53° Campionato Regionale Puglia di dama italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da Dario Spedicati   
Mercoledì 11 Marzo 2015 11:05

Domenica 22 febbraio presso l’associazione amici del bridge, che ringraziamo per l’ospitalità, si è svolto il 53°campionato regionale di Puglia, un evento atteso da tanti, sia perché e il primo dell’anno sia per l’accoglienza offerta dal presidente del comitato per la Puglia ed organizzatore della manifestazione dott. Gaetano Mazzilli.

Una gara caratterizzata sia  da un buon numero di partecipanti, anche se inferiore agli anni precedenti, che dalla presenza e partecipazione di campioni di tutto rispetto a cominciare dai campioni del mondo Michele Borghetti e Sergio Scarpetta per finire a maestri del calibro di Franceco Gitto ed Alessandro Solazzo.

Nella bellissima sede immersa nel verde, anche se fuori imperversava una vera bufera, il campionato si è svolto con la  massima calma e tranquillità al termine delle iscrizioni. Intorno alle ore nove si è dato inizio al torneo, non prima di aver osservato un minuto di silenzio per la recente perdita di un damista salentino, Salvatore Donno, per gli amici TOTO’, un damista e un grande amico, sincero ed affabile con tutti. CIAO TOTO’ rimarrai per sempre nei nostri cuori.

Sotto la direzione attenta del duo inedito Dario Spedicati e Vincenzo Travascio, con la collaborazione di Mario Montanaro e Domenica Stasolla, si è svolto il torneo senza intoppi e senza problemi.

Nel primo gruppo come detto fior di campioni che hanno dato vita ad una serie di incontri di grandissimo livello, già al primo turno il primo incontro straordinario Borghetti- Gitto finito in parita, solo al 5° turno il big match fra i due campioni mondiali finito anche questo in parità, poi via via tutti gli altri con i tesserati di fuori regione dell’a.s.d. DamaLecce  F. Senatore L.Scigliano e del nuovo acquisto M. Maiello, unico neo del gruppo dei Big e la prova alquanto negativa di S.Andriani che chiude la classifica a zero punti: una prova veramente deludente per un giocatore del suo calibro, ma già abituato a queste figure.

Anche nel secondo gruppo l’equlibro delle forze le fa da padrona con un paio di giocatori intenzionati a portare a casa il titolo,  infatti alla fine a spuntarla su tutti sono rispettivamente 1° e 2° Di Stefano e D’Agnone che chiudono entrambi a 9 punti divisi solo dal quoziente, ancora una volta una bella prova del siciliano trapiantato a Bari.

Nel terzo gruppo a differenza degli altri due gruppi a farla da padrona e A.Ria De Meis, prossimo volto per la pubblicita “ti piace vincere facile”, mette tutti dietro lasciando un solo punto dei disponibili al secondo classificato Dell’Era.

Di seguito le classifiche:

1° gruppo: 1° Sergio Scarpetta (A.S.D. Dama Foggia, Foggia) p. 10,34.51; 2° Francesco Gitto p. 9,37.49; 3° Michele Borghetti p. 8,44.56; 4° Alessandro Solazzo p. 7,41.41; 5° COSIMO CAPRIULO p. 7,37.40; 6° Mario Maiello p. 7,37.38; 7° Gaetano Mazzilli p. 6,37.35; 8° Giuseppe Abbattista p. 6,29.22; 9° Giuseppe Chiarella p. 5,41.24; 10° Francesco Senatore p. 5,40.27; 11° Leonardo Scigliano p. 5,30.18; 12° Michele Faleo p. 5,29.15; 13° Giuseppe De Gennaro p. 4,29.12; 14° Sabino Andriani p. 0,39.0

2° gruppo: 1° Giovanni Distefano (A.S.D. CD "Cosimo Cantatore", Bari) p. 9,41.57; 2° Antonio D'Agnone p. 9,40.55; 3° Raffaele De Venuto p. 8,41.48; 4° Antonio Mascolo p. 8,40.52; 5° Jonathan De Vitis p. 7,36.31; 6° Marcantonio De Santis p. 7,31.29; 7° Giovanni Fiocco p. 7,27.29; 8° Aldo Lionetti p. 5,39.29; 9° Roberto Pizzuto p. 5,37.30; 10° Luigi Pace p. 5,32.26; 11° Andrea Ungaro p. 4,37.16; 12° Pietro Bianco p. 4,36.16; 13° Saverio Gigantiello p. 3,36.11; 14° Marco Zappatore p. 3,31.17

3° gruppo: 1° Andrea Ria De Meis (A.S.D. Dama Lecce, Lecce) p. 10,37.56; 2° Michele Dell`Era p. 9,45.64; 3° Domenica Stasolla p. 9,42.58; 4° Ivano De Bellis p. 7,43.39; 5° Francesco Di Salvo p. 7,37.41; 6° Maurizio Capone p. 7,31.25; 7° Maria De Martino p. 6,42.32; 8° Paolo Savino p. 6,36.30; 9° Desiree Maci p. 6,33.22; 10° Giammatteo Capone p. 5,40.27; 11° Cosimo Cardellicchio p. 4,28.8/2; 11° Ivan Panettella p. 4,28.8/0; 13° Vincenzo Rizza p. 4,27.8; 14° Antonio Grande p. 0,35.0

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2015 11:09
 
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner