imparare il gioco della dama tra spiegazioni e veri e propri tornei

Un vero e proprio bagno di folla con tanto di richieste di autografi pe r tutta la famiglia. Al centro dell’attenzione un campione mondiale unico nel suo genere: Michele Borghetti, numero uno assoluto di dama (FOTO). Un gigante in mezzo a quasi 200 bambini, arrivati ieri al Lem per passare la giornata insieme al campione e imparare l’antico gioco delle pedine bianche e nere che non gonfia i muscoli, ma sviluppa il cervello.

L'iniziativa è nata su input del sindaco Alessandro Cosimi, che all'indomani del successo planetario del damista livornese ha pensato bene di allestire un incontro fra lui e i ragazzi. Un po’ per celebrare i trionfi di Michele, un po’ per sfruttarne le capacità a fini didattici: ed è stato un vero successo tanto che alle classi delle scuole elementari Carducci, e Collodi si sono aggiunte anche alcuni alcuni alunni delle Benci oltre che ai ragazzi delle medie dell’ Istituto Sacro Cuore e delle Mazzini. I 189 bambini hanno così potuto assistere a delle vere e proprie lezioni di dama e, una volta appreso i trucchi del campione, si sono sfidati in un sentitissimo torneo. Il vincitore per la categoria delle scuole elementari è stato Iacopo R. (iscritto alla prima delle Carducci), mentre a strappare la medaglia d’oro tra i più grandi è stato Andrea Liguori (iscritto alle Mazzini). Nel pomeriggio Borghetti si è poi esibito in una spettacolare sfida bendato.

«Sono ancora incredibilmente emozionato e felice – ha detto Borghetti a fine giornata – Poter condividere e trasmettere la mia passione a così tanti ragazzi è stato bellissimo. La dama è uno sport affascinante e i ragazzi se ne sono resi conto subito». Non mancano i ringraziamenti: «Vorrei ringraziare di cuore chi ha reso possibile una giornata unica come questa: il sindaco Cosimi, l’assessore Roncaglia e la sua segreteria Antonella, al Coni per aver dato il suo patrocinio e alla dirigenza del Lem per averci ospitato». Borghetti si gode la gloria in attesa della prossima sfida: «ma questa giornata non me la dimenticherò mai».

http://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2013/11/09/news/a-lezione-di-dama-con-il-campione-del-mondo-1.8077151

alt

Allegati:
Scarica questo file (La Nazione 06112013.pdf)La Nazione 06112013.pdf[ ]593 Kb
Scarica questo file (Il Tirreno 11112013.pdf)Il Tirreno 11112013.pdf[ ]1105 Kb
 

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner