Match Mondiale Scarpetta vs King: la cronaca PDF Stampa E-mail
Scritto da vari   
Lunedì 07 Luglio 2014 07:58
Sergio Scarpetta Campione del Mondo!!!

La cronaca del match: Sergio Scarpetta vs Ron King.
Dopo 20 partite (su 24 totali) 17 pareggi, 2 vittorie Scarpetta ed una vittoria King... e nell'ultima giornata King da forfait!

La prima giornata si chiude con 4 pari, dopo quasi sette ore di gioco e un’occasione mancata dal nostro connazionale.
La strategia di Ron King, almeno nelle prime battute, è di giocare accorto e di evitare posizioni complicate.
Il nostro connazionale, poiché ha la necessità di vincere, cerca posizioni ingarbugliate.
Nella quarta partita Sergio ha la prima occasione di portarsi in vantaggio nel punteggio. Col bianco Ron King sbaglia alla quinta mossa, ma Sergio non si avvede della continuazione vincente e la partita termina in parità.
Nella seconda giornata, dopo sette ore di gioco, Sergio fa sua la settima partita. Ron cade nel tranello che il nostro connazionale gli ha teso. Incautamente fa un attacco e non si avvede del tiro.
Ron King ha mostrato la sua bravura, è riuscito nella sesta e ottava partita a risolvere due posizioni critiche, molto difficili da pareggiare. Secondo Alex Moiseyev, Ron King ha eseguito magistralmente le condotte di pari.
Nella terza giornata, persiste l'equilibrio di gioco dei due Campioni, e le quattro partite finiscono tutte in parità, arrivando al "giro di boa" (12 partite su 24) con Sergio Scarpetta avanti di una lunghezza.
Dopo tre giorni il punteggio è 1 vittoria Sergio e 11 pareggi, con 12 partite ancora da giocare.
Nella quarta giornata, l'andamento sembra rispecchiare l'andamento delle partite precedenti, con i primi tre incontri finiti in pareggio; purtroppo nella sedicesima partita, l'ultima della quarta giornata, Sergio Scarpetta commette un piccolo errore (a detta di Moiseyev) e Ronald King sfodera tutto il suo repertorio di bravura e conoscenza, aggiudicandosi la partita e pareggiando lo score. Si ricorda che in caso di parità, il campione barbadoregno manterrebbe il Titolo iridato.
Nella quarta giornata, Scarpetta sembra avere in mano il match, spinge controlla, attacca, forse troppo. La sua superiorità sembra evidente ma l'astuto ed esperto King non è certo seduto sul trono mondiale da 23 anni per caso. Ed infatti nella quarta partita della giornata l'Azzurro incappa in una leggera svista - dovuta forse anche alla pesantezza dei cinque giorni intensissimi e deve arrendersi al barbadoregno che si riporta in parità 1V, 1P, 14N, e se il risultato permane tale, mantiene il titolo iridato.
Nella quinta giornata, succede quello che non ti aspetti... Pensi di trovare King su di giri e Scarpetta sottotono dopo la sconfitta, e invece l'Azzurro tira fuori tutta la sua classe e dopo tre pareggi, chiude la giornata vincendo la quarta partita (dove era al limite del tempo!) e si riporta avanti, quando resta una sola giornata di gioco e quattro partite alla fine. Sui social americani e nella diretta ustrem Moiseyev anche questa volta, commentando la partita in diretta faceva notare che c'era solo una mossa per la vittoria e Sergio l'ha trovata! Go Sergio Go! Only 4 games left to go!

Nella sesta e ultima giornata, colpo di scena, King non inizia a giocare e partono gli orologi. Il motivo ufficiale addotto dal barbadoregno è che non si sente tranquillo finchè non avrà prenotato il suo volo di rientro... Ma per dove? (per la Scozia dove ci sarà un torneo, o per tornare a casa? E perchè ancora non aveva fatto il biglietto?)... Sul web si rincorrono le notizie ed i più critici pensano che King, ormai spodestato dal trono dopo 23 anni, ha capito la superiorità di Sergio Scarpetta, che proprio nel momento più difficile per l'italiano ha lasciato il segno e mandato in bambola King. Chi lo sa... Poco importa, però, perchè mentre i dirigenti italiani e mondiali cercano e trovano una soluzione all'empasse (e far almeno tornare oltre oceano l'ormai ex-campione). Sui social gli americano dell' USA Checkers si complimentano con Scarpetta per l'impresa stupiti per l'incomprensibile comportamento di King.

"Corgratulations to Sergio Scarpetta! He is the new World GAYP Checkers Champion! He has ended the 23 year title reign of Ron King, playing a nearly flawless match! ... Sergio came well prepared for this match and really earned his victory despite the last two forfeited games. We, the ACF, congratulate him on his well earned victory! Look out folks, the Italians are here and here to stay!"

Congratulazioni Sergio, sei un Grande Campione, hai espresso un grandissimo gioco, interrotto 23 anni di regno di King, eri molto preparato e te lo sei davvero meritato!



Galleria fotografica:






































Ultimo aggiornamento Sabato 12 Luglio 2014 10:00
 

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner