Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


Notizie
Al GM° Daniele Macali il 2° Trofeo "Città di Reggio Calabria" PDF Stampa E-mail
Scritto da Emanuele Danese   
Martedì 14 Gennaio 2020 13:25

Grazie alla passione organizzativa di Antonino Cilione il 2020 damistico per la dama internazionale si apre nel modo migliore. In terra di Calabria si ritrovano tanti grandi giocatori e vari appassionati un po’ da tutto lo stivale: Veneto, Lombardia, Liguria, Toscana, Lazio, Puglia, Calabria, Sicilia con una qualità di livello spettacolare.

Nel tipico clima di amicizia che caratterizza le nostre vigilie di competizione, ci si ritrova sul bellissimo lungomare di Reggio già al sabato: un gelato ammirando il panorama, una visita ai Bronzi e alla Cattedrale, due parole di aggiornamento reciproco sulle vicende personali (un grande abbraccio all’ultimo arrivato nella grande famiglia damistica, Enrico Macali, figlio del GM° Daniele e dell’Arbitro Internazionale Milena, che promette già partite da guerriero indomito: un nome una sicurezza).

La sede di gara è poeticamente alternativa: una serie di ampi locali requisiti alla ‘ndrangheta, ora sede Arci in allestimento, con seggiolini foderati coi colori giamaicani, citazioni di Lenin appese alle pareti, immagini di Pertini e le analisi di “Mossa libera” stampate a colori, oltre a un vecchio pianoforte in un angolo: comoda, spaziosa e con le pareti dipinte di uno splendido azzurro.

Due gironi da 12, 5 partite a 35+10, con i 5 provinciali che saggiamente giocano nel secondo gruppo con classifica a parte.

Il primo gruppo vede ai nastri di partenza i campionissimi Scaggiante, Borghetti, Macali, Tovagliaro, Manzana, oltre ai maestri Sgrò, Danese, Gioffrè, e a Senesi, Catanzaro, Ciarcià e allo stesso Cilione.
Tra giocate sopraffine e numerosi erroracci sparsi, la notizia è che il sottoscritto grazie soprattutto a un’eccessiva dose di fortuna (Cilione e Manzana che si travestono da Babbi Natale cappellando in posizioni vincenti o stravincenti) arriva a giocarsi l’ultimo turno in testa solitario davanti a Macali e Scaggiante. Mentre Scaggiante supera Gioffrè, tra me e Macali viene fuori una bella Drost: Daniele attacca e io lascio il pezzo e rispondo in contropiede: ma Daniele restituisce il pezzo al momento giusto, io evidentemente devo aver sbagliato un po’ a sviluppare i miei pezzi sulla destra dato che non riesco a sfondare, lasciando spazio all’avanzata centrale del mio avversario, che sacrifica, passa a dama e vince meritatamente la partita e, grazie al quoziente, anche il torneo. Meritatissimo Daniele! Ottimo secondo a soli 2 centesimi Alessio Scaggiante, mentre io termino comunque con un onorevolissimo terzo posto solitario davanti a tanti campioni.

Il secondo gruppo prevede un bel mix di partecipanti: cominciamo dalle 4 quote rosa, con 3 ragazzine terribili del vivaio di Latina (Giorgia Senesi, Margherita Aielli e Linda Piccinini, quest’ultima insieme al fratello Simone) e la locale Giovanna Focà: alcuni storici internazionalisti caduti in semi-disgrazia secondo l’elo-rubele ma imbattibili a tavola e al bar (Mattia Brancaleone e Michele Cioccarelli), un manipolo di giocatori della zona, anche maestri all’Italiana (i giovani Caruso e Amaddeo e i veterani Borrello e Greco) oltre al georgiano Malkhaz Kraveishvili, da tempo residente a Reggio e che da poco ha rispolverato l’antica passione, scuola sovietica.
Parte bene il trio composto da Kraveishvili, dal giovane Piccinini e dal nostro Brancaleone, con 5 punti nelle prime 3 partite: qui “lo straniero” prende il largo sconfiggendo Simone prima e poi Cioccarelli che aveva appena sconfitto e scavalcato Mattia: in questo modo si forma un grande gruppo a 6 per il secondo posto: Cioccarelli, Piccinini, Amaddeo, Brancaleone e Greco.

Di Seguito i risultati completi:

Assoluto: 1° Daniele Macali (A.S.D. Dama Latina, Latina) p. 8,28.44; 2° Alessio Scaggiante p. 8,28.42; 3° Emanuele Danese p. 7,24.26; 4° Roberto Tovagliaro p. 6,28.31; 5° Michele Borghetti p. 6,25.23; 6° Moreno Manzana p. 5,23.18; 7° Vincenzo Sgrò p. 5,23.17; 8° Nicola Gioffrè p. 4,32.20; 9° Giovanni Catanzaro p. 4,27.12; 10° Roberto Senesi p. 3,21.9; 11° Massimo Pasqualino Ciarcià p. 3,19.5; 12° Antonino Cilione p. 1,22.3

2° gruppo: 1° Malkhaz Kraveishvili (A.S.D. "Il Bianco e il Nero", Reggio Calabria) p. 9,28.50; 2° Andrea Amaddeo p. 6,31.32/-.2; 2° Michele Cioccarelli p. 6,31.32/-.2; 2° Simone Piccinini p. 6,31.32/-.2; 5° Mattia Brancaleone p. 6,28.29; 6° Valerio Caruso p. 6,22.20; 7° Sebastiano Greco p. 6,20.18; 8° Linda Piccinini p. 4,28.17; 9° Giovanna Foca` p. 4,21.6; 10° Margherita Aielli p. 4,19.6; 11° Giorgia Senesi p. 3,18.4; 12° Francesco Borrello p. 0,23.0

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Gennaio 2020 13:36
 
Il Maestro Gianfranco Portoghese ci ha lasciati PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria FID   
Venerdì 03 Gennaio 2020 11:50

Il 2 gennaio, quasi alla soglia dei 72 anni, è venuto a mancare il Maestro Gianfranco Portoghese, romano, una vita da giocatore e appassionato che lo ha visto partecipare a tantissime gare e Campionati in tutta Italia ed lo ha reso noto ai damisti sia per la sua abilità di giocatore che per la simpatia unica, con cui impreziosiva ogni manifestazione, i viaggi con i suoi amici del CD Romano e tutti i momenti damistici che lo hanno visto protagonista.

I funerali saranno celebrati sabato 4 gennaio alle ore 11.30,  presso la Chiesa S. mauro Abate, in via Francesco Sapori (zona Laurentino) a Roma.

Ci mancherai Franco!

 

 

(foto da: www.damaitalia.it)

 
La Dama per il Sociale: Il Pranzo Natalizio offerto dallo "Svalves Etneo" PDF Stampa E-mail
Scritto da Christian Citraro   
Martedì 31 Dicembre 2019 19:43

Domenica 29 dicembre 2019, presso la sala mensa dell’Istituto Tecnico Statale “Pietro Branchina” di Adrano (Catania), ha avuto luogo un pranzo natalizio di beneficienza, rivolto ai cittadini maggiormente bisognosi di sostegno del circondario adranese.
L’evento, fortemente voluto da Giuseppe Signore, Presidente del Circolo Damistico “Svalves Etneo” di Adrano, ha inteso dare vita, attraverso un autofinanziamento concordato con i propri associati, ad un genuino e semplice momento conviviale, teso alla riscoperta del senso più profondo di comunità cittadina e dei relativi principi di solidarietà sociale e sussidiarietà, che acquista maggiore valenza nel periodo delle festività natalizie, quando il bisogno di stare insieme diventa precipuo.
Al pranzo, tipicamente natalizio, con lasagne, involtini con patate, dolci, frutta e l’immancabile panettone, hanno preso parte circa 240 tra ospiti e associati di tutte le età e condizioni sociali, cui ha fatto seguito un pomeriggio a sfondo ludico con la tradizionale tombola e l’immancabile sfida a dama italiana tra grandi e piccini.
Al termine della lunga giornata, Giuseppe Signore ed i Damisti dello “Svalves Etneo” hanno raccolto il dono più grande: un semplice “grazie” dato con il cuore dai molti intervenuti, cui hanno risposto con un abbraccio e con l’auspicio di un 2020 migliore.
Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza il decisivo supporto del terzo settore adranese, in particolare del Sacerdote Don Giuseppe Calambrogio, dell’Associazione Cristiana di Volontariato “Il Dono” e della Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro.
Dopo la seconda edizione del Torneo Nazionale “San Nicolò Politi” di Dama Italiana, impostosi come principale appuntamento annuale del movimento damistico siciliano, continua l’incessante e meritoria opera di promozione damistica del Presidente dello “Svalves Etneo”. Duc in altum, Giuseppe!

Christian Citraro


 
Damasport 6 - 2019
Continua con il DamaSport n. 6/2019 la pubblicazione sul sito del nostro periodico. Buona lettura!
Allegati:
Scarica questo file (damasport6.pdf)damasport6.pdf[ ]16 Kb
 
Buon Natale e Buon 2020 cari Amici Damisti! PDF Stampa E-mail
Scritto da cb   
Lunedì 23 Dicembre 2019 12:58

Carissimi Amici Damisti,

innanzi tutto grazie per questo meraviglioso 2019, in cui abbiamo celebrato il 95° Anno di Fondazione della FID.

È stato un altro anno sportivo entusiasmante, ancora una volta ed ancor di più pieno di successi e di nuovi e prestigiosi obiettivi raggiunti.

È stato veramente bello incontrarvi durante i molteplici eventi svoltisi in tutta Italia e avvertire la pulsante e palpabile passione di tutte le componenti federali: giocatori, istruttori, organizzatori, arbitri, dirigenti, familiari o anche semplici appassionati.

Nel novero del sempre più ampio numero di tornei, gare e campionati organizzati, è stato meraviglioso constatare la conferma del continuo aumento partecipativo complessivo, ma soprattutto la regolare presenza delle giocatrici e di tantissimi giovani.

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Dicembre 2019 18:27
Leggi tutto...
 
Il baby Andrea Peirano vince il 4° Campionato Italiano di Dama Frysk PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria Federale   
Domenica 22 Dicembre 2019 11:55

Si è svolto ieri, sabato 21 dicembre, presso la sede dell'ASD CD Aosta, il 4° Campionato Italiano di Dama Frysk, organizzato, come da tradizione, dall'omonimo circolo aostano.
A trionfare è stato il giovanissimo (appena undicenne) Andrea Peirano (ASD CD Aosta; al centro in foto), il quale, dopo il successo dello scorso novembre al "Primary School Championship Frisian Draughts" (disputato a Wirdum, Olanda) si impone con 10 punti, dimostrando la capacità di eccellere in questa particolare specialità damistica, davanti a Davide Tamborin (8 punti; ASD CD Aosta; vice Campione del Mondo Juniores di Dama Inglese; spec. GAYP; a destra). Completa il podio, sempre con 8 punti ma con quoziente peggiore, Davide J. Zhou (a sinistra in foto), tesserato anch'esso per il circolo di casa.

La gara, supervisionata dal Direttore di Gara Paolo Faleo, coadiuvato dall'arbitro Agnese Bethaz, ha visto la partecipazione di 9 damisti, tra i quali anche il CM° Elia Cantatore (Campione del Mondo Juniores di Dama Inglese; spec. GAYP) e il M° Moreno Manzana (tesserato per l'ASD CD Bergamasco Campagnola e vice campione italiano 2019 di Dama Internazionale).

 

Di Seguito i risultati completi:

Assoluto: 1° Andrea Peirano (A.S.D. CD Aosta, Aosta) p. 10, 38.61; 2° Davide Tamborin p. 8, 40.44; 3° Davide Jian Zhou p. 8, 38.46; 4° Elia Cantatore p. 7, 42.42; 5° Davide Gemma p. 7, 38.34; 6° Marco Gemma p. 6, 32.27; 7° Francesco Zappia p. 6, 28.16; 8° Adelina Bulat p. 4, 35.80; 9° Moreno Manzana p. 4, 34.12; 10° Lorenzo Schifino p. 0, 35.0
Ultimo aggiornamento Domenica 22 Dicembre 2019 12:29
 


Pagina 1 di 163
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner