Notizie
Francesco Gitto vince il II Trofeo “Città di Villa San Giovanni” PDF Stampa E-mail
Scritto da Christian Citraro   
Lunedì 13 Agosto 2018 12:06

Il Presidente dell’A.S.D. “Amaranto” di Reggio Calabria Giuseppe Amaretti, affiancato dai suoi associati e dal direttore di gara, Massimo Ciarcià, ha organizzato domenica 12 agosto 2018, presso il Ristorante-Pizzeria “La Luna e lo Gnac” sito sul lungomare di Villa San Giovanni (Reggio Calabria) la Seconda Edizione del Trofeo “Città di Villa San Giovanni”, gara interregionale di Dama Italiana valevole 100% per la Classifica ELO.
Alla competizione, diretta da Massimo Ciarcià, hanno preso parte 24 damisti provenienti da Calabria, Sicilia, Campania, Puglia, Lazio e Valle d'Aosta, i quali sono stati suddivisi in 4  gruppi di gioco, suddivisi in tre gruppi da otto giocatori, i quali hanno disputato 5 turni di gioco; a questi va aggiunto un ulteriore gruppo di provinciali composto da 9 damisti, disputante 7 turni di gioco, per un totale di 33 partecipanti.
Il Trofeo è stato vinto con 7 punti dal favorito GM° Francesco Gitto dell’A.S.D. Dama Lecce, attualmente numero 5 del ranking di Dama Italiana, il quale ha saldamente amministrato il vantaggio accumulato sin dai primi turni di gioco. Posto d’onore, con 6 punti, per il M° Angelo Fontanarosa del Circolo “Giuseppe Ragazzi” di Catania, il quale ha prevalso per quoziente sul M° Carmelo Sciuto del Circolo DLF di Messina.
Nel 2° gruppo vince il CM° Giovanni Micalizzi dell’A.S.D. Svalves Etneo di Adrano (Catania), con 7 punti, prevalendo per quoziente sul compagno di circolo CM° Franco Mille. Terzo posto con 6 punti per il CM° Giuseppe Amaretti, organizzatore dell’evento.
Nel 3° gruppo vince per quoziente Attilio Bellusci dell’A.S.D. dell’Immacolata di Napoli, con 7 punti, prevalendo su Giuseppe Signore dell’A.S.D. Svalves Etneo. Terzo classificato con 6 punti il giovanissimo Ismaele Francesco Amaretti dell’A.S.D. “Amaranto”, classe 2003, figlio del patron Giuseppe Amaretti, che ha partecipato insieme ai fratelli Ludovica Maria (classe 2006) e Luigi Simone (classe 2000), rispettivamente 6° e 7° classificato nel medesimo gruppo con 4 punti ciascuno.

Nel Gruppo provinciali podio interamente “reggino”, il cui gradino più alto è stato appannaggio di Giuseppe Libri dell’A.S.D. “Il Bianco e il Nero” di Reggio Calabria, con 11 punti. Secondo e terzo classificato due giovanissimi: Andrea Amaddeo, anch’esso dell’A.S.D. “Il Bianco e il Nero”, classe 2002, con 10 punti e Nicola Calabrò, classe 2004, dell’A.S.D. “Amaranto” con 9 punti.
A conclusione dell’intensa giornata ha avuto luogo la cerimonia di premiazione, presieduta dal Delegato Regionale Puglia dott. Gaetano Mazzilli, decano FID e già Consigliere Nazionale, dal Direttore di gara prof. Massimo Ciarcià e dall’organizzatore Giuseppe Amaretti, durante la quale sono stati premiati anche i ragazzi under 12: Alessandra Idone, Luca Misefari, Rosario Manglaviti e Alessandro Ditto. E la prima donna classificata, Ludovica Amaretti.
Premiato anche, per la prestigiosa carriera damistica, il Dottor Mazzilli Gaetano, che in passato ha ricoperto, tra le altre, le cariche di consigliere federale della FID e della FMJD. Inoltre sono state consegnate targhe di ringraziamento, per l'arbitraggio e la fattiva collaborazione, a Ciarcià Massimo e a Giuseppe Signore.
L'A.S.D. Amaranto, ringraziando tutti i partecipanti, si ritiene soddisfatta per l'ottima riuscita del torneo.

Christian Citraro


Ultimo aggiornamento Martedì 14 Agosto 2018 09:48
 
Campionati del mondo di dama frisone: Davide Zhou è 16° e vince il torneo open di dama italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da Riccardo Agosti   
Domenica 12 Agosto 2018 17:20

Dal 3 al 10 di agosto si è disputata la prima edizione ufficiale dei campionati del mondo di dama frisone, gioco molto complesso che si gioca con damiera e pedine della dama internazionale ma unisce alle regole di quest'ultima la possibilità di mangiare non solo in diagonale, ma anche verticalmente ed orizzontalmente, oltre ad altri dettagli che la rendono ancora più unica.

Ultimo aggiornamento Domenica 12 Agosto 2018 17:45
Leggi tutto...
 
L'Italia è bronzo ai Campionati Europei Giovanili PDF Stampa E-mail
Scritto da Luca Salvato   
Domenica 12 Agosto 2018 14:47

La spedizione azzurra a Vilnius in Lituania conquista il bronzo con Alessio Scaggiante negli Youth e il gruppo ottiene un buon risultato migliorando le aspettative del coach della nazionale in tutte e tre le specialità giocate.

Ultimo aggiornamento Domenica 12 Agosto 2018 17:38
Leggi tutto...
 
Europei giovanili di dama int.le e mondiali di dama frisone PDF Stampa E-mail
Scritto da Ufficio stampa FID   
Mercoledì 01 Agosto 2018 20:19

Si stanno svolgendo, quasi in contemporanea, due importanti manifestazioni internazionali di dama: i campionati europei giovanili a 100 caselle a Vilnius (Lituania) dal 1° al 9 di agosto ed il campionato mondiale di dama frisone a Leeuwarden (Paesi Bassi) dal 3 al 10 di agosto.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Agosto 2018 20:34
Leggi tutto...
 
Towards the World Championships of Italian Checkers 2020 - Elementary Course of Italian Draughts PDF Stampa E-mail
Scritto da Sergio Scarpetta   
Martedì 31 Luglio 2018 10:52

"Towards the World Championships of Italian Checkers 2020 - The first basic Course of Italian Checkers in English language - by Sergio Scarpetta"

The Elementary Course of Italian Draughts, of Antonio Bellini, revised and translated by Sergio Scarpetta.


Chapters: The rules, The rudiments of tactics, Tactical schemes, The elements of strategy, The game.

Appendix: Known endgames, Ballot openings.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Luglio 2018 10:55
Leggi tutto...
 
Mario Fero vince il X Memorial “Filippo Sindoni” PDF Stampa E-mail
Scritto da Christian Citraro   
Lunedì 30 Luglio 2018 20:30

Il podio del 1° Gruppo. Da sx: M° Speciale, GM° Fero, GM° GittoLa Delegazione Regionale Sicilia, in collaborazione con il Circolo Damistico Orlandino, ha organizzato nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 luglio 2018,  presso l’hotel “La Tartaruga” di Capo d’Orlando (Messina), il X Memorial “Filippo Sindoni”, gara nazionale di Dama Italiana valevole 100% per la Classifica ELO, per la Coppa Italia FID Tre Stelle e per l'ammissione ai Campionati Italiani 2018.
Alla competizione hanno preso parte 46 damisti provenienti da diverse regioni d’Italia, ripartiti in tre gruppi. La direzione di gara è stata affidata a Benito Cataldi, coadiuvato dall’arbitro nazionale Domenico Alioto. Presenti ai nastri di partenza e grandi favoriti per la vittoria finale i due “Grandi Maestri” Mario Fero e Francesco Gitto.
La contesa, iniziata nel pomeriggio del sabato e proseguita per tutta la domenica, ha visto disputarsi un totale di otto turni di gioco, equamente distribuiti nelle due giornate.
Agonismo palpabile tra i giocatori, per partite combattute dalla prima all’ultima mossa, con gli immancabili commenti ed analisi del dopo partita. Grande equilibrio nel gruppo dei “big”, caratterizzato da un ultimo turno con ben quattro damisti a pari punti.
Nel 1° Gruppo vittoria annunciata del GM° Mario Fero, tesserato per il Circolo Damistico “Luigi Franzioni” di Milano, che con 11 punti ha prevalso per quoziente sul padrone di casa M° Antonino Speciale, tesserato per il DLF Messina, che a sorpresa conquista la seconda piazza, precedendo il GM° Francesco Gitto dell’A.S.D. Dama Lecce, terza piazza con 10 punti.
Gli esiti dei restanti gruppi si sono contraddistinti per le vittorie dei damisti dello “Svalves Etneo” di Adrano (Catania), circolo costituitosi lo scorso anno.
Nel 2° Gruppo brillante successo del CM° Paolo Nicotra del Circolo “Svalves Etneo” con 11 punti; posto d’onore per il M° Santo Randazzo, in forza al Circolo “Paolo Ciarcià” di Canicattini Bagni (Siracusa) con 10 punti, il quale ha prevalso per quoziente sul M° Gaetano Mazzilli del Circolo “Cosimo Cantatore” di Bari.
Nel 3° Gruppo netto predominio del CM° Vittorio Mirabella del Circolo “Svalves Etneo” con 13 punti, in testa dalla prima giornata; alle sue spalle si piazzano i nazionali Salvatore Marchese Ragona, anch’esso dello “Svalves Etneo”, con 12 punti e Andrea Ria De Meis dell’A.S.D. Dama Lecce con 11 punti.
A conclusione della due giorni ha avuto luogo la cerimonia di premiazione. Il Delegato Regionale FID Sicilia, Prof. Severino Sapienza, ha consegnato una targa alla Sig.ra Sindoni, ricordando la figura di Filippo. Alla successiva consegna dei premi hanno preso parte il Prof. Massimo Ciarcià (Consigliere Nazionale FID), Renato Longo (Presidente del Circolo Damistico Orlandino) e Benito Cataldi (Direttore di Gara FID).

Christian Citraro


1° Classificato 2° Gruppo: CM° Paolo Nicotra 1° Classificato 2° Gruppo: CM° Vittorio Mirabella

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Agosto 2018 09:50
 


Pagina 1 di 143
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner