Benvenuto sul sito della Federazione Italiana Dama
3° Campionato italiano Dama Frysk: i risultati. PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria federale   
Venerdì 16 Novembre 2018 12:56

Nel pomeriggio di domenica 11 novembre 2018, ad Aosta, si è svolto il 3^ campionato italiano specialità FRYSK, una variante della dama frisone giocata da oltre 400 anni in Frisia, una regione a nord dei Paesi Bassi. In Italia viene giocata quasi esclusivamente in Valle d’Aosta e da pochi altri giocatori nel resto d’Italia.

Così 11 ragazzi dell’asd Dama Aosta si sono sfidati sulla lunghezza di 7 turni e ad avere la meglio è stato Elia Cantatore (davanti a destra nella foto) che ha totalizzato 9 punti (3 vittorie, 3 pareggi) unico giocatore imbattuto del torneo, un giocatore che ultimamente ha ottenuto ottimi risultati anche a dama inglese e dama italiana. Secondo classificato con 8 punti Davide Tamborin, partito non benissimo ma ripresosi negli ulti tre turni (5 punti su 6) in cui ha battuto anche il forte Davide Zhou.

Completa il podio il giovanissimo (10 anni) Andrea Peirano (davanti a sinistra nella foto), anche lui ha totalizzato 8 punti ma con un quoziente inferiore. In testa per gran parte del torneo fino alla sconfitta nello scontro diretto con il neo campione. Ad Andrea viene attribuito il titolo italiano Minicadetti Frysk!

Con questa vittoria Elia acquisisce il diritto di partecipare al mondiale di dama Frysk che si svolgerà a Leeuwarden il prossimo 2 marzo del 2019.

Di seguito, l'albo d'oro della manifestazione:

2018 Aosta: Elia Cantatore
2017 Aosta: Davide Gemma
2016 Livorno: Alessio Mecca

Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Novembre 2018 13:00
 
Lista delle Squadre ammesse ai Campionati Italiani a Squadre di dama italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria federale   
Venerdì 16 Novembre 2018 12:18

Si ha il piacere di comunicare la lista delle squadre ammesse ai Campionati Italiani a Squadre, di dama italiana, in programma a Chianciano Terme (SI), presso il Grand Hotel Capitol - Viale della Libertà 492.

Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Novembre 2018 12:24
 
Francesco Gitto è campione italiano assoluto di dama italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Agosti   
Domenica 04 Novembre 2018 18:53

Francesco Gitto campione italianoIl Grande Maestro cosentino, tesserato con il Dama Lecce, si aggiudica nettamente e per la 2ª volta l'assoluto di dama italiana al cospetto di quasi tutti i migliori giocatori degli ultimi anni (assenti solo Michele Borghetti e Marcello Gasparetti).

Francesco Gitto ottiene la vittoria con 2 punti di vantaggio su giocatori fortissimi quali il campione del mondo di dama inglese Sergio Scarpetta, il pluricampione italiano Mario Fero ed il giovane asso delle 100 caselle Alessio Scaggiante. Scarpetta e Gitto unici giocatori a terminare imbattuti, mentre Fero non dimenticherà facilmente la partita persa ai primi turni di gioco per una banale svista con Damiano Sciuto. L'unica sconfitta di Scaggiante è stata invece proprio contro Fero. Ad altre due lunghezze si piazzano Damiano Sciuto, il campione uscente Mirco De Grandis ed Alessandro Ferrari, il quale, rimasto in testa per qualche turno, si è tolto la soddisfazione di battere De Grandis e di mostrare gli ultimi progressi fatti.

Nel 2° gruppo altra vittoria netta del'esperto maestro bergamasco Carlo Feliciani che stacca di due punti il veneziano Sandro Chieregato e di tre Romeo Patatti di Tolmezzo.

Nel 3° gruppo vince con addirittura 4 punti di distacco (da tempo non si ricordava una tale affermazione) il veronese - spesso residente a Bruxelles tanto che milita pure in un circolo belga - Renzo Rubele. Rubele, nonostante prediliga le 100 caselle, mostra di non "scherzare" nemmeno a dama italiana. 2° uno dei giovani "terribili" del vivaio di Paolo Faleo, Davide Zhou. Al 3° posto il roveretano, tesserato con il Dama Mori, Mario Ribaga, fino a ieri un giocatore regionale con scarsa esperienza, oggi, al suo primo campionato italiano, fa un balzo di circa 800 punti elo superando i 2.700, promosso a nazionale e lanciato verso la soglia di candidato maestro.

Le gare si sono disputate dal 30 ottobre al 4 novembre a Zoppola (PN) presso l'Hotel Tuan nell'ambito del Festival DSA che comprendeva anche una gara di scacchi ed una di flag football. E' stata l'occasione anche per un interessante convegno sulla comunicazione sportiva.

Alla premiazione sono stati presenti, oltre al presidente FID Carlo Bordini, anche il presidente del CONI regionale Giorgio Brandolini, l'assessore regionale allo sport Tiziaia Gibelli, il delegato provinciale CONI Giancarlo Coliman e l'assessore allo sport del Comune di Zoppola Paolo Pighin.

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Novembre 2018 20:24
 
Buona spedizione degli azzurri ai campionati mondiali giovanili PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Agosti   
Domenica 04 Novembre 2018 18:15

Non vi sono stati i piazzamenti delle nostre migliori trasferte all'estero, tuttavia i giovani azzurri si sono fatti valere con prestazioni all'altezza della situazione.

Miglior risultato il 10° posto a pari punti con il sesto (ed a 2 punti dal vincitore) di Gabriele D'Amora nel campionato blitz juniores. Prestazione che conferma gli ottimi risultati già ottenuti in blitz nei tornei nazionali da parte del giocatore di Velletri. Del resto si trovava a giocare contro giovani molto preparati, che impensierirebbero qualunque maestro italiano. D'Amora non si ripete nel torneo a tempo standard dove rimedia un 23° posto con 8 punti. Non male comunque per la sua prima esperienza all'estero.

Tra i cadetti il primo è il reggino Vincenzo Sgrò, 21° a 9 punti, seguono il veliterno Giacomo Giuseppe Giorlando, 32° con 7 punti ed il pontino Roberto Senesi, 37° a 5 punti.

In campo femminile l'unica azzurra presente era Sara Habilaj che si è fatta ben valere ottenendo un buon 21° posto ad 8 punti nella categoria juniores.

La squadra era accompagnata da Daniela Dattilo, con, nei primi giorni della gara, la supervisione del Grande Maestro Daniele Macali, lì presente nella veste di Direttore Mondiale dei Tornei Giovanili FMJD.

I campionati si sono disputati per tutta la scorsa settimana in Bielorussia.

Tutte le classifiche sul sito ufficiale del torneo http://gomel18.fmjd.org/

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Novembre 2018 18:25
 
il GM° Mario Fero e Francesco Militello Campioni soluzionisti! PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio Stampa FID   
Sabato 03 Novembre 2018 14:38

Si è disputato venerdì 2 novembre a Zoppola (PN) il Campionato Italiano Solutori di Problemistica 2018.

Tra i Master vince il GM° Mario Fero 36 punti (6 risolti +1) in 55’40’’ davanti a Diego Signorini 17 punti (3).

Nella serie Cadetta vince Francesco Militello 31 punti (5 risolti +1) in 59’ 40’’, davanti a Renzo Rubele 24 punti (4+1), Francesco Senatore 19 (3) e Matteo Zabai 12 (2).

 


Pagina 3 di 68
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner