Buon Natale e Buon 2021 cari Amici Damisti! Stampa
Scritto da cb   
Venerdì 25 Dicembre 2020 10:21

Carissimi Amici Damisti,

si sta per concludere quest’anno così particolare, difficile ed impegnativo, ma grazie alla passione ed all’impegno di ciascuno di Voi, siamo riusciti a raggiungere insieme grandissimi risultati. Nonostante la pandemia abbiamo indetto ed organizzato tutti i Campionati Italiani, che vedranno una piccola appendice ad inizio dell’anno venturo. Grazie al nostro protocollo anti-covid, abbiamo potuto riprendere le attività agonistiche già a inizio luglio, subito dopo il calcio professionistico e l’atletica leggera, ed abbiamo celebrato l’Assemblea Nazionale in perfetta sicurezza. Abbiamo assistito alla trionfale marcia del giovane Alessio Scaggiante che ha conquistato entrambi i titoli assoluti e, a fine anno, alla vittoria delle giovanissime “Regine della Dama”, Margherita Aielli, Linda Piccinini e Giorgia Senesi, ai campionati femminili.

Grazie all’abnegazione di tantissimi di voi, anche durante il periodo del lock-down, è stato possibile giocare ad altissimi livelli, nazionali ed internazionali, riuscendo a trasformare le criticità della situazione in opportunità di sviluppo e crescita, con tornei, corsi on-line e l’avvio di stage di alto livello, in streaming, con il pluricampione russo Alexander Georgiev, che vede partecipi gli Atleti Azzurri. Siamo riusciti a potenziare il Damasport con rubriche tecniche internazionali, con l’olandese Wouter Sipma ed altre novità sono prossime, ed abbiamo attivato molteplici altre attività di cui son certo raccoglieremo presto preziosi frutti.

Abbiamo realizzato un aumento delle società affiliate come non accadeva da oltre un ventennio e redatto il primo Bilancio Sociale nella storia della FID, che ha riscosso grande apprezzamento da parte dei massimi vertici sportivi italiani. Ringrazio il CONI che ha manifestato una straordinaria vicinanza in tutti i momenti chiave della vita federale, sottolineata dalla presenza del componente di Giunta Nazionale CONI, Gianni Gallo, che ha presieduto la nostra massima Assemblea, e dal saluto del Presidente Giovanni Malagò a tutti i damisti. Ringrazio l’ex Presidente FID Renzo Tondo ed il Presidente della Federazione Mondiale, Janek Mäggi, che hanno impreziosito con la loro presenza il momento aureo della democrazia federale. Ringrazio tutti i dirigenti, atleti e tecnici della Federazione, che hanno partecipato all’Assemblea e hanno approvato la relazione quadriennale all’unanimità.

Voglio esprimere la mia profonda gratitudine anche agli organizzatori, agli arbitri ed ai familiari dei damisti e dei nostri giovani, che con il loro spirito di servizio hanno permesso di realizzare quanto sarebbe stato inimmaginabile nei primi mesi di quest’anno particolare.

Ringrazio il Consiglio Federale, neo-eletto ed uscente, le Commissioni, tutti gli Organi Federali ed il Segretario Generale, per l’impegno profuso nella continua ricerca dell’eccellenza anche, e soprattutto, in un periodo così impegnativo.

Altre nuove e forse più ardue sfide ci attendono e proprio per questo, abbiamo realizzato un piano straordinario di rilancio post-covid, denso di contenuti e di opportunità, in un cammino sportivo che ci vede sempre più proiettati verso il Centenario della Fondazione della FID.

Grazie di Cuore a tutti Voi ed alle Vostre famiglie, Vi Auguro un Sereno Natale ed un Felice Anno Nuovo.

W la Dama! W la FID! W l’Italia!

Un abbraccio damistico.


Carlo