Notizie
23° Memorial "Luigi Franzioni": la vittoria al M° Maijnelli. PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria Federale   
Lunedì 09 Dicembre 2019 13:55
Si è svolto domenica 8 dicembre il 23° Memorial "Luigi Franzioni", organizzato dall'omonimo circolo a Milano, in occasione dei tradizionali "Giochi Sforzeschi" nei quali sono stati disputati (nella giornata di sabato 7) anche i Campionati Italiani di dama italiana delle specialità "a Coppie", "lampo" e "semilampo". La gara, supervisionata dal Direttore di Gara Stefano Iacono coadiuvato dagli arbitri Fabrizia Pezzani e Gianluca Guizzardi, ha visto ai nastri di partenza 58 damisti, suddivisi in quattro gruppi. Tra le autorità intervenute, il Presidente FID, Ing. Carlo A. Bordini e il Vice Presidente del Comitato Regionale FID Lombardia, Gionata Soletti.
La vittoria è andata al M° messinese Michele Majinelli (ASD CD Aosta) che con 9 punti si è imposto davanti ai GM° Mario Fero e Francesco Gitto.

Di seguito i risultati completi:

Assoluto: 1° Michele Maijnelli (A.S.D. CD Aosta, Aosta) p. 9,35.48; 2° Mario Fero p. 8,41.52/1.2; 2° Francesco Gitto p. 8,41.52/1.2; 4° Alessio Scaggiante p. 7,36.41; 5° Mirco De Grandis p. 7,31.30; 6° Luciano Negrone Casciano p. 6,41.36; 7° Mario Maiello p. 6,39.39; 8° Antonio De Vittorio p. 6,37.37; 9° Gerardo Cortese p. 6,37.33; 10° Daniele Bertè p. 6,35.37; 11° Alessandro Ferrari p. 6,33.26; 12° Paolo Faleo p. 6,31.24; 13° Diego Signorini p. 5,39.31; 14° Andrea Taviani p. 5,32.18; 15° Roberto Tovagliaro p. 4,31.18; 16° Giovanni Fava p. 1,37.4

2° gruppo: 1° Raffaele D`Amore (A.S.D. CD Novarese, Novara) p. 10,41.66; 2° Carlo Feliciani p. 8,43.55; 3° Jiau Davide Zhou p. 8,42.52; 4° Elia Cantatore p. 8,34.38; 5° Claudio Pasciutti p. 7,45.47; 6° Luca Mascolo p. 7,37.41; 7° Franco Bazzardi p. 7,32.28; 8° Davide Tamborin p. 6,29.25; 9° Matteo Guizzardi p. 5,42.30; 10° Francesco Zappia p. 5,36.25; 11° Franco Mille p. 5,36.22; 12° Lorenzo Piva p. 5,35.18; 13° Alessandro Traversa p. 5,32.27; 14° Francesco Militello p. 5,29.16; 15° Salvatore Marchese Ragona p. 4,31.16; 16° Esposito Pepe p. 1,32.4

3° gruppo: 1° Antonio Lancianese (A.S.D. CD "Luigi Franzioni", Milano) p. 10,44.71; 2° Enzo Canepa p. 10,40.63; 3° Franco Pasciutti p. 9,36.50; 4° Vincenzo Rizza p. 8,46.52; 5° Andrea Ria De Meis p. 7,40.38; 6° Piero Rottoli p. 7,40.35; 7° Franco Di Giulio p. 7,39.37; 8° Giovanni Piano p. 7,36.39; 9° Gabriele Cimoli p. 6,33.30; 10° Giovanni Pesco p. 6,30.20; 11° Alessandro Spica p. 5,44.27; 12° Mario Cibin p. 5,37.17; 13° Ugo Rizzi p. 5,34.23; 14° Michele Dell`Era p. 5,33.17; 15° Andrea Peirano p. 5,24.9; 16° Simone Piccinini p. 3,35.5; 17° Romano Serra p. 3,30.7; 18° Loredana Mille p. 0,27.0

Provinciali: 1° Giovanni De Carolis (A.S.D. CD "Luigi Franzioni", Milano) p. 12,78; 2° Verando Ovi p. 9,48; 3° Francesco Rinaldo p. 9,45; 4° Ludwig Rettore p. 8,42; 5° Pasquale Giametta p. 7,33; 6° Anna Brescia p. 6,26; 7° Gianluigi Corrent p. 5,32; 8° Linda Piccinini p. 0,0





 

 

 


Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Dicembre 2019 14:01
 
Campionati Italiani a Coppie - Lampo e Semilampo di Dama Italiana: i risultati. PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria Federale   
Lunedì 09 Dicembre 2019 13:34
Si sono svolti sabato 7 dicembre i campionati italiani di dama italiana nella specialità veloci "lampo" e "semilampo" nell'ambito dei tradizionali "Giochi Sforzeschi" a Milano, organizzati come ogni anno dall'ASD CD "Luigi Franzioni". Ben tre le competizioni disputate: campionato lampo a coppie, lampo e semilampo. Le gare sono state dirette da Stefano Iacono coadiuvato da Fabrizia Pezzani. Tra le autorità presenti, il Presidente FID, Ing. Carlo A. Bordini (anche giocatore nel campionato "semilampo") e il Vice Presidente del Comitato Regionale FID Lombardia, Gionata Soletti.
Nel Campionato a Coppie (24 damisti al via) ha la meglio il duo aostano composto dal GM° Paolo Faleo e dal neo campione italiano assoluto M° Michele Maijnelli i quali, con 10 punti (ma miglior quoziente) hanno la meglio sui leccesi Gitto e De Grandis e sui padroni di casa Fero-Pepe (terzi con 7 punti ma quoziente migliore).
Il Campionato "lampo" (36 partecipanti) è appannaggio del GM° Francesco Gitto (ASD Dama Lecce) che con 11 punti (ma miglior quoziente) sopravanza il M° Alessio Scaggiante (ASD Energya Fitness Club) e il GM° Mario Fero (10 pt; ASD CD "Luigi Franzioni").
Stesso podio ma con posizioni diverse per il Campionato "semilampo" (33 partecipanti): vince Mario Fero (10 pt) su Francesco Gitto e Alessio Scaggiante (entrambi fermi a quota 9 pt ma con quoziente favorevole al damista cosentino).

Di seguito i risultati completi:


CAMPIONATO ITALIANO LAMPO A COPPIE

Assoluto: 1° Faleo P. – Maijnelli M. (ASD CD Aosta, Aosta) p. 10,44.71.16; 2° Gitto F. - De Grandis M. p. 10,35.53.17; 3° Fero M. – Pepe E. p. 7,45.44.14; 4° Scaggiante A. - Peruch M. p. 7,43.46.14; 5° Bertè D. – Tovagliaro R. p. 7,35.34.14; 6° Tamborin D. – Cantatore E. p. 7,32.24.15; 7° Fava G. – Mille F. p. 6,37.26.13; 8° Zhou D. -Zappia F. p. 6,35.24.12; 9° Signorini D. - Piano G. p. 5,29.12.11; 10° Traversa A. - Spica A. p. 4,33.6.9; 11° Di Giulio F. - Farroni C. A. p. 2,30.8.6; 12° Peirano A. - Piccinini S. p. 1,34.2.3



CAMPIONATO ITALIANO LAMPO

Assoluto: 1° Francesco Gitto (A.S.D. Dama Lecce, Lecce) p. 11,58.86; 2° Alessio Scaggiante p. 11,57.84; 3° Mario Fero p. 10,60.78; 4° Michele Maijnelli p. 10,56.71; 5° Loris Alessandro Milanese p. 10,55.74; 6° Diego Signorini p. 10,49.60; 7° Mirco De Grandis p. 9,65.79; 8° Mario Maiello p. 9,62.74; 9° Claudio Pasciutti p. 9,57.71; 10° Paolo Faleo p. 9,55.66; 11° Roberto Tovagliaro p. 9,45.51; 12° Giovanni Fava p. 8,56.57; 13° Davide Tamborin p. 8,52.52; 14° Michele Peruch p. 8,49.44; 15° Franco Mille p. 8,49.40; 16° Esposito Pepe p. 8,37.42; 17° Daniele Bertè p. 7,55.52; 18° Franco Pasciutti p. 7,51.33; 19° Jiau Davide Zhou p. 7,49.37; 20° Elia Cantatore p. 7,47.36; 21° Melk Gharsalli p. 7,33.31; 22° Giovanni De Carolis p. 6,47.30; 23° Alessandro Traversa p. 6,41.26; 24° Ugo Rizzi p. 6,37.29; 25° Giampietro Piana p. 6,33.25; 26° Carlo Antonio Farroni p. 5,47.29; 27° Gabriele Cimoli p. 5,47.27; 28° Antonio Lancianese p. 5,47.26; 29° Franco Di Giulio p. 5,42.20; 30° Alessandro Spica p. 4,53.27; 31° Andrea Peirano p. 4,52.22; 32° Francesco Zappia p. 4,46.27; 33° Giovanni Piano p. 4,45.22; 34° Roberto Prantoni p. 4,45.20; 35° Francesco Rinaldo p. 3,44.13; 36° Simone Piccinini p. 3,41.13

 

CAMPIONATO ITALIANO SEMILAMPO (6° MEMORIAL "EZIO RODDI")

Assoluto: 1° Mario Fero (A.S.D. CD "Luigi Franzioni", Milano) p. 10,40.64; 2° Francesco Gitto p. 9,47.68; 3° Alessio Scaggiante p. 9,41.59; 4° Mirco De Grandis p. 8,45.57/1.2; 4° Michele Maijnelli p. 8,45.57/1.2; 6° Loris Alessandro Milanese p. 8,41.52; 7° Michele Peruch p. 8,41.51; 8° Mario Maiello p. 8,40.50; 9° Paolo Faleo p. 7,45.47; 10° Giovanni Fava p. 7,43.41; 11° Diego Signorini p. 7,40.39; 12° Esposito Pepe p. 7,39.41; 13° Franco Mille p. 7,38.38; 14° Simone Piccinini p. 7,38.37; 15° Davide Tamborin p. 7,35.33; 16° Elia Cantatore p. 7,33.29; 17° Carlo Andrea Bordini p. 7,32.30; 18° Jiau Davide Zhou p. 6,36.32; 19° Melk Gharsalli p. 6,34.30; 20° Alessandro Traversa p. 6,34.27; 21° Roberto Tovagliaro p. 5,41.28; 22° Claudio Pasciutti p. 5,36.25; 23° Giovanni Piano p. 5,36.20; 24° Giampietro Piana p. 5,32.17/-.2; 24° Francesco Zappia p. 5,32.17/-.2; 26° Alessandro Spica p. 5,30.19; 27° Roberto Prantoni p. 5,27.11; 28° Franco Pasciutti p. 4,34.12; 29° Ugo Rizzi p. 4,30.20; 30° Franco Di Giulio p. 4,26.4; 31° Giovanni Pesco p. 3,37.13; 32° Andrea Peirano p. 3,24.4; 33° Linda Piccinini p. 2,26.0



Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Dicembre 2019 13:56
 
European Championships Blitz e Rapid: i risultati. PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria Federale   
Venerdì 06 Dicembre 2019 12:32
Netanya (Israele) - Si sono conclusi con un buon quarto posto (nella specialità blitz) della spedizione azzurra nella classifica a squadre, i campionati Europei, svolti in Israele lo scorso fine settimana.
I M° Alessio Scaggiante e Roberto Tovagliaro, di fronte ad avversari di elevata caratura internazionale, sono stati preceduti dalle rappresentative russe, ucraine e lituane. Settimo posto (sempre di squadra), invece, nella specialità rapid.
Nel torneo individuale (blitz), buon 10° posto per Scaggiante (3° sino a due turni dal termine) e 24° posto per Tovagliaro. La vittoria è andata al russo Aynur Shaibakov che ha preceduto il connazionale Murodullo Amrillaev e l'ucraino Youriy Anikeev.
Nella specialità "rapid", i nostri portacolori chiudono rispettivamente al 21° posto (con Alessio Scaggiante) e al 23° con Tovagliaro. Russia protagonista anche in questa specialità con la vittoria di Alexander Shvartsman davanti agli ucraini Yiuriy Anikeev e Igor Kirzner.
Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Dicembre 2019 15:19
 
Sebastiano Greco vince il 1° Memorial "Giuseppe Ragazzi" di Gravina di Catania PDF Stampa E-mail
Scritto da Christian Citraro   
Sabato 30 Novembre 2019 16:38

Nella giornata di domenica 24 novembre 2019 ha avuto luogo il 1° Memorial Trofeo “Giuseppe Ragazzi”, gara interregionale di Dama Italiana valevole 100% per la Classifica Elo-Rubele, organizzato da Gaetano Strano (Presidente del Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi”), in collaborazione con Giuseppe Leonardi (Delegato Provinciale FID Catania) e con il Comune di Gravina di Catania.
Alla competizione, ospitata presso i locali comunali “Pozzo dell’Arte” di Gravina di Catania, hanno preso parte 32 damisti, suddivisi in quattro gruppi, sotto la direzione di gara di Massimo Ciarcià, coadiuvato dall’arbitro regionale Giuseppe Leonardi.
Il torneo è dedicato alla memoria del Maestro Giuseppe Ragazzi, scomparso il 23 novembre 2016. Originario di Carlentini (Siracusa), grande appassionato e conoscitore di Dama, per oltre un ventennio ha ricoperto la categoria di Candidato Maestro FID, successivamente commutata ad honorem al livello magistrale dalla stessa FID. Nel 2018, per volontà del Presidente Gaetano Strano e del Delegato Provinciale Giuseppe Leonardi, legati ad esso da una profonda amicizia, gli è stato intitolato l’omonimo Circolo di Gravina di Catania.
I familiari di Giuseppe Ragazzi, pur non potendo essere presenti fisicamente all’evento, lo sono stati con il cuore, salutando con un affettuoso messaggio di ringraziamento gli organizzatori ed i damisti intervenuti.
Al Memorial è collegato il Trofeo “Giuseppe Ragazzi”, il quale verrà assegnato al damista che riuscirà a vincere per due volte consecutive il Torneo Assoluto. L’imponente coppa, raffigurante un’aquila, rispecchia le qualità umane di forza e libertà che caratterizzavano l’amico damista.
Curioso imprevisto, forse un “segno” di Giuseppe, a pochi minuti dall’inizio del torneo un piccolo smottamento di un muretto lavico adiacente l’originaria sede di gara Sala delle Arti “Emilio Greco”, ha reso necessario un veloce trasloco per motivi di sicurezza, con conseguente ritardo nell’avvio della competizione.
La prima edizione del Memorial è stata vinta dal M° Sebastiano Greco del Circolo Damistico “Paolo Ciarcià” di Canicattini Bagni (Siracusa), con 7 punti, il quale ha prevalso per quoziente sul M° Carmelo Sciuto (Circolo DLF Messina). Terzo posto per il M° Angelo Fontanarosa (Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi”), con 6 punti.
Nel 2° gruppo vittoria del CM° Francesco Vitale del Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi”, con 9 punti. Posto d’onore per il CM° Placido Pappalardo (Circolo Damistico “Svalves Etneo” di Adrano) con 8 punti, seguito dal compagno di circolo CM° Vittorio Mirabella, con 7 punti.
Nel 3° gruppo affermazione del R.le Giuseppe Leonardi del Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi”, con 9 punti, seguito dal Presidente del Circolo R.le Gaetano Strano, con 8 punti. Terzo posto, con 7 punti, per il R.le Calogero Patanella (Circolo Damistico “Mente Pensiero” di Agrigento).
Nel Gruppo Provinciali netta affermazione del padrone di casa Francesco Mauceli, con 12 punti. Alle sue spalle Giovanna Focà (Circolo Damistico “Il Bianco e il Nero” di Reggio Calabria), con 7 punti, seguita da Marianna Orefice (Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi”) con 4 punti.
Al termine della lunga giornata ha avuto luogo la cerimonia di premiazione, presieduta da Massimo P. Ciarcià (Consigliere Nazionale FID e Direttore di gara) e da Gaetano Strano (Presidente Circolo Damistico “Giuseppe Ragazzi”).

Christian Citraro


 
Dama Frysk: vittoria per i ragazzi dell'ASD Dama Aosta. PDF Stampa E-mail
Scritto da La Segreteria Federale   
Venerdì 29 Novembre 2019 10:57
Si sono svolti a Wirden piccolo paese nella regione della Frisia (Paesi Bassi) la consueta gara a squadre di dama frysk (5 pedine contro 5). 41 i ragazzi partecipanti e  per il quarto anno consecutivo i ragazzi dell'asd DamAosta vincono questa manifestazione sia a squadre sia  a livello individuale con Andrea Peirano (a sinistra nella foto) che ottiene 7 punti (la vittoria vale 1 punto, il pareggio 0.5)  frutto di 7 vittorie in altrettante partite.
Sul podio insieme a lui i suoi compagni di viaggio Lorenzo Schifino (2^) e Adelina Bulat (3^) con 5.5 punti. Completano la prestazione degli aostani Marco Giacosa (6^) Marco Gemma (7^) entrambi con 5 punti (a destra i ragazzi con i campione del mondo di specialità, Foeke Tiemensma).
In palio non solo il titolo Assoluto ma anche un posto al mondiale che si disputerà a Leuwarden l'8  marzo 2020.A fine dicembre, esattamente sabato 21, si svolgeranno nel capoluogo valdostano (per chi fosse interessato consultare la sezione calendario gare del sito FID) i campionati italiani di questa specialità.
Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Novembre 2019 11:05
 
La Dama Italiana a Fondi (LT). PDF Stampa E-mail
Scritto da Valerio Salvato   
Venerdì 29 Novembre 2019 10:31
Nella splendida cornice della sala superiore della Biblioteca comunale, in data 19 novembre 2019, Fondi ha ospitato la fase intermedia del torneo studentesco di dama italiana, organizzato dall’OPES ITALIA, alla cui direzione è stata chiamata la signora Rosa Aglioti, noto arbitro della Federazione Italiana Dama (FID).
Gli allievi e le allieve di istituti di Fondi e Lenola, con i rispettivi docenti e accompagnatori, attendevano ansiosi di far ingresso nella biblioteca quando la direttrice di gara e l’assistente arbitro giunsero da Latina, sotto un cielo inclemente di pioggia e strade allagate.
Il tempo di predisporre le damiere e la postazione di direzione, e venne richiesto di far entrare tutti nella magnifica sala superiore, ampia e ben organizzata, confortevole e ben illuminata. Su due file separate sono stati disposti gli allievi e le allieve, visibilmente ansiosi di misurarsi all’opera sul gioco della dama italiana, che quasi tutti conoscono e in parte praticano in famiglia.
La direzione di gara dopo l’appello ha richiamato tutti al rispetto delle regole fondamentali del gioco e del comportamento da tenere in gara, al senso di sportività nei confronti dell’avversario, cogliendo ciascuno l’occasione per fare nuove amicizie. La gara prevedeva 6 turni di gioco in seguito ai quali sarebbe derivata la classifica finale e quindi l’indicazione degli ammessi alla fase finale del torneo, la cui data e sede sono ancora da definire.
Tutti i partecipanti hanno dimostrato grande rispetto per il luogo e per le regole, veramente esemplare mentre il gioco ha rivelato una grande propensione a ricercare più frequentemente le dame, e quindi per lo scontro titanico finale tra dame.
Alla fine, tutti soddisfatti. Ad ogni allievo primo classificato è stata consegnata una medaglietta ricordo color oro offerta dall’OPES ITALIA e una del CONI di Latina, ai secondi classificati una medaglietta color argento e a tutti gli altri medagliette color bronzo, consegnate per l’occasione dall'assessore allo sport  Fabrizio Macaro, felice di aver potuto ospitare la manifestazione a Fondi e soprattutto di aver fatto conoscere ai ragazzi la biblioteca locale, come futuri possibili utenti, dichiarandosi altresì disponibile ad accogliere eventualmente anche la fase finale del torneo.
Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Novembre 2019 10:36
 


Pagina 1 di 162
ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Match Italia - Usa 2018 - Foto Gallery

Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner