Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


13° Torneo città di Monza PDF Stampa E-mail
Scritto da Luciano Negrone   

Domenica 16 Marzo si è disputato presso l'Hotel della Regione il 13° TORNEO CITTA' DI MONZA di dama italiana. La gara ha registrato una discreta partecipazione, con 64 damisti agguerriti provenienti da tutto il territorio nazionale che si sono sfidati nei quattro rispettivi gruppi di gioco. Grazie alla disponibilità dello staff dell' hotel, che ha messo a disposizione le sale da gioco, anche quest'anno il "Dama Club Triante", presieduto da Giovanni Piano, ha potuto organizzare al meglio la manifestazione che va avanti oramai da oltre un decennio. I giocatori e gli accompagnatori provenienti da più lontano hanno potuto soggiornare presso l'hotel stesso; il consueto pranzo a buffet ha poi ristorato i giocatori dalle "fatiche damistiche" della mattinata.

Un primo gruppo di alto livello, impreziosito quest'anno dalla presenza del M° Sergio Scarpetta, prossimo sfidante per il titolo mondiale di dama inglese (a mossa libera), ha dato il via ad una gara entusiasmante. Parte bene il GM Mario Fero, che grazie a due vittorie consecutive cerca subito di mettere un distacco tra sè e gli altri giocatori. Al termine delle prime tre partite conduce con 5 punti, seguito da un folto gruppetto di giocatori a 4 punti. Ma è soltanto all'ultimo turno di gioco che si delineano i piazzamenti finali: Fero batte Scarpetta nello scontro diretto per il primo posto, allungando così a quota 10 punti e lasciando il maestro foggiano a 7; sugli altri tavoli Negrone vince con Ronda portandosi ad 8 punti; finiscono pari gli incontri D'Amore-De Vittorio e Ferrari-Perani mentre dalle retrovie il bresciano Signorini ha la meglio su Andreini, raggiungendo quota 7 punti e piazzandosi al terzo posto in virtù di un quoziente alto.

Nel secondo gruppo vince con ben 11 punti su 12 disponibili il CM Lucien Zinutti di Udine, il quale si lascia alle spalle a tre lunghezze i candidati maestri Gianfranco Dini di La Spezia e Dario Aymone di Milano, giunti entrambi ad 8 punti ma con differente quoziente.

Il terzo gruppo vede la vittoria di Esposito Pepe del CD "Luigi Franzioni" di Milano, che totalizza 9 punti; per i restanti gradini del podio si ricorre ancora una volta al quoziente: ad una lunghezza troviamo Ettore Caramaschi, ASD Bocciofila Suzzarese Sezione Dama, e Matteo Guizzardi del Dama Club "Adriano Locatelli".

Il quarto gruppo viene conquistato da Giovanni Tiano del CD Fusaro di Napoli che ottiene 11 punti; al secondo posto si classifica Giuseppe Alpi, tesserato per il Dama Club Triante di Monza, con 8 punti e miglior quoziente rispetto ad Ugo Rizzi del CD Adamello.

Direzione di gara composta dagli arbitri Alessio Bisighini, Gianluca Mazza e Maria Leone.

Di seguito le classifiche complete e alcune foto della manifestazione.

1° Gruppo: 1° Mario Fero (A.S.D CD "Luigi Franzioni", Milano) p. 10,40.67; 2° Luciano Negrone Casciano p.8,39.52; 3° Diego Signorini p.7,40.42; 4° Sergio Scarpetta p.7,39.38; 5° Raffaele D'Amore p.7,35.34; 6° Alessandro Ferrari p.7,34.32; 7° Antonio De Vittorio p.7,33.36; 8° Paolo Faleo p.7,32.24; 9° Gianmarco Ronda p.6,41.40; 10° Gerardo Cortese p.6,41.34; 11° Pierluigi Perani p.6,37.32; 12° Diego Tranquillini p.6,33.28; 13° Claudio Pasciutti p.5,32.20; 14° Luigi Tironi p.3,29.14; 15° Giovanni Andreini p.2,37.9; 16° Ivo Cocchi p.2,34.6.

2° Gruppo: 1° Lucien Zinutti (A.S.D. CD Udinese, Udine) p.11,32.56; 2° Gianfranco Dini p.8,40.51; 3° Dario Aymone p.8,36.48; 4° Enzo Canepa p.7,34.38; 5° Gianluca Ferrari p.7,32.35; 5° Piero Greganti p.7,32.35; 7° Lorenzo Piva p.7,30.31; 8° Franco Pasciutti p.6,42.32; 9° Giuseppe Baldi p.6,37.22; 10° Francesco Crocco p.6,35.29; 11° Maurizio Scotti p.5,45.34; 12° Nunzio Gaglio p.5,43.29; 13° Giuseppe Facchini p.5,26.16; 14° Michele Faleo p.4,42.28; 15° Pietro Giovanni Tincani p.2,38.4; 16° Quinto Olivari p.2,32.12.

3° Gruppo: 1° Esposito Pepe (A.S.D. CD "Luigi Franzioni", Milano) p.9,41.58; 2° Ettore Caramaschi p.8,44.56; 3° Matteo Guizzardi p.8,40.48; 4° Franco Bazzardi p.8,38.49; 5° Erio Guandalini p.8,38.44; 6° Davide Zhou p.7,34.32; 7° Celestino Selmo p.7,31.31; 8° Giacomo Suagher p.7,28.29; 9° Luigi Pomarolli p.6,41.33; 10° Francesco Pettinato p.6,39.34; 11° Guido Talpone p.6,29.21; 12° Mario De Luca p.4,41.25; 13° Rocco Giovanni Luongo p.3,36.10; 14° Paolo Pouli p.3,34.17; 15° Antonio Palazzo p.3,32.12; 16° Giovanni Piano p.3,30.9.

4° Gruppo: 1° Giovanni Tiano (A.S.D. CD Fusaro, Napoli) p.11,43.79; 2° Giuseppe Alpi p.8,44.51; 3° Ugo Rizzi p.8,41.45; 4° Giovanni Pesco p.8,41.44; 5° Maurizio Alpi p.7,43.45; 6° Pierluigi Redondi p.7,40.38; 7° Salvatore Arrigo p.7,36.39; 8° Carlo Antonio Farroni p.7,26.19; 9° Elia Cantatore p.6,38.31; 10° Pierangelo Carozzi p.6,33.23; 11° Francesco Baruffi p.5,38.19; 12° Nicola Leone p.5,26.16; 13° Mario Cibin p.4,33.14; 13° Giuseppe Illiano p.4,33.14; 15° Mario Ragoso p.2,29.2; 16° Angelo Piantadosi p.1,32.5.










 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner