Tesseramento 2020: Obbligo di PEC per i Sodalizi

 

Per poter procedere con l'affiliazione 2020, è necessario che il Sodalizio sia in possesso di una propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)


Raimondi domina i Campionati di dama internazionale di Venzone... e vince anche Tondo. PDF Stampa E-mail
Scritto da autori vari   
Martedì 26 Ottobre 2010 11:38
Si sono appena conclusi i Campionati Italiani di dama Internazionale svolti a Venzone dal 27 ottobre all’1 novembre.
il GM Walter Raimondi vince titolo Assoluto a tempo standard lampo e semilampo (è stato il mattatore dei campionati), completano il podio Daniele Bertè e Luca Lorusso (che hanno terminato l'ultima partita alle 14.00) davanti a Moreno Manzana (minor quoziente). Nel secondo gruppo stravince Lussorio Intilla. Nel terzo gruppo Giuliano Giacobbi. Nel quarto gruppo vince Colavizza Gianpietro.
Nel secondo gruppo lampo vince Michele Lucci, nel terzo domina il Presidente Renzo Tondo (al suo secondo titolo italiano). Nel secondo gruppo semilampo vince Stefano Valentini, mentre il terzo gruppo semilampo è appannaggio di Giacomo Lucci.

Classifica finale dell'Assoluto: 1° Walter Raimondi p. 10; 2° Daniele Bertè p. 8 (p. quoz.); 3° Luca Lorusso p. 8 (p. quoz.); 4° Moreno Manzana p. 8 (p. quoz.), 5° Roberto Di Giacomo p. 7 (p. quoz.); 6° Walter Moscato 7 p. (p. quoz); 7° Diego Tranquillini 5 p.; 8° Daniele Redivo 3.

 

 
A cura di Giovanni Urban
Si sono aperti ufficialmente il 27 ottobre, i campionati italiani di dama internazionale, giunti quest’anno alla 46° edizione, che si disputeranno nella sala congressi del Palazzo Municipale della cittadina di Venzone (UD).
Sono chiamati a contendersi il titolo i migliori giocatori in circolazione, compreso il campione italiano in carica, il triestino Luca Lorusso, che nella passata edizione di San Giovanni Rotondo è riuscito nell’impresa di strappare l’oro al Grande Maestro Daniele Bertè. Grande favorito per la corsa al titolo rimane pur sempre il Grande Maestro Walter Raimondi, che nella sua incredibile carriera è riuscito a vincere ben 7 titoli assoluti. Raimondi, è il giocatore più titolato di questa disciplina, seguito da un solo campionato di differenza dai triestini Bubbi e Laporta. La scuola triestina, che da sempre è una tra le più forti d’Italia in questa specialità, ha l’onore di portare il Friuli Venezia Giulia con ben due atleti nel gruppo assoluto, come chiaramente compreso, Luca Lorusso ed il compagno Daniele Redivo. Ad arbitrare il torneo sono stati designati dalla Federazione Italiana Dama il Direttore di gara Cosimo Crepaldi, e l’arbitro Rosa Aglioti. Successivamente, nella giornata di venerdì prossimo, arriveranno anche i giocatori del 2° 3° e 4° gruppo, anch’essi impegnati per il titolo sino alla congiunta chiusura dei giochi di lunedì.
 
Nella passata edizione ad aggiudicarsi i titoli di campioni italiani furono: Tempo standard: Luca Lorusso (Assoluto) Alessandro Solazzo (2° gruppo) Luca Iacovelli (3° gruppo) Antonio Bruno (4° gruppo) Lampo: Walter Raimondi (1° gruppo) Daniele Redivo (2° gruppo) Elena Valentini 3° (gruppo) Semi – lampo: Roberto Tovagliaro (1° gruppo) Gianni Nicolao (2° gruppo) Mirko Mancini ( 3° gruppo) Davide Marcheggiani (4° gruppo) Ezio Valentini (5° gruppo).
 
Alla cerimonia di apertura sono state presenti le autorità locali ed i componenti del circolo tolmezzino, per dare il benvenuto agli atleti. Il buon numero di partecipanti e la loro qualità fanno ben presagire un ottimo campionato, ricco di novità e soddisfazioni.
 
Galleria fotografica

benvenuto del co    la parola allarbitro     saluto sindaco

taglio del nastro sindaco e atleti     campionati al via prima mossa del sindaco e del ci 

Foto della cerimonia di apertura: il saluto del comitato organizzatore, della direzione di gara, del Sindaco, il taglio del nastro, la prima mossa tra il campione in carica (Lorusso a sx) ed il Sindaco.

 Risultati

1° Turno: Manzana-Tranquillini 1-1; Lorusso-Redivo 2-0; Moscato Bertè 1-1; Raimondi - Di Giacomo 2-0;
2° Turno: Tranquillini-Lorusso 1-1; Manzana-Raimondi 1-1; Di Giacomo-Moscato 1-1; Bertè-Redivo 1-1;
3° Turno: Raimondi-Bertè 1-1; Moscato-Manzana 1-1; Lorusso-Di Giacomo 0-2; Redivo-Tranquillini 1-1;
4° Turno: Bertè-Tranquillini 2-0; Di Giacomo - Redivo 1-1; Manzana-Lorusso 0-2; Raimondi-Moscato 2-0;
5° Turno: Moscato-Bertè 1-1; Lorusso-Raimondi 1-1; Redivo-Manzana 0-2; Tranquillini-Di Giacomo 1-1;
6° Turno: Bertè-Di Giacomo 1-1; Manzana-Tranquillini 2-0; Raimondi-Redivo 1-1; Lorusso.Moscato 1-1;
7° Turno: Redivo - Moscato 0-2; Tranquillini-Raimondi 1-1; Di Giacomo-Manzana 1-1; Lorusso-Berte 1-1 (partita messa in busta per la premiazione e completata alle 14.00 circa).
 

Classifica finale dell'Assoluto: 1° Walter Raimondi p. 10; 2° Daniele Bertè p. 8 (p. quoz.); 3° Luca Lorusso p. 8 (p. quoz.); 4° Moreno Manzana p. 8 (p. quoz.), 5° Roberto Di Giacomo p. 7 (p. quoz.); 6° Walter Moscato 7 p. (p. quoz); 7° Diego Tranquillini 5 p.; 8° Daniele Redivo 3.

 

I profili degli aspiranti al Titolo Assoluto

A cura di Daniele Macali
  
raimondiGrande Maestro Walter Raimondi (Torinese in forza a Latina): il giocatore di Dama Internazionale più titolato della penisola, torna per l'ennesima volta ai Campionati Italiani e ancora una volta favoritissimo. La vittoria al torneo di Mori ha confermato il suo stile classico ma rifinito nei minimi dettagli;  a Torino invece il G.M. sotto l'influenza di una forte rivoluzione personale è stato capace di “dominare” a colpi di insolite Keller il torneo e arrivare agevolmente sul gradino più alto. Dopo  “la disfatta” dello scorso anno è pronto al riscatto! Supereroe.
 
 
 
manzanaMaestro Morenzo Manzana (Bergamo): dopo qualche anno di scarsa attività  il forte Maestro di Bergamo è ritornato finalmente al centro delle “cronache damistiche”, con ottimi piazzamenti e qualche vittoria. Il suo ritorno al centro della scena è confermato da questo assoluto; giocherà per le prime tre posizioni! Ritrovato.

 

 

di giacomoMaestro Roberto Di Giacomo (Latina): l'estroso Roberto dopo i successi di Cannes e Praga ha dimostrato di saper essere il numero 1. Ci riprova dopo un anno di assenza consapevole delle sue potenziate capacità analitico/strategiche che gli possono permettere di migliorare il secondo posto conquistato tre anni fa. Ha inoltre responsabilità nei confronti dei suoi compagni di circolo (Luca Salvato e Daniele Macali) che non gli permetteranno di comprare sigarette per tutto il prossimo anno se non dovesse tornare vincitore. Gladiatore.
 
 
moscatoMaestro Walter Moscato (Velletri-RM): il giovane Walter dopo il successo a Milano e le vittorie con entrambi i campioni uscenti nello scorso assoluto, quest'anno sarà di nuovo pronto a dar battaglia. Le competizione europee e mondiali alle quali ha partecipato negli ultimi anni hanno senza dubbio  consolidato il suo gioco. Ritengo però che  l'ostacolo  della sua scarsa conoscenza teorica sarà molto duro da superare contro avversari di questo calibro. Si sarà allenato sui finali? Credo il suo reale obiettivo sia un terzo posto. Finalista.
 
 
berteGrande Maestro Daniele Bertè (Savona): che dire del giocatore che quest'anno se da una parte non ha avuto prestazioni davvero entusiasmanti in Italia (a tempo ridotto) invece si è ritrovato al Campionato Europeo Veterani, con un risultato che passerà alla storia. Il selezionatore ancora ricorda la partita dell'ultimo turno che nello scorso campionato lo sancì secondo, dopo una progressione che aveva dell'incredibile. Quest'anno sarà carico abbastanza per giocarsela fino alla fine? Credo che dopo i consigli sulle aperture ricevuti da Luca Salvato via SMS  nulla potrà fermarlo. E' uno dei maggior favoriti. Leggenda.
 
 
lorussoMaestro Luca Lorusso (Trieste): il Campione Italiano 2009 vuole riprovarci! Il titolo di Maestro Federale ricevuto dopo una brillante prestazione al Campionato Europeo Assoluto dimostra che le sue conoscenze stanno aumentando esponenzialmente. Avendo però solo pochi turni di gioco a disposizione dovrà necessariamente essere più incisivo che in passato, questo potrà fare la differenza a suo favore. Invocherà Keller e Roozemburg? Il titolo di Grande Maestro è a 7 passi e lui lo sa! Teorico.

 
  
redivoMaestro Daniele Redivo (Trieste):  dopo l'Open di Tavira “Red” non è più lo stesso! E' pronto veramente al salto di qualità che potrebbe permettergli per la seconda volta di salire sul podio. Da lui ci aspettiamo veramente giocate imprevedibili ed estrose, non ha nulla da perdere e utilizzerà questa carta per massimizzare i suoi punti! Attenti ai sacrifici posizionali!  Elettrizzante.
 

 

  
tranquilliniCandidato Maestro Diego Tranquillini (Mori-TN): ancora una volta Diego gioca nell'assoluto, ma questa volta per lui sarà ancora più complicato dato il restringimento dell'Assoluto a soli 8 giocatori. Sarà senza dubbio un giocatore decisivo per delineare la classifica finale, poiché potrà decidere le sorti delle parti alti della classifica con i suoi risultati a volte imprevedibili. Predestinato.

 

 

I partecipanti

Dati Commissione Tecnica Federale

 Di seguito la suddivisione dei gruppi con l'indicazione degli atleti, della provincia della società di appartenenza e del punteggio elo.

 

Assoluto (o 1° Gruppo) 

1

 Manzana

Moreno

Bergamo

4828

2

 Raimondi

Walter

Latina

5283

3

 Di Giacomo

Roberto

Latina

4736

4

 Moscato

Walter

Roma

4632

  5

 Bertè

Daniele

Savona

4499

6

  Tranquillini

Diego

Trento

3421

7

 Lorusso

Luca

Trieste

4374

8

 Redivo

Daniele

Trieste

3876

 

2° Gruppo 

1

 Intilla

Lussorio

Cagliari

3324

2

 Marini

Otello

Udine

3291

3

 Capaccioli

Marco

Firenze

3240

4

 Lucci

Michele

Napoli

3166

5

 Santarossa

Matteo

Pordenone

2917

6

 Valentini

Stefano

Trento

2816

7

 Valentini

Elena

Trento

2703

8

 Vidoni

Pietro

Udine

2566

9

 Militello

Francesco

Novara

2463

10

 Rainis

Edoardo

Udine

2430

 

3° Gruppo 

1

 De Concini

Rodolfo

Trento

2255

2

 Giacobbi

Giuliano

Udine

2173

3

 Volpi

Massimo

Udine

2059

4

 Morsellino

Antonio

Trieste

1919

5

 Valentini

Ezio

Trento

1891

6

 Crucitti

Demetrio

Reggio Cal.

1870

7

 Pagani

Simona

Brescia

1744

8

 Lucci

Giacomo

Napoli

1557

9

 Condolo

Vittorio

Udine

1552

10

 Urban

Giovanni

Udine

1517

 

4° Gruppo 

1

 Tombini

Luigi

Bergamo

1516

2

 Zanussi

Franco

Udine

1510

3

 Colavizza

Gianpietro

Udine

1289

4

 Finco

Giuseppe

Bergamo

1141

5

 Zanussi

Pablo

Udine

1056

6

 Tassotti

Agostino

Udine

865

7

 Rebussi

Giuseppe

Bergamo

110

8

 Menegaldo

Maria Ester

Pordenone

110

 

 

L'Albo d'Oro dei Campionati individuali
 
Di seguito l'elenco dei Campioni Assoluti a tempo "Lampo" e "Semilampo" e di tutti i Campioni (tutte le categorie) a "tempo standard".
 
Campionato Italiano “Assoluto”
1965 Francesco Laporta (TS)
1966 Marino Saletnik (TS)
1967 Francesco Laporta (TS)
1968 Marino Saletnik (TS)
1969 Marino Saletnik (TS)
1970 Francesco Laporta (TS)
1971 Edmondo Fanelli (SP)
1972 Francesco Laporta (TS)
1973 Francesco Laporta (TS)
1974 Elio Bruch (TS)
1975 Nevio Zorn (TS)
1976 Nevio Zorn (TS)
1977 Walter Zorn (TS)
1978 Daniele Bertè (SV)
1979 Nevio Zorn (TS)
1980 Elio Bruch (TS)
1981 Francesco La porta (TS)
1982 Maurizio Villa (SP)
1983 Daniele Bertè e Nevio Zorn exaequo
1984 Daniele Bertè (SV)
1985 Maurizio Villa (SP)
1986 Sergio Specogna (TS)
1987 Sergio Specogna (TS)
1988 Sergio Specogna (TS)
1989 Moreno Manzana (TN)
1990 Raoul Bubbi (TS)
1991 Michele Borghetti (LI)
1992 Raoul Bubbi (TS)
1993 Raoul Bubbi (TS)
1994 Walter Raimondi (TO)
1995 Walter Raimondi (TO)
1996 Daniele Bertè (SV)
1997 Walter Raimondi (TO)
1998 Raoul Bubbi (TS)
1999 Raoul Bubbi (TS)
2000 Loris Milanese (TO)
2001 Walter Raimondi (NO)
2002 Walter Raimondi (NO)
2003 Raoul Bubbi (TS)
2004 Michele Borghetti (LI)
2005 Michele Borghetti (LI)
2006 Non assegnato
2007 Walter Raimondi (NO)
2008 Macali Daniele (LT) e Raimondi Walter(LT)
2009 Luca Lorusso (TS)
 
Campionato Italiano “I Serie” (“II Nazionale”)
1965 Affatati Otello
1966 Molesini Enrico
1967 Simonelli Roberto
1968 Affatati Otello
1969 Bruch Elio
1970 Zorn Nevio
1971 Albicocchi Marino
1972 Marino Antonino
1973 Barbero Carlo
1974 Bertè Daniele
1975 Caporaletti Albino
1976 Frattini Angelo
1977 Larturo Alfredo
1978 Geminiani Gilberto
1979 Schiesaro Giancarlo
1980 Roddi Concezio
1981 Villa Maurizio
1982 Geminiani Gilberto
1983 Fierro Ciro
1984 De Franceschi Giorgio
1985 Borghetti Gianfranco
1986 Manzana Moreno
1987 Milani Alessandro
1988 Bubbi Raoul
1989 Borghetti Michele
1990 Zorn Walter
1991 Borghetti Gianfranco
1992 Pergher Ivano
1993 Luisa Guidalberto
1994 Roddi Concezio
1995 Danese Sara
1996 Borghetti Gianfranco
1997 Zorn Walter
1998 Pesce Ludovico
1999 Rosa Francesco
2000 Rosa Francesco
2001 Pesce Ubaldo
2002 Schiraldi Nino
2003 Lorusso Luca
2004 Tranquillini Diego
2005 Ciampi Claudio
2006 Battistotti Giancarlo
2007 Claudio Ciampi
2008 Walter Moscato
2009 Alessandro Solazzo
 
Campionato Italiano “II Serie” (ex “III Nazionale”)
1966 Draghi Mario
1967 Albicocchi Mario
1968 Bruch Elio
1969 Zorn Nevio
1970 Ciancianaini Cesare
1971 Vidmar Alfredo
1972 Geminiani Gilberto
1973 Ferro Walter
1974 Caporaletti Albino
1975 Garbagnati Silvano
1976 Villa Maurizio
1977 Roddi Concezio
1978 Catella Paolo
1979 Luisa Guidalberto
1980 Fierro Ciro
1981 Fierro Ciro e Rigotti Mario
1982 Borghetti Gianfranco
1983 Spoladore Renato
1984 Crucitti Demetrio
1985 Roncaglia Mauro
1985 Barcucci Adalberto
1986 Milani Alessandro
1987 Rubele Renzo
1988 Flavoni Cesare
1989 Grandi Silvano
1990 Agosti Riccardo
1991 Cervo Renzo
1992 Riolo Luciano
1993 Danese Sara
1994 Danese Sara
1995 Riolo Luciano
1996 Signorini Diego
1997 Pesce Ludovico
1998 Moretti Alfonso
1999 Manzana Giuseppe
2000 Militello Francesco
2001 Lorusso Luca
2002 Redivo Daniele
2003 Di Giacomo Roberto
2004 Macali Daniele
2005 Ghittoni Dario
2006 Dall’Asta Mariano
2007 Fava Giovanni
2008 Pepe Antonio
2009 Luca Iacovelli
 
Campionato Italiano “III Serie” (ex “Serie A”)
1966 Liuzzi Umberto
1967 Vidmar Alfredo
1968 Badiali Guido
1969 Marino Antonino
1970 Norio Gualtiero
1971 Gellalia Luciano
1972 Ferro Walter
1973 Caporaletti Albino
1974 Sanna Giovanni
1975 Villa Maurizio
1976 Costa Giorgio
1977 De Franceschi Giorgio
1978 Conte Gianfranco
1979 Miotto Paolo
1980 Benussi Bruno
1981 Crucitti Demetrio
1982 Battistotti Giancarlo
1983 Manzana Moreno
1984 Manzana Giuseppe
1985 Zafret Virgilio
1986 Pastrovicchio Sergio
1987 Rodà Antonio
1988 Grandi Walter
1989 Moretti Alfonso
1990 Marinelli Alessandro
1991 Ragonesi Marcello e
Terranno Luigi ex aequo
1992 De Concini Rodolfo
1993 Manghisi Giovanni
1994 Gioffrè Nicola
1995 Calchera Giorgio
1996 Danese Beniamino
1997 Solazzo Alessandro
1999 Maiocchi Agostino
2000 Tovagliaro Roberto
2001 Maggi Alessandro
2002 Sibelia Marino
2003 Dall’Asta Mariano
2004 Capaccioli Marco
2005 Militello Francesco
2006 Cangelli Fiorino
2007 Pepe Antonio
2008 Rebussi Giuseppe
2009 Antonio Bruno
 
Campionato Italiano IV Serie (“Serie B”)
1966 Pauri Giovanni
1967 Gennari Arturo
1968 Bani Livio
1969 Vaccai Gastone
1970 Lasepo Mario
1971 Ferro Walter
1972 Ticci Osvaldo
1973 Roddi Concezio
1974 Villa Maurizio
1975 Galante Mauro
1976 Tomea Lorenzo
1977 Crosa Giovanni
1978 Licenziato Umberto
1979 Borghetti Gianfranco
1981 Nicolao Gianni
1983 Manzana Giuseppe
1984 Piconese Roberto
1985 Moretti Umberto
1986 Raimondi Walter
1987 Andreini Giovanni
1988 Bria Francesco
1989 Biecar Aldo
1994 Vettori Paolo
1996 Maiocchi Agostino
1997 Scifoni Simone
1999 Russo Salvatore
2000 Serafin Jacopo
2001 Di Fede Emanuele
2005 Lucci Michele
 
Campionato Italiano V Serie (“6° Gruppo”)
1983 Loggia Ignazio
1984 Zavettieri Giovanni e Bertolini Giusto ex aequo
1985 Taiocchi Fausto
1986 Franzelli Fabrizio
 
Campionato Italiano Lampo
1981 Maurizio Villa (SP)
1982 Roberto Simonelli (SP)
1983 Otello Affatati (TS)
1984 Nevio Zorn (TS)
1985 Otello Affatati (TS)
2003 Emanuele Danese (VR)
2004 Michele Borghetti (LI)
2005 Raoul Bubbi (TS)
2006 Walter Raimondi (TO)
2007 Loris Milanese (TO)
2008 Michele Borghetti (LI)
2009 Walter Raimondi (LT)
 
Campionato Italiano Semilampo
1986 Alessandro Milani (BG)
2003 Daniele Bertè (SV)
2004 Michele Borghetti (LI)
2005 Walter Raimondi (TO)
2006 Walter Raimondi (TO) e Raoul Bubbi (TS)
2007 Walter Raimondi (TO)
2008 Walter Raimondi (LT)
2009 Roberto Tovagliaro (SV)

 

 
Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Dicembre 2010 12:19
 

ANTIDOPING (clicca)

Si informa che é disponibile sul sito del NADO Italia  la Lista delle sostanze vietate e dei metodi proibiti WADA nella versione in italiano.


Per consultare sul sito del NADO Italia la normativa aggiornata, andare a questo link: [ clicca qui ]




Course in Draughts

Corso di dama internazionale

Login



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner