Notizie
3° Trofeo Città di Reggio Calabria - Dama Italiana: i risultati. PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria Federale   
Giovedì 13 Giugno 2019 10:17

Domenica scorsa presso la splendida cornice del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, si è disputata la terza edizione del Trofeo Città di Reggio Calabria, gara di dama italiana valevole al 100% per il sistema elo – rubele, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “il bianco e il nero” del presidente Antonino Cilione.

La competizione sportiva già distintasi negli anni precedenti per numero di partecipanti, quest’anno festeggia la sua terza edizione battendo un record di non poco conto, la presenza di ben 98 damisti in rappresentanza di tre regioni: Sicilia, Calabria e Puglia.

Sabato 8 è toccato alla categoria “Ragazzi”: 49 partecipanti che presso la Scuola Privata Paritaria “Nuovi Orizzonti” hanno potuto sfidarsi e confrontarsi fra loro grazie al sempre presente Santo Cogliandro (formatore nazionale f.i.d.) ed a Giovanna Dascola Presidente dell’Asd “Teachers”.

 

Domenica 9 invece è stata la volta degli agonisti, tra questi 49 da segnalare la presenza di ben 16 under 11 che hanno regalato un tocco di vivacità all’intera manifestazione.

I giocatori suddivisi in 5 gruppi di gioco, si sono affrontati con lealtà non facendo mancare delle giocate degne di nota. Al termine della giornata si sono classificati:

I Gruppo

1° Giovanni Catanzaro CD “P. Ciarcià” di Siracusa;

2° Vittorio Mirabella CD “Svalves Etneo” di Catania;

3° Massimo Ciarcià CD “P. Ciarcià” di Siracusa;

II Gruppo

1° Carmelo Guttà CD “Svalves Etneo” di Catania;

2° Franco Mille CD “Svalves Etneo” di Catania;

3° Romano Vinci CD “Dlf sezione dama” di Messina;

III Gruppo

1° Dario Spedicati CD “Dama salento” di Lecce;

2° Giuseppe Libri CD “Il bianco e il nero” di Reggio Calabria;

3° Vincenzo Rizza CD “Dama salento” di Lecce;

Gruppo Provinciali

1° Danisio Emanuele CD “Dama salento” di Lecce;

2° Giovanna Focà CD “Il bianco e il nero” di Reggio Calabria (miglior donna della competizione)

3° Lorenzo Boncordo CD “Dlf sezione dama” di Messina;

Gruppo Provinciali Under 11

1° Pellegrino Rocco CD “Il bianco e il nero” di Reggio Calabria;

2° Gaudio Claudio CD “Il bianco e il nero” di Reggio Calabria;

3° Federico Jiriti CD “Il bianco e il nero” di Reggio Calabria.

Prossimo appuntamento con la dama domenica 23 giugno presso la sede dell’a.s.d. “il bianco e il nero” dove si disputerà la prima tappa della Coppa Calabria, che vedrà impegnati 12 damisti provenienti da tutto il territorio regionale.

 
Dama Day all'IC di Gavoi (NU) PDF Stampa E-mail
Scritto da G. Antonio Pirisi   
Giovedì 13 Giugno 2019 09:04

Gavoi - Il sei giugno,  a Gavoi, presso i locali della palestra dell’istituto  comprensivo S. Canio,  si è svolto il Dama day , un giorno interamente dedicato al gioco della dama italiana, lo sport della mente,  che ha visto competere come protagonisti  i ragazzi della Scuola primaria e secondaria di primo grado dei paesi di Gavoi, Ollolai, Ovodda e Olzai. L’evento sportivo si colloca nell’ambito del progetto “Dama a scuola”, promosso dalla collaborazione tra il MIUR ed il CONI e adottato, a partire da quest’anno scolastico, nel PTOF della scuola,  che lo ha attuato grazie al particolare interesse degli  insegnanti dell’Istituto con il supporto  degli  istruttori della FID ( Federazione Italiana Dama ).

Alla competizione, che si è svolta nell’arco dell’intera mattinata in una palestra vestita a festa dai  colori delle bandierine e dagli striscioni prodotti dai ragazzi,  hanno partecipato 130 giovani damisti, divisi in due categorie: nel primo gruppo si sono affrontati i bambini della primaria, nel secondo i ragazzi della secondaria di primo grado. Alla fine delle gare, dopo cinque turni di gioco,  intensi e combattuti fino all’ultima mossa, nel girone della Scuola primaria si è imposta con il massimo dei punti Maura Lavra; il secondo gradino del podio è andato a Diego Buttu, il terzo a Martina Murgia; infine, al quarto e al quinto posto si sono classificati rispettivamente Davide Ghisu  e Lorenzo Sedda  Tra i ragazzi della secondaria ha conquistato il primo gradino del podio Gaia Lai, seguita al secondo posto da Antonio Arbau e al terzo da Mattia Dalu; particolarmente meritevoli sono stati anche Alessandro Crisponi e Francesco Vera, finiti quarti ex aequo.

La manifestazione è stata vissuta all’insegna dell’amicizia, del rispetto e della condivisione dei valori più genuini dello sport. A tal proposito è stata particolarmente significativa la riflessione di Diego Buttu, un bambino della classe quarta A di Gavoi. Pertanto, certi di non sbagliare quando affermiamo che i bambini riescono a penetrare e a comprendere  il significato e l’anima più profondi delle cose, perché vedono il mondo con gli occhi del “fanciullino” pascoliano,  riviviamo l’esperienza attraverso le parole di Diego: “Per me il Dama day è stata un’esperienza molto bella e mi sono divertito tantissimo. Ringrazio il professore di dama perché mi ha insegnato tante regole che non conoscevo e mi ha preparato per questo torneo. Io non mi sarei aspettato di gareggiare contemporaneamente con tantissimi compagni e di arrivare secondo; quindi sono molto emozionato ed orgoglioso. Spero di ripetere questa esperienza anche l’anno prossimo e di avere  più ore d’insegnamento da parte del professore”.

Alla premiazione è intervenuto il Dirigente scolastico, Prof. Pietro Masuri, che ha elogiato i giovani damisti e li ha invitati a praticare con passione uno sport come la dama, che li aiuta a potenziare le loro capacità di autocontrollo, di concentrazione, di analisi e di astrazione. I primi cinque classificati di entrambe le categorie sono stati premiati con un attestato di merito; gli altri hanno ricevuto l’attestato di partecipazione , mentre a tutti i partecipanti è stata consegnata la tessera giovanile scolastica della Federazione Italiana Dama.

Organizzato ed offerto dalle insegnanti e dai genitori di Gavoi, ha fatto seguito un piacevole momento conviviale, ricco di dolci e di  piacevolissime torte sfornate dalle signore gavoesi:  i ragazzi hanno dimostrato di sapersi destreggiare abilmente non solo tra le “mangiate” di dame e pedine, ma anche tra queste leccornie. La mattinata si è conclusa con il commento positivo dei presenti e con l’augurio di ripetere l’esperienza anche il prossimo anno.

G. Antonio Pirisi

 
Coppa Città di Torpè 2019 - Dama Italiana: i risultati PDF Stampa E-mail
Scritto da Gabriele Atzeni   
Martedì 04 Giugno 2019 09:02

TORPE’ (Nuoro)

Domenica 2 giugno 2019, si è compiuta la gara interregionale, organizzata dall’ASD – CD. San Paolo, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Torpè.

L’organizzazione è stata curata da Antioco Graziano Nurchis, grande appassionato e tanto attivo nella provincia di Nuoro.

Grazie all’Amico Salvatore Fronteddu, si è potuto organizzare il torneo, nel quale, prontamente si è impegnato a recuperare gli sponsor e l’ottima sede di gara, con una bellissima vista panoramica sicuramente da ammirare.

Ventiquattro i concorrenti partecipanti alla gara, suddivisi in tre gruppi.

Per tale occasione, è stato costituito un gruppo per soli provinciali.

Le classifiche.

Gruppo Assoluto

Il primo posto è stato conquistato dal Maestro Giuseppe Secchi (Segretario Generale della FID), del CD. Sanluri, con punti 8,33 staccando solo per quoziente il Candidato Maestro Gianluca Littera del CD. Cagliaritano con punti 8,29. Al terzo posto si è classificato il Nazionale Antonio Zonza del CD Genovese "Adolfo Battaglia", con punti 7 (il quale, per promozione ufficiosa per superamento soglia, dovrebbe passare Candidato Maestro). Seguono tre concorrenti.

2° gruppo

Il gradino più alto, è stato conquistato dal Candidato Maestro Diana Giuseppe del CD. Carbonia con punti 10; Il secondo gradino del podio è stato occupato dal Regionale Salvatore Marciante del CD. San Paolo di Nuoro con punti 8,39; il terzo gradino per quoziente è toccato al Nazionale Gaetano Cappello, appartenente al CD. Cagliaritano con punti 8,34. Seguono sette concorrenti.

 

3° gruppo (Provinciali)

Il Primo classificato del terzo gruppo è Saverio Delogu, appartenente al CD. San Paolo di Nuoro con punti 9; Secondo classificato Giancarlo Mocci del CD. Cagliaritano con punti 8; terzo classificato Dino Dal Molin del CD. San Paolo di Nuoro con punti 5,27; Quarto classificato per quoziente Efisio Mocci del CD. Cagliaritano con punti 5,18. Seguono quattro concorrenti.

La gara è stata diretta dal sottoscritto Gabriele Atzeni e Vincenzo Piras.

Alla premiazione, è intervenuto il Sig. Martino Sanna Assessore all’Agricoltura e Commercio complimentandosi con gli organizzatori e partecipanti al torneo, per la riuscita della manifestazione, con la quale, augura che in futuro siano fatte altre manifestazioni di elevato livello.

Un ringraziamento lo rivolgiamo all’Amministrazione Comunale, agli organizzatori e tutti i partecipanti presenti a questa manifestazione.

Arrivederci alla prossima, con la speranza di una rappresentanza più consistente.

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Giugno 2019 14:11
 
Damasport 2 - 2019
Continua con il DamaSport n. 2/2019 la pubblicazione sul sito del nostro periodico. Buona lettura!
Allegati:
Scarica questo file (damasport2.pdf)damasport2.pdf[ ]16 Kb
 
I Circoli Etnei protagonisti alla “Festa dello Sport” di Catania PDF Stampa E-mail
Scritto da Christian Citraro   
Sabato 18 Maggio 2019 18:00

Il Centro Commerciale “Porte di Catania”, in collaborazione con Decathlon e numerose associazioni sportive del territorio, ha organizzato il 10, 11 e 12 maggio 2019 la “Festa dello Sport”. Ben 45 diverse discipline sportive hanno proposto esibizioni, dimostrazioni e tornei delle rispettive specialità, dando modo ai passanti di incontrare campioni, fare movimento e divertirsi insieme a tanti appassionati.
I circoli damistici etnei “Giuseppe Ragazzi” di Gravina di Catania e “Svalves Etneo” di Adrano hanno messo in campo tutte le energie disponibili per non mancare a questo weekend sportivo, presidiando con un proprio stand l’importante manifestazione.
Il Delegato Provinciale FID Giuseppe Leonardi ed il Presidente del Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi” Gaetano Strano, supportati da Andrea Campione, Daniela Consoli, Salvatore Di Stefano, Angelo Fontanarosa, Anna Strano e numerosi altri associati intervenuti, hanno avuto la possibilità di divulgare la nostra disciplina, sia attraverso un’intensa attività promozionale per gli adulti, che tramite un sano intrattenimento per i più piccoli.
Numerose e diversificate le proposte messe in campo sulle diverse giornate. Nello specifico, il venerdì pomeriggio è stato dedicato all’attività dimostrativa, coinvolgendo i passanti in appassionate partite a dama, nelle diverse specialità italiana, inglese ed internazionale.
Sabato mattina è stata organizzata una Simultanea di dama italiana, tenuta dal M° Giovanni Catanzaro del circolo damistico “Paolo Ciarcià” di Canicattini Bagni (Siracusa).
Sabato pomeriggio si è svolto il Campionato Provinciale Junior di Dama Italiana, vinto da Gabriele Leonardi, cui hanno preso parte 12 giovanissimi tesserati, oltre che numerosi altri ragazzini, i quali hanno affollato i tavoli di gioco.
Domenica mattina è stato organizzato un Torneo Sociale di Dama Italiana, dedicato ai tesserati dei circoli etnei, ma anche aperto agli appassionati, vinto dal CM° Giovanni Vitale, seguito dal CM° Mario D’Amico e dal M° Giovanni Catanzaro.
Infine, domenica pomeriggio e sera, largo spazio all’attività promozionale ed alle premiazione dei tornei, in gemellaggio con il locale Circolo Scacchistico, rappresentato dal Maestro FIDE Giuseppe Fabiano, impegnato anch’egli nel pomeriggio di sabato in una simultanea di gioco, il quale ha “sfidato” il Maestro Giovanni Catanzaro ad una singolare partita a dama internazionale, vinta immancabilmente dal nostro “Alfiere”.

Christian Citraro



Ultimo aggiornamento Sabato 18 Maggio 2019 18:33
 
2^ Coppa Città di Simaxis e Fase Regionale Trofeo CONI PDF Stampa E-mail
Scritto da Gabriele Azteni   
Lunedì 13 Maggio 2019 09:19
2^ COPPA CITTA’ DI SIMAXIS


Domenica 5 maggio 2019 a Simaxis (OR), si è terminata la seconda edizione della Coppa Città di Simaxis, gara interregionale di dama italiana organizzata dall’attivissimo Federico Nonne dell’ASD Circolo Polisportivo Simaxis, con la collaborazione del  sottoscritto Delegato Regionale.
Ottima l’accoglienza. Complimenti agli organizzatori.
Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 153
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner