XVIII Memrial G. Luisa: Trionfa Scaggiante! PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Venerdì 22 Maggio 2015 08:20

Si è svolto a Trieste, il 17 maggio, presso la splendida sede del Circolo Aziendale dell’Autorità Portuale Trieste, il XVIII Memorial Guidalberto Luisa, che nonostante la concomitanza con i Campionati Studenteschi (dove erano presenti diversi giovani atleti ed i loro istruttori) e lo sfortunato accavallamento con un'altra gara, ha saputo radunare numerosi damisti del triveneto e campioni del calibro di Alessio Scaggiante (Vice-Campione italiano in carica) e del GM° Mirco De Grandis. Un grande plauso agli organizzatori!

Centrale e dalla vista incantevole la nuova sede di gara scelta dal CD Triestino, con una vista meravigliosa sulla Città e sul mare (vedi foto in alto a sx) che siamo certi aprirà nuove e ancor più ampie partecipazioni in futuro e che ha fatto da cornice all’ennesimo trionfo del giovanissimo Alessio Scaggiante (nella foto di fianco a dx durante un momento di gioco) che ha distanziato di ben due lunghezze Adriano Borchia e di tre Mirco De Grandis. Nel Secondo Gruppo salgono sui due gradini più alti del podio i tolmezzini Andrea Candoni e Otello Marini, separati da un centesimo di quoziente, lasciando la terza piazza a Giancarlo Burchiellaro il cui quoziente è stato un po’ migliore del pur bravo Lucien Zinutti.

Nel Terzo Gruppo vince un altro tolmezzino, Agostino Tassotti, davanti a Daniele Redivo e Vittorio Condolo.

Alla premiazione (foto in basso), presente anche il consigliere nazionale FID Andrea Candoni, l’organizzatore e Presidente del CD Triestino, Daniele Redivo, ha fatto gli onori di casa e ringraziato il commendatore Sergio Luisa, fratello del compianto Guidalberto e principale sponsor della manifestazione. Ottimo l’arbitraggio di Maurizio Redivo coadiuvato da Antonio Morsellino.

Di seguito le classifiche complete:

Assoluto: 1° Alessio Scaggiante (A.S.D. Energya Fitness Club, Treviso) p. 11,39.70; 2° Adriano Borchia p. 9,38.46; 3° Mirco De Grandis p. 8,39.47; 4° Franco Vestrini p. 6,38.26; 5° Clemente Trevisan p. 6,33.21; 6° Sandro Chieregato p. 6,29.18; 7° Mario Cibelli p. 5,39.21; 8° Giovanni Chinellato p. 5,38.23; 9° Paolo Ardizzon p. 2,34.8; 10° Gianfranco Menapace p. 2,33.8

2° gruppo: 1° Andrea Candoni (A.S.D. CD Gemonese, Udine) p. 9,40.58; 2° Otello Marini p. 9,39.53; 3° Giancarlo Burchiellaro p. 8,41.51; 4° Lucien Zinutti p. 8,39.43; 5° Lorenzo Michelon p. 6,32.20; 6° Emilio Nadal p. 5,37.25; 7° Marino Sibelia p. 5,35.19; 8° Faustino Viotto p. 5,33.17; 9° Giampietro Colavizza p. 3,32.12; 10° Aldo Biecar p. 2,32.8

3° gruppo: 1° Agostino Tassotti (A.S.D. CD "Bruno Marini" Tolmezzo, Udine) p. 11,43.80; 2° Daniele Redivo p. 9,42.55; 3° Vittorio Condolo p. 8,44.48; 4° Matteo Zabai p. 7,41.47; 5° Angelo Miotto p. 7,38.31; 6° Roberto Manzato p. 7,35.29; 7° Francesco Di Bernardo p. 6,47.44; 8° Carlo Morselli p. 6,32.12; 9° Giacomo Candoni p. 6,29.16; 10° Giorgio Brancaleone p. 6,24.14; 11° Lanfranco Grossutti p. 5,33.18; 12° Silvano Gardonio p. 4,35.12; 13° Loris Scaggiante p. 2,32.0

Nelle foto sotto: un momento della premiazione, da sinistra il consigliere federale Andrea Candoni, il comm. Sergio Luisa, il Presidente del CD Triestino Daniele Redivo, il Direttore di Gara Maurizio Redivo e l'arbitro Antonio Morsellino; a destra la partita tra Clemente Trevisan e Mirco De Grandi, sotto lo sguardo attento di Andrea Candoni, Alessio Scaggiante e tanti altri (foto L. Scaggiante)

 

 

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner